venerdì, 9 Aprile 2021

Tag: bambini

BAMBINI VEG

Bambini, la scelta veg fa il pieno di additivi

Cresce l’offerta per i più piccoli di polpette, nuggets e bastoncini vegetariani e vegan. Sono sempre una scelta salutistica? Nel nuovo numero abbiamo confrontato 8 prodotti scoprendo cibi molto processati. I consigli per chi vuole scegliere una dieta vegana
FTALATI

Gli ftalati danneggiano (anche) il cervello dei bambini

Un nuovo rapporto pubblicato sull'American Journal of Public Health mostra che  l'esposizione dei bambini ad alcuni ftalati è associata ad un rischio maggiore di sviluppare disturbi dell'apprendimento e del comportamento. Su questo gruppo di sostanze pesa anche più che il sospetto che possano agire, disturbandolo, sul sistema ormonale
PAPERELLE BAGNETTO

I pericoli nascosti nelle paperelle di plastica per il bagnetto

Sono un classico per rendere gradito il bagnetto ai nostri figli. Ma paperelle di plastica, pesciolini colorati e altri giocattoli possono ospitare batteri, funghie perfino virus. La nostra prova di laboratorio e i consigli per stare tranquilli
VITAMINA D

Carenza vitamina D, per evitare il sovradosaggio meglio i farmaci che...

E' la raccomandazione che l'Anses rivolge ai pediatri: secondo l'Agenzia, infatti, il rischio di un sovradosaggio di vitamina D nei bimbi piccoli è molto elevato e per evitarlo è meglio prescrivere dei farmaci piuttosto che gli integratori alimentari. I primi sono più utili anche per quanto riguarda il beneficio atteso
MARMELLATA

Marmellata, pasta & Co: quando la legge dimentica i bambini

Nel test di copertina del numero di febbraio del Salvagente, abbiamo mandato in laboratorio 16 confetture di fragola tra le marche di marmellata più popolari in Italia, scoprendo che in due casi la presenza di patulina era in quantità superiori alla soglia massima considerata adatta per i bambini. Purtroppo, la normativa europea lo ritiene fuorilegge solo se il prodotto è venduto esplicitamente come baby food.
CONFETTURA MARMELLATA

Non è una confettura per bambini. Il test su 16 vasetti...

Sono tra gli ingredienti preferiti per colazioni e merende. Per giudicare una confettura, però, non basta guardare l’etichetta. Test su 16 prodotti a base di fragola alla ricerca di pesticidi e tossine, con un occhio particolare ai bambini

Alto Adige, parchi gioco per bambini contaminati da pesticidi. Lo studio

Uno studio pubblicato su Environmental Sciences ha analizzato l'erba di 24 parchi giochi in provincia di Bolzano e svela la contaminazione legata alle colture di mele e vite. Presente anche il clorpirifos, insetticida vietato perché neurotossico per i bambini. Belpoggi, Ramazzini: "La causa? L'effetto deriva"
OLI PER NEONATI

Oli per neonati, nel test due contaminati da olio minerale

Le analisi effettuate in Germania trovano i Moah, gli idrocarburi aromatici da olio minerale, negli oli per neonati Penaten e Nivea. Sotto accusa l'uso di paraffina liquida tra gli ingredienti di questi prodotti
AEROSOL

Aerosol, non facciamo evaporare anche l’efficacia. La nostra prova su 8...

L'uso di aerosol contro tosse e raffreddori è una moda tutta italiana. Eppure, come spiegano gli esperti, spesso l'impiego con i medicinali come il cortisone è abusato oltre che inutile. Per chi ne ha bisogno per il proprio bambino abbiamo confrontato 8 modelli
REGALI

Regali per bambini, come controllare se sono a rischio avvelenamento, soffocamento...

Il Natale è una festa soprattutto per i bambini che vengono solitamente riempiti di regali dai genitori e dai parenti. Ma bisogna stare attenti, perché può succedere che in buona fede si regali loro qualcosa che potrebbe rivelarsi dannosa per la loro salute. Il magazine francese 60 millions de consommateurs ha preparato una guida sui regali più pericolosi. 
smartwatch

Ecco come gli smartwatch spiano i nostri bambini

Sotto accusa lo smartwatch X4 che sarebbe facilmente violabile dagli hacker attraverso una backdoor, una "porta di servizio" che permette di accedere indisturbati a un sistema informatico in maniera semplice e veloce

Ftalati e bisfenoli: il test sulle urine dei bambini svela la...

I risultati della ricerca condotta in Svizzera e presentati da Patti Chiari: il 47% dei bimbi di età compresa tra i 6 mesi e i 3 anni presentava tracce di queste sostanze, considerate perturbatori endocrini anche a basse concentrazioni