lunedì, 25 Maggio 2020

Tag: bollette

“Per il decreto Conte abbiamo prelevato 972 euro”. Le follie del...

Un lettore contesta una fattura ma pioi si vede prelevata tutta la cifra (972 euro) dal conto. Quando chiama il calla center Eni si sente rispondere: "Abbiamo applicato il nuovo decreto Conte dove si permette ai fornitori di incassare, da ora in poi, le bollette entro fine mese"

Energia, da oggi tariffe più basse ma servono due “tagli” per...

La proposta di Zanini, presidente Ircaf, per avere : "Per la luce stop agli oneri impropri (come quelli per la dismissione delle - dismesse - centrali nucleari) e basta con la tassa sulla tassa (l'Iva sugli oneri di sistema). Per il gas ridurre da subito il prelievo fiscale"

Ho fatto la voltura ma Iren continua a far pagare il...

Un lettore affitta un appartamento e ovviamente fa voltura del gas con Iren. A distanza di mesi che non riceve la bolletta e dopo che il gestore aveva più volte risposto che era tutto a posto scopre che stanno facendo pagfare ancora l'inquilino precedente. E ora come dividere le spese? Ci aiuta Valentina Masciari di Konsumer Italia

“Lasciato senza elettricità da 40 giorni da Enel non posso neppure...

Un insegnante romano ci racconta la sua storia. Un contratto firmato con Enel il 10 febbraio e la speranza di un allaccio in tempi umani. Ma gli appuntamenti non vengono mai rispettati e lui è costretto a prendersi le ferie a scuola e lasciare i ragazzi senza lezioni on line. E ad uscire e fare la spesa tutti i giorni, nonostante i rischi

Coronavirus, ho i documenti scaduti come faccio? La banca è aperta?...

I servizi essenziali, tra i quali uffici pubblici, banche, uffici postali e utenze sono aperti in base al Dpcm 11 marzo 2020. Ma sono cambiati orari e modalità di accesso per l'emergenza sanitaria

Se il diritto di recesso non conta per Vodafone

Un lettore decide di passare a Vodafone ma, entro i 14 giorni, esercita il suo diritto di recesso. Peccato che Vodafone non ne tenga conto e l'utente si trova a pagare due bollette e tante spese indesiderate. Cosa fare in questi casi? Ci aiuta Valentina Masciari di Konsumer Italia

Bollette a 28 giorni: le mail riservate con cui Tim, Fastweb,...

Grazie alla maxi-multa comminata dall'Antitrust ai 4 big della telefonia per il cartello seguito alle bollette a 28 giorni, abbiamo la possibilità di vedere "dall'interno" come gli operatori si sono parlati e messi d'accordo alle spalle dei consumatori. Dal testo del provvedimento, 120 pagine disponibili sul sito dell'Agcm, emerge uno spaccato in cui Tim, Wind Tre, Vodafone e Fastweb si comportano come rivali che all'occorrenza non hanno remore ad alzare la cornetta e configurare equilibri utili a tutti

Il trasloco della fibra? Non si può (e con Tim rischia...

In caso di trasloco è naturale che un cliente chieda di conservare il numero e di spostare semplicemente la fibra dalla vecchia alla nuova casa. Cosa che non è sempre possibile. La vicenda di un lettore che in questa operazione si è trovato una bolletta di 365 euro, senza spiegazioni

Bollette, l’Authority aggiorna le tariffe: cala la luce e aumenta (di...

L'Authority per l'Energia ha comunicato i nuovi "prezzi" per i clienti nel regime di Tutela per il prossimo trimestre: dal 1° gennaio per la famiglia-tipo il costo del metano aumenterà dello 0,8% e quello dell'elettricità scenderà del 5,4%

Energia, il Milleproroghe sposta il mercato libero al 2022

Stralciata dalla legge di Bilancio rientra nel decreto "omnibus" di fine anno la cessazione della maggiore tutela per gas e energia viene prorogata da luglio 2020 a gennaio 2022. Soddisfatti i consumatori

Fine del mercato tutelato dell’energia, al Senato è stop allo slittamento

La presidente del Senato Elisabetta Casellati ha comunicato il giudizio di inammissibilità delle norme inserite nella manovra che riguardano lo slittamento da luglio 2020 al primo gennaio 2022 della fine del mercato tutelato per l'energia. Il governo presenti una proposta di legge ad hoc, chiede l'Unc

Bonus energia esteso a 200mila nuove famiglie. Come richiederlo

Dal 1° gennaio 2020 l'Arera innalza da 8.107,5 a 8.256 euro la soglia massima Isee per richiedere il bonus sociale acqua, luce e gas: si allarga la platea dei beneficiari. Ecco chi e come può ottenerlo