martedì, 21 maggio 2019

Tag: commissione europea

Così la lobby dell’agrochimica è riuscita ad influenzare i voti dell’Ue

La ong Pesticide Action Network è riuscita ad ottenere - dopo una battaglia legale durata due anni - 600 documenti che dimostrano come la lobby dell'industria chimica dei pesticidi sia riuscita a manovrare i voti europei in maniera favorevole ai loro interessi

Biossido di titanio, si schierano le associazioni Ue: l’additivo va messo...

Nove associazioni europee hanno scritto alla Commissione europea per chiederle di seguire l'esempio francese e presentare una proposta legislativa che rimuova l'E171 dall'elenco UE degli additivi alimentari autorizzati

MasterCard e Visa abbasseranno le commissioni di interscambio

Queste commissioni si applicano, per esempio, quando un turista americano utilizza Mastercard o Visa per pagare il conto del ristorante in Belgio: dopo la decisione dell'esecutivo saranno meno "pesanti" e a beneficiarne saranno i consumatori

Biossido di titanio, la stretta dell’Ue non riguarda creme solari e...

La Commissione europea sembra intenzionata ad apporre un avvertimento solo sulle confezioni che contengono l'additivo E171 in polvere e questo escluderebbe alcuni dei prodotti maggiormente utilizzati dai consumatori

Sigarette elettroniche, la Commissione europea: “Inutile discuterne, sono comunque veleno”

Arūnas Vinčiūnas, capo del gabinetto del commissario europeo per la Salute Vytenis Andriukaitis, ha dichiarato: "Ci sono rapporti scientifici che affermano che le sigarette elettroniche sono meno dannose delle sigarette. Ma è ancora tabacco" (facendo confusione tra iQos ed e-Cig). Eppure nella comunità scientifica in tanti pensano siano uno strumento utile per ridurre il danno

Mercurio nei pesci, la Commissione Ue decide di non aumentare i...

L'esecutivo europeo ha annunciato il passo indietro abbandonando definitivamente i progetto di aumentare il livello massimo del metallo pensate da 1 a 2 milligrammi

Riso, per la Commissione Ue lo sfruttamento non è un parametro...

Un'alleanza di produttori di riso, sostenuta da alcuni stati, tra cui l'Italia, ha chiesto il ripristino dei dazi sulle importazioni di riso dal Myanmar e dalla Cambogia, in parte a causa delle preoccupazioni dei diritti umani, ma le fonti della Commissione hanno chiarito a Euroactiv che l'inchiesta di salvaguardia dell'esecutivo dell'UE è legata a considerazioni puramente economiche

L’impegno Ue: “Ridurre sostanze che alterano il sistema ormonale”

La Commissione europea propone di intervenire per limitare la presenza gli interferenti endocrini. I consumatori: "Le lacune nella legislazione europea sui cosmetici e sui giocattoli sono evidenti, mentre per i prodotti tessili e per l'igiene non esistono regole sui perturbatori endocrini"

Etichetta vegana, la Commissione europea dice sì all’iniziativa dei cittadini

I promotori dell'inziativa vorrebbero un'etichetta chiara che faciliti la vita ai tanti vegani e vegetariani. Se riusciranno a raccogliere 1milione di firme in un anno (a partire dal 12 novembre), l'esecutivo europeo dovrà prendere in considerazione se adottare o meno un provvedimento

Etichetta alcolici, la Commissione Ue bocca la proposta dell’industria

L'industria ha proposto a marzo di quest'anno un'etichetta "flessibile". Il Commissario l'ha respinta perché non tutela sufficientemente i consumatori

Da Ue ok a raccolta firme contro gabbie in allevamento: si...

L'obiettivo è raccogliere un milione di firme in 7 stati membri entro 1 anno. Poi la Commissione avrà tre mesi per analizzare la richiesta di abolire gli allevamenti in gabbia in tutta l'Ue

Inquinamento da plastiche: “Da Bruxelles in arrivo norme molto rigide”

Il nostro test sulle microplastiche non ha mancato di produrre reazioni anche al di fuori d'Italia. Il Salvagente ha sentito Massimo Paolucci, eurodeputato e membro della Commissione per l'ambiente, la sanità pubblica e la sicurezza alimentare che ci ha anticipato cosa uscirà da una direttiva che ha messo alle corde la lobby dell'industria della plastica