sabato, 25 Gennaio 2020

Lorenzo Misuraca

433 ARTICOLI 0 Commenti

Costi nascosti su sim prepagate, Agcom multa Tim, Wind Tre e...

Le tre compagnie hanno introdotto una variazione contrattuale che consiste nel continuare a far utilizzare i servizi anche se la sim prepagata non è stata ricaricata, per poi farli pagare come extra alla successiva ricarica. Il problema è che nessuno aveva avvertito i clienti.

Telemarketing, il registro delle opposizioni verrà esteso anche ai numeri mobili

Il Consiglio dei ministri ha infatti approvato in via preliminare la modifica al regolamento redatto dalla presidenza del Consiglio e dal Ministero dello Sviluppo Economico. Il registro delle opposizioni dovrebbe funzionare come quello esistente per i fissi. In realtà, nella pratica, i telescocciatori continuano ad imperversare a tutte le ore. Si spera che questa volta la differenza tra la teoria e la pratica, sia minore.

Pfas, Medici per l’ambiente: “Non è un problema solo del Veneto,...

L’Associazione Italiana Medici per l’Ambiente- ISDE ha pubblicato un position paper scientifico che spiega cosa sono i Pfas, quali danni alla salute causa e, nello specifico, quali azioni le Istituzioni del Veneto dovrebbero attuare e quali provvedimenti mancano a livello internazionale

Bollette a 28 giorno, la strana mossa di Agcom: “Non era...

Alcune notizie lasciano davvero increduli. Dopo aver redarguito, avvertito, sanzionato e messo alle strette Tim, Wind Tre, Vodafone e Fastweb, per la brutta parentesi delle bollette a 28 gironi, l'Autorità garante per le comunicazioni chiede "clemenza" per gli operatori all'Antitrust. Una multa così alta sarebbe una bella grana per gli operatori proprio in momento in cui ci sono in ballo miliardi di investimenti per l'ammodernamento della rete. Forse è questo un punto di partenza da cui provare a capire cosa succede.

Il latte intero riduce il rischio di sovrappeso e obesità infantile...

Nonostante le linee guida di molti paesi raccomandino il consumo di quello scremato per i bambini sopra i 2 anni, il confronto tra 21 studi svolti in 7 paesi dice l'esatto contrario

Paura di perdere la valigia? Potete comprare un gps tracker che...

Dietro questa formula si nasconde un oggetto di dimensioni modeste studiato apposta per localizzare il nostro bagaglio dovunque si trovi. Sul mercato ci sono diversi modelli che hanno un costo variabile dai 40 ai 100 euro, e se siete intenzionati ad acquistarli dovete fare attenzione ad alcune cose. 

Ricariche con costi camuffati, l’Agcom a Tim, Wind e Vodafone: stop...

Il garante ha dato 30 giorni di tempo per bloccare Giga Ricarica per Vodafone, Ricarica+ di Tim o Ricarica Special di Wind 3. Sono state ritenute illegittime, soprattutto nei confronti degli utenti più deboli economicamente. Vodafone ha già promesso di adeguarsi a partire dal gennaio 2020

Imballaggi di troppo: il riciclo serve a poco senza combattere l’overpackaging

Da quando il movimento contro il cambiamento climatico e l’inquinamento guidato da Greta Thunberg ha riempito le piazze di tutto il mondo, uno degli argomenti più trattati dai media è la plastica e la sua inaccettabile dispersione nell’ambiente. oltre i cittadini, che devono fare la loro parte buttando i rifiuti nel contenitore giusto, una grossa responsabilità ricade sulle spalle dei produttori. Non solo di chi fa gli imballaggi, ma anche di chi quel tipo di contenitori li richiede. Ecco alcuni degli esempi più assurdi di overpackaging

Wind Reloaded, occhio alla sostituzione dello smartphone che vincola per 24...

In questi giorni Wind sta sponsorizzando una promozione sul servizio Reloaded, che consente di cambiare fino a due volte in un anno il proprio smartphone preso a rate con Wind per qualsiasi motivo (tranne furto o smarrimento) al costo di qualche euro al mese. Detta così è solo uno dei tanti servizi extra che si possono attivare o meno, ma è proprio la promozione che garantisce un mese gratis per chi attiva entro il 31 dicembre, a complicare le cose.

Lo studio: gli interferenti endocrini minacciano i neonati in terapia intensiva

Il rischio per la salute può arrivare anche in luoghi e momenti insospettabili: i neonati nelle unità di terapia intensiva sono in contatto con una varietà di prodotti medici che contengono sostanze chimiche dannose come il bisfenolo A e i parabeni. Il presidente del Comitato per il mercato interno e la protezione dei consumatori Ue chiede venga applicato il principio di precauzione, ma è difficile trovare materiali alternativi senza ricerca.

Multa a Wind Tre e Vodafone: poca trasparenza per invogliare ex...

L'Antitrust commina una maxi-multa a Wind Tre e Vodafone per pratiche commerciali scorrette, rispettivamente di 4,3 e 6 milioni. Inoltre, nella fase di adesione dei consumatori a tutte le offerte di telefonia mobile, le compagnie hanno pre-attivato diversi servizi e/o opzioni aggiuntivi a pagamento senza chiedere il consenso preventivamente

Anti-epilettico Depakin, anche la Svizzera registra casi di malformazione dei neonati

Arriva ancora una conferma dei problemi per la salute dei neonati associati al farmaco anti-epilessia Depakin. Il paese più colpito, almeno stando alle stime, è la Francia, paese in cui l'agenzia del farmaco ha trasmesso 653 notifiche di disturbi dello sviluppo alla banca dati dell'Organizzazione mondiale della sanità. Depakin è venduto anche in Italia