lunedì, 23 luglio 2018

bambini

Fare figli? Più facile la mattina e in primavera. Lo dice...

La ricerca, condotta dall'Ospedale universitario di Zurigo, pubblicata sulla rivista Chronobiology International, che è partita proprio dalla domanda: qual è il momento migliore per procreare. Sono stati analizzati 12.245 campioni di sperma provenienti da 7.068 uomini. Ecco i mesi migliori per provarci

Il legame tra autismo e pesticidi? Nell’esame dei denti da latte

Una ricerca dell'Icahn School of Medicine al Mount Sinai ha esaminato i denti da latte caduti a bambini dai 6 ai 12 anni trovando negli strati del loro accrescimento la mappa delle sostanze che possono aver concorso allo sviluppo della malattia. E cercando un legame con l'esposizione ad alcune sostanze

Amalgama dentale, vietate nei bambini e nelle donne incinte

Il Regolamento Ue 2017/852 prevede che le otturazioni in amalgama possono essere utilizzate solo in alcuni e rari casi. I rischi contenuti in una ricerca pubblicata sulla rivista Ecotoxicol Environ Safet che dimostra come al crescere di carie curate con queste amalgama sale la quota di metallo che assorbiamo

Integratori per bambini: e se facessero più male che bene?

Un ricerca tedesca su 26 prodotti a base di minerali e vitamine trova che nell'85% dei casi possono dare sovraddosaggio nella fascia da 1 a 7 anni. E il rischio è di accumulare vitamine liposolubili con effetti collaterali da non sottovalutare

Epilessia e bambini, lo studio: basta un prelievo di sangue per...

La ricerca condotta dall'Università di Modena e Reggio e dalla locale azienda ospedaliera, è stata pubblicata su "Neurology". Negli Usa, intanto, viene approvato il primo sciroppo a base di marijuana per curare forme rare di epilessia

Censimento dei rom? Non giochiamo con le parole

L'idea di “schedatura etnica” dei nomadi, non escludendo neppure i bambini (“censimento” è la definizione ufficiale, ma le parole non nascondono la sostanza) non è nuova. Ci provò Maroni nel 2008. Ecco come immaginò la scena, all'epoca, Eugenio Manca, compianta firma del Salvagente. Un articolo che vale la pena di rileggere anche oggi.

Smartphone, i pediatri italiani: mai darli ai bambini sotto i due...

Ed è il caso di limitarne l'uso a massimo un'ora al giorno nei bambini tra i 2 e i 5 anni e al massimo due ore al giorno per quelli tra i 5 e gli 8 anni. Lo dice uno studio pubblicato sull'Italian Journal of Pediatrics, che parte dalle cattive abitudini dei genitori italiani

Slime dalla Cina bloccato alla frontiera: contiene boro e cromo VI

Si tratta di tre modelli per i quali le analisi condotte dal laboratorio dell'Agenzia delle dogane hanno mostrato livelli fuori dai limiti dei due minerali

In Francia si discute del ritorno al grembiule obbligatorio a scuola

A innescare il dibattito un referendum a Provins, nella provincia francese di Seine-et-Marne, poco più di 12mila abitanti,. Il 62% dei genitori ha votato a favore nelle scuole elementari. Ora il ministro dell'istruzione parla di una misura che favorisce l'eguaglianza

Se all’improvviso ti strappano tuo figlio

Laura viene convocata senza spiegazioni dai carabinieri per quello che si rivela un vero incubo: prima che se ne renda conto il bimbo le viene tolto ed è affidato a un’altra famiglia. Tutto per la segnalazione (poi ritirata) di un amante respinto... Anticipiamo la dura inchiesta del Salvagente in edicola sugli allontanamenti coatti dei bambini dalle famiglie

Le autorità francesi lanciano l’allarme sullo slime: “Più tossico di quanto...

Il popolarissimo gioco dei bambini (non solo francesi) finisce al centro di un allerta tanto nei prodotti fatti in casa, con o senza kit, che in quelli già pronti. Boro, solventi, colle con cessori di formaldeide possono provocare danni all'organismo di chi li utilizza con tanta frequenza

Anche in Italia Family link di Google per controllare il cellulare...

Lanciata a settembre negli Usa ora è disponibile anche in Italia. Una volta istallata dai genitori, consente di restringere gli orari di uso dello smartphone o del tablet, controllare cosa si scarica, monitorare tempo e spese e stabilire orari di spegnimento. Tanto su Android che su iOs