mercoledì, 19 Gennaio 2022

Tag: Greenpeace

GREENPEACE_PLASTICA_MONOUSO

Plastica monouso, ecco perchè la soluzione all’italiana non piace alla Ue

Il governo prosegue sulla strada della "finzione" ecologica e rischia la procedura di infrazione. L'Italia ha recepito la direttiva Sup escludendo dal dievito le stoviglie rivestite in plastica e quelle in plastica biodegradabile e compostabile
INDONESIA DEFORESTAZIONE

Olio di palma, così in Indonesia le aziende aggirano la stretta...

La Commissione europea ha proposto una serie di regole per frenare la deforestazione nei "polmoni verdi" del mondo. La denuncia degli attivisti indonesiani: "Con la triangolazione le norme si aggirano"

Genoma editing, per Bruxelles i nuovi Ogm servono per l’agricoltura sostenibile...

L'editing genetico piace a Bruxelles. Secondo il vicepresidente della Commissione europea Frans Timmermans, "Il lavoro preliminare ha già rivelato che le piante ottenute da nuove tecniche genomiche hanno il potenziale per contribuire agli obiettivi di una produzione agroalimentare più resiliente e sostenibile"

Greenpeace, blitz sui silos di Ravenna: “Contengono soia da deforestazione”

La protesta ha coinvolto lo stabilimento di Bunge Italia Spa, succursale di Bunge Limited, una delle più grandi e note compagnie dedicate alla produzione e al commercio internazionale di materie prime agricole, inclusa la soia

Green pea, il nuovo progetto di ristoranti e Spa sostenibili di...

Green pea vs Greenpeace. Il suono è quasi identico ma la mission ben diversa. La seconda è la nota e agguerrita Ong ambientalista, mentre il primo è il nuovo progetto di Oscar Farinetti, vulcanico imprenditore e fondatore della catena di cibo gourmet Eataly, che ora pensa il mondo si possa cambiare anche con ristoranti, piscine e Spa sostenibili

Deforestazione, la stretta dell’Ue sulle materie prime sospette non convince Wwf...

La Commissione europea ha presentato misure per limitare le importazioni di materie prime legate alla deforestazione. Nella lista ci sono, tra le altre, legno, soia, carni bovine, caffè, cacao e olio di palma e alcuni prodotti derivati come mobili, cioccolata e cuoio. Ma, secondo le associazioni ambientaliste questo è in realtà solo un primo passo, con tante mancanze

Deforestazione, Greenpeace: “Il piano Ue ha troppi buchi, rischia di non...

Greenpeace ha potuto consultare la bozza del testo di proposta di legge che a novembre la Commissione europea pubblicherà per affrontare il contributo dell'UE alla deforestazione globale e al degrado forestale

Draghi: “Rinnovabili hanno limiti, investire in Ccs”. Greenpeace: “Così si premia...

Mario Draghi, intervenendo alla Cop 26 sul clima, che si tiene in questi giorni a Glasgow, ha esplicitato quella che a molti ambientalisti sembra una preoccupante presa di posizione. Non solo per quei "limiti" attribuiti allo sviluppo delle energie rinnovabili, ma a anche e soprattutto a quella apertura di fatto alla Ccs, la tecnologia per intrappolare CO2 nel sottosuolo, in Italia proposta da Eni, di cui il Salvagente ha già scritto in passato
CARNE ETICHETTATURA

Etichettatura: “Carne da allevamento intensivo? Così non lo sapremo mai”

La denuncia di Greenpeace: "La proposta del governo italiano per l'etichettatura sul benessere animale prevede criteri fuorvianti. Basterebbe allevare un suino di 170 kg in poco più di un metro quadrato di spazio" per poter essere virtuosi

L’Europa presenta il pacchetto clima (che non piace ad ambientalisti e...

Le proposte della Commissione europea vanno in direzione di una riduzione delle emissioni del 55% entro il 2030: un obiettivo poco ambizioso che ricalca quello contenuto nella legge tedesca per il clima bocciata dalla Corte Costituzionale tedesca perché ritenuto un intervento non sufficiente

La petizione di Greenpeace: Coca-Cola, Nestlé, e le altre riducano drasticamente...

"Siamo tornati a sfidare le multinazionali: a loro chiediamo di ridurre drasticamente l’uso di bottiglie di plastica, il prodotto in plastica più conosciuto, e non a caso uno dei rifiuti più presenti nei mari e nelle nostre spiagge". Perché le bottiglie in plastica riciclata sono una falsa risposta

Greenpeace Italia: “Ecco le bugie che hanno spinto la Commissione Ue...

Dopo la decisione della Commissione Ue di pubblicare un rapporto sulle nuove tecniche di modifica genetica come Crispr/Cas, con cui indica che potrebbero essere accettate regole più permissive per i "nuovi Ogm", il Salvagente ha chiesto un parere a Federica Ferrario, responsabile Campagna Omg di Greenpeace Italia, che sul tema ha pubblicato un position paper.