giovedì, 26 Maggio 2022

Tag: pesticidi

terriccio

Ipa e oli minerali nel terriccio universale: il test svizzero

Un test condotto per la trasmissione della tv svizzera Kassensturz ha trovato tracce di pesticidi, Ipa e oli minerali nei terricci usati per le nostre piante. Tra i prodotti analizzati anche uno che possiamo acquistare nel nostro paese 
MIELE

A difendere il miele (e le api) ci devono pensare i...

Mentre l'Europa non riesce ancora a vietare pesticidi tossici per le api come il sulfoxaflor e continua la mortalità anomala di questi preziosi insetti, c'è chi come Coop e Colussi lancia campagne di tutela e sensibilizzazione. E, in occasione della giornata mondiale delle api un sondaggio di Vita in campagna mostra come gli italiani siano divisi tra millefiori, acacia e castagno
MELE LAVORO NERO meleti

Si chiude il processo sui pesticidi nei meleti in Alto Adige:...

Il tribunale di Bolzano ha assolto Karl Bär che aveva lanciato una campagna contro i pesticidi nei meleti in Alto Adige, ed era stato querelato da Provincia e produttori per aver detto che sono connessi a rischi alla salute
BAYER PESTICIDI API

Le pressioni di Bayer per condizionare lo studio sui pesticidi killer...

Bayer, dopo aver finanziato una ricerca dell'Università dell'Ohio sull'impatto dei famigerati neonicotinoidi sulle api, ha cercato di impedire la pubblicazione di alcuni risultati e foto. Senza successo. L'inchiesta di UsRtk

Fragole e sfruttamento, così le lavoratrici nelle serre del Sud subiscono...

ActionAid lancia il rapporto “Cambia Terra”. Un'indagine sulle condizioni delle donne impiegate nei campi e nelle serre di fragole dell’Arco Ionico (Puglia, Basilicata e Calabria) per raccontare le storie e le violazioni dei diritti delle lavoratrici straniere più vulnerabili. La videotestimonianza
GLIFOSATO TERRENI

Il glifosato è presente in un terreno agricolo su due

I risultati delle analisi della Compagnia del suolo la campagna di monitoraggio promossa dall'associazione Cambia la terra: "Nella metà dei terreni analizzati abbiamo trovato glifosato"
OLIO EXTRAVERGINE

Olio extravergine, la bocciatura di 4 italiani in Germania fa discutere

A distanza di tre anni dall'ultimo test la rivista tedesca Oko Test ha portato in laboratorio l'olio extravergine: tra i 19 analizzati anche 4 nomi italiani con risultati tutt'altro che eccellenti
CIOCCOLATO PESTICIDI

Cioccolato amaro. Tra lavoro minorile e pesticidi, la classifica dei marchi

La Ong Be Slavery Free ha pubblicato la Chocolate ScoreCard, la classifica del cioccolato più etico e sostenibile: al quinto posto Ferrero, poi Nestlé, Mondelez e Mars. Male Ritter, Unilever e Kellogg's
SICUREZZA ALIMENTARE

Davvero dobbiamo sacrificare sicurezza alimentare e ambiente in nome di una...

Come 80 anni fa, anche oggi si fa leva sull’atavico terrore della scarsità di cibo per chiedere di allentare i livelli di sicurezza alimentare e barattare pericoli per la salute in cambio della maggiore produzione. Ma fare altre scelte, più coraggiose, sarebbe possibile, tutelando noi e l'ambiente
pesticidi

Così l’Europa cerca di salvare i pesticidi potenzialmente dannosi

Entro luglio di quest'anno la Commissione europea dovrebbe presentare le sue proposte di modifica del Regolamento Reach e Clp. Il timore è che possa ripetere gli errori del passato e prevedere un sistema di autorizzazione dei pesticidi troppo rigido che finirebbe per escludere tante sostanze potenzialmente dannose per l'uomo
PESTICIDI GLIFOSATO

Il rapporto europeo: pesticidi in 4 alimenti su 10

Il nuovo rapporto Efsa che raggruppa le analisi sui pesticidi di 30 paesi mostra un quadro in chiaro-scuro di quello che ci arriva in tavola. Se il il 40,3% dei campioni analizzati contiene residui di almeno un pesticida, appena il 4,1% ha superato i limiti di legge. E la lista delle analisi effettuate in Italia mette in cima alla lista pere, fagioli e arance
RESTAURO DELLA NATURA

Ecco perché fermare la legge europea per il restauro della natura...

L'azione delle lobby dell'agricoltura industriale ha fatto slittare la presentazione della legge sul restauro della natura. Ecco perché si tratta di una scelta miope e pericolosa, tanto per la biodiversità che per la sicurezza alimentare. L'appello del Wwf a firmare la richiesto di intervento alla Commissione Ue