mercoledì, 29 Giugno 2022

Riccardo Quintili

759 ARTICOLI 0 Commenti
ZUCCHERO

Occhi aperti! Il videoreportage tra gli scaffali parte dallo zucchero nascosto...

Con la caccia allo zucchero nascosto esordisce Occhi aperti!, la videorubrica settimanale del Salvagente sul mondo del cibo industriale, un viaggio a puntate tra gli scaffali dei supermercati alla ricerca dei migliori acquisti ma anche delle trappole che si nascondono nelle confezioni. A condurci Chiara Manzi, nutrizionista, oscar per la salute 2018 e massima esperta in Europa di Nutrizione Culinaria

Mario Capanna: “Quello che si impara sull’umanità conoscendo l’extravergine”

Mario Capanna è stato uno dei leader del '68 italiano e animatore, poi, del dibattito sugli Ogm. Dal 1989 ha iniziato produrre extravergine e ha deciso di dedicare un libro proprio a ulivo e olio. E ci racconta quanto la passione per questa pianta e le sue produzioni abbiano in comune con una visione del mondo diversa da quella attuale
Amazzonia

“Dom Phillips e Bruno Pereira le ultime vittime della guerra di...

Da giorni il giornalista Dom Phillips e l'avvocato Bruno Araújo Pereira sono scomparsi in Amazzonia. Il Salvagente ha incontrato un amico e un ex collega di Pereira, costretto a espatriare dal Brasile per le minacce di morte ricevute nel suo ruolo pubblico di difensore di ambiente e indigeni. E ci ha raccontato come sia forte l'ipotesi che i due siano caduti in un'imboscata.
SICUREZZA ALIMENTARE

Sicurezza alimentare: l’Europa ha davvero poco da insegnare agli altri paesi

Oggi, 7 giugno è la giornata internazionale della sicurezza alimentare. Ma i segnali che tirano in Europa non sono per nulla rasserenanti per i consumatori, come hanno dimostrato i due ultimi scandali alimentari: quello delle pizze Buitoni e degli ovetti Kinder Ferrero. I pericoli di un sistema che delega troppo all'autocontrollo delle industrie
OGM SLOW FOOD

Vandana Shiva: “I nuovi Ogm? Seguono la stessa logica perversa dei...

Vandana Shiva, la leader ambientalista, domenica 5 giugno ha partecipato a un incontro pubblico a Roma e ha parlato dei Crispr, i nuovi Ogm che piacciono tanto anche a Coldiretti. Noi eravamo all'incontro e vi documentiamo una delle parti della sua intervista pubblica proprio su questo tema.

Che fare se la domiciliazione bancaria delle bollette non parte

Una lettrice fa un contratto elettrico e accetta la domiciliazione bancaria tramite Rid. Ma le prime due bollette non vengono pagate e rischia il distacco. Cosa fare se banca e gestore si rimpallano le responsabilità? Ci aiuta Valentina Masciari di Konsumer Italia
CHERNOBYL CINGHIALE

36 anni dopo Chernobyl le carni di cinghiale tedesche sono ancora...

Sono passati esattamente 36 anni dalla catastrofe nucleare di Chernobyl e gli effetti si sentono ancora. È quanto emerge dalle analisi pubbliche tedesche che hanno trovato nelle carni di cinghiale livelli di Cesio-137 radioattivo troppo elevati.
YUKA

Cosa pensare di Yuka, la App che permette di giudicare prima...

È quello che ci chiede una lettrice a proposito di Yuka, una famosa App che permette di avere un giudizio semplicemente inquadrando il codice a barre dell'alimento o del cosmetico dal telefonino. Come funziona e perché pur essendo molto più avanti dell'etichetta a semaforo ha qualche limite
FRUTTA VERDURA PESTICIDI

Frutta e verdura: 1 su 2 con pesticidi pericolosi. Ora basta...

Più di un quarto dei pompelmi, metà delle mele e quasi tutte le ciliegie analizzate in Francia hanno pesticidi cancerogeni o interferenti endocrini. Eppure si tratta di frutta (e spesso di verdura) legali per le norme europee, più vicine alle industrie che ai consumatori. I consumatori francesi ora chiedono che si cambino le regole delle autorizzazioni. Che riguardano anche noi...
CBD CANNABIS CANAPA OLIO DI CANAPA

Alimenti, farine e olio di canapa: cosa cambia con le nuove...

L'Europa finalmente uniforma i limiti di Thc per poter coltivare la cannabis industriale e commercializzare cibi, farine e olio di canapa. Con il presidente di Federcanapa Giuseppe Croce, proviamo a fare il punto su un settore che è costretto a vivere ancora sotto la minaccia di troppe ambiguità legislative
CLIMA PESTICIDI

Dal clima ai pesticidi, la guerra in Ucraina diventa il pretesto...

Dal clima ai pesticidi, il rischio di un ritorno al passato anche sulla sicurezza alimentare si fa sempre più reale. E la lobby del fossile e dei pesticidi approdittano della guerra in Ucraina per mettere sotto assedio le regole europee. E trovano sponda nella Ue e nel governo Draghi. Naomi Klein chiamava “The shock doctrine” la dottrina del capitalismo di usare le crisi per ottenere vantaggi.
NEW GREEN DEAL SOLARE RINNOVABILI

Il sogno ecologico europeo finirà sepolto sotto le macerie della guerra...

Ritorno al carbone, trivelle, nucleare. Con la crisi della guerra in Ucraina il New Green Deal energetico europeo sembrerebbe definitivamente sepolto. Ne abbiamo parlato con Eleonora Evi, europarlamentare e co-portavoce nazionale di Europa Verde.