lunedì, 23 Novembre 2020

Tag: antitrust

Vendeva mascherine non conformi, Antitrust multa Tiger Shop

Il procedimento era stato avviato ad aprile in piena emergenza sanitaria: Tiger Shop reclamizzava e vedeva attraverso il suo negozio e commerce mascherine prive di certificazione
CENTRALI D'ACQUISTO

Centrali d’acquisto, così le catene “nemiche” comprano insieme all’ingrosso

Immaginate se due alimentari su due lati opposti della stessa strada si facessero guerra di prezzi di giorni, e la sera si mettessero d'accordo per comprare i prodotti insieme dagli stessi fornitori. Suona strano, vero? Eppure è quello che succede in molti casi con le catene di grande distribuzione in Europa, Italia inclusa. Tanto che l'antitrust francese ha imposto a una di queste centrali d'acquisto di cambiare delle regole per non costituire un ostacolo alla libera concorrenza
SERIE A BIGLIETTI CALCIO

Antitrust: clausole vessatorie in abbonamenti e biglietti di 9 club di...

L’Autorità garante della concorrenza e del mercato ha concluso i procedimenti istruttori su clausole  vessatorie dei contratti, tra cui abbonamenti e biglietti di partite, di 9 club di serie A: Atalanta, Cagliari, Genoa, Inter, Lazio, Milan, Juventus, Roma e Udinese. Sotto accusa il tentativo delle squadre di non rimborsare i tifosi a causa delle interruzioni dovute al Covid
GILLETTE

Numero di ricambi non chiaro. Gillette cambia confezione del rasoio Fusion...

Gillette cambia la confezione del rasoio Fusion 5 perché considerata ingannevole dall'Antitrust. Nel vecchio pacchetto, infatti, oltre alla finestra da cui si vedeva il rasoio, vi era scritto a fianco "3 ricambi", cosa che portava il consumatore ha credere che a parte la lametta montata ce ne fossero altre 3 nella confezione.

Antitrust: nessun “monopolio” di PagoPA per il pagamento alle pubbliche amministrazioni

Secondo l'Autorità, nonostante il Codice dell'amministrazione digitale, preveda l'uso obbligatorio della piattaforma PagoPA, le linee guida permettono la coesistenza di altri sistemi di pagamenti, come, ad esempio, la domiciliazione bancaria. E per questo va data al cittadino la possibilità di scelta

Voli cancellati: Vueling, EasyJet, Blue Panorama e Ryanair garantiscono rimborso

Dopo l’intervento dell’Antitrust Vueling, EasyJet, Blue Panorama e Ryanair hanno limitato l’utilizzo della causale per la pandemia Covid ai soli casi in cui non è stato oggettivamente possibile operare il volo a causa di restrizioni ai trasferimenti di persone: in tutti gli altri casi via libera al rimborso in tempi certi
fifa

Fifa e Apex Legend cambiano le regole: più chiare le informazioni...

La società che commercializza Fifa e altri videogiochi è finita nel mirino dell'Antitrust per la poca chiarezza in merito a determinate funzioni dei giochi che prevedono il pagamento di alcuni servizi indispensabili per la continuazione dello stesso. L'Autorità ha accettato gli impegni

Mancanza di trasparenza nei contratti, faro dell’Antitrust su 13 società di...

L'autorità contesta diverse condotte, tra queste il fatto che gli utenti non siano adeguatamente informati dell’esistenza di alcune voci di costo aggiuntive al prezzo della componente energia, con la conseguenza che, solo al momento della ricezione delle bollette, essi si rendono conto degli effettivi costi delle forniture di energia elettrica e gas applicati da queste imprese, risultanti superiori alle attese
multa Vodafone WIndTre

Antitrust multa Vodafone e WindTre per 800mila euro: non accettavano Iban...

L'Agcm ha sanzionato i due gestori per "Iban discrimination": non hanno consentito ai clienti di effettuare la domiciliazione bancaria delle bollette su conti correnti con sede in altri paesi dell’Unione europea. Federconsumatori: "Ora si adeguino"
prestito Antitrust

Polizza imposta sul prestito: Antitrust sanziona Compass per 250mila euro

L'Agcm ha riconosciuto la pratica commerciale scorretta consistente "nell'indebito condizionamento nell’erogazione dei prestiti, subordinati alla sottoscrizione di coperture assicurative estranee al credito, limitando considerevolmente la libertà di scelta dei consumatore"
eolo

Velocità massima (a pagamento), Eolo cambia per evitare multa Antitrust

Il procedimento aperto dall'Antitrust, infatti le campagne pubblicitarie sui servizi di connettività a internet, e "avrebbe diffuso informazioni non rispondenti al vero e/o omesso informazioni rilevanti in merito al loro prezzo". Tra queste la velocità di navigazione massima raggiungibile solo tramite un sovrapprezzo, e il "per sempre" smentito dalla scadenza del prezzo lanciato

L’Antitrust multa 4 siti di e-commerce per pratiche commerciali scorrette

Gli operatori vendevano online con modalità buy and share: i consumatori venivano invitati ad “acquistare” prodotti ad un prezzo particolarmente scontato. Accertata pratica commerciale aggressiva e ingannevole. Chiuso un procedimento per mancata consegna dei prodotti venduti sul web nei confronti di Teknoacquisti S.r.l