sabato, 20 ottobre 2018

canada

Acidi grassi trans, ufficiale il divieto in Canada

Mentre l'Unione europea vuole inserire un limite, il Canada li ha definitivamente messi al bando. Stiamo parlando dei grassi trans artificiali aggiunti ai cibi industriali. L'annuncio era stata dato lo scorso anno dal ministro della Sanità, Ginette Petitpas Taylor, che aveva dato alle industrie 365 giorni per trovare alternative

Il salmone Ogm spopola tra il sushi ma è nascosto. Per...

In Canada è boom di pesce geneticamente modificato importato dalla statunitense AquaBounty che però non vuole rivelare a chi lo vende. Del resto la legge del governo di Ottawa non impone l'obbligo di indicare in etichetta la presenza di ingredienti-Frankenstein

Cosa c’è nei nostri piatti? I canadesi scoprono il glifosato nel...

Un test della Coalizione Action on Toxics ha dimostrato come in molti alimenti che anche i bambini consumano ogni giorno ci siano abbondanti residui del pesticida. Tra i "colpevoli gli snacks Ritz e Kraft Dinner, i cereali Cheerios ma anche pane, tortillas, hummus

Canada, trovato grano geneticamente modificato non autorizzato

Il Canada è una delle principali nazioni produttrici di grano (anche l'Italia si rifornisce di una discreta quantità di materia prima). La scoperta ha provocato il blocco delle importazioni da parte del Giappone e il timore è che anche altri stati possano fare altrettanto

Ceta, al via tavolo “segreto” Ue-Canada: in gioco limiti pesticidi e...

Inizia la discussione del comitato blindato, che come rivelato da un documento segreto trapelato, può indebolire le norme su glifosato e la sicurezza alimentare. La campagna Stop Ceta: "I nuovi parlamentari italiani e gli eurodeputati chiedano trasparenza"

Gli interessi del governo del Canada sul salmone Ogm

Il governo canadese riceve il 10% di royalties dalle vendite del primo animale geneticamente modificato al mondo, un salmone ogm, come può dettare le regole di sicurezza senza confilitti di interessi? Il dubbio, lanciato dalla Canadian Biotechnology Action Network

Glifosato: Coldiretti chiede lo stop delle importazioni dal Canada

Il presidente dell'associazione di categoria chiede il fermo in maniera precauzionale fino a quando l'Europa non arrivi a una decisione. Eppure la rete agricola europea di cui fa parte Coldiretti si è espressa a favore del rinnovo della concessione per il pesticida

Ceta, l’accordo in vigore provvisoriamente ma le proteste non si fermano

Dalle 12 di oggi è previsto un twitter storm per chiedere ai gobverni di non procedere con la ratifica del trattato di libero scambio. Tra hashtag per far sentire la propria voce: #StopCETA #SevotiCETAnontivoto #CETAfuoridalSenato

Ceta voto finale al Senato e i rischi per i consumatori

Domani inizia la discussione al Senato sull'accordo di libero scambio Ue-Canada. Dal grano al glifosato al made in Italy calpestato: ecco i motivi per cui il trattato è contestato

Ceta, in piazza Montecitorio la protesta di Coldiretti

Associazioni dei consumatori, sindacati e organizzazioni ambientaliste protestano contro la ratifica del trattato di libero scambio con il Canada. A rischio il made in Italy e la salute dei cittadini italiani

Lo stop delle merendine a scuola funziona: tutti più magri

Secondo uno studio in Canada, dove è vietato mangiare cibo spazzatura a scuola, si è assistito negli ultimi anni ad una diminuzione dell'indice di massa corporea tra i ragazzi di età compresa tra i 12 e i 25 anni.

Ceta, scoppia il caso Dop e Igp: Sud discriminato, riconosciute solo...

Rinviata al 27 la votazione in Senato, ma la deputata Colomba Mongiello (Pd) lancia l'allarme: Nella lista dei pochi prodotti riconosciuti dal Canada, solo 5 vengono dal Mezzogiorno rispetto ai 41 totali. Discorso analogo per il patto commerciale con la Cina. Coldiretti: "Col Ceta rischio ingresso in Italia del grano trattato con glifosato"