sabato, 4 Aprile 2020

Valentina Corvino

2492 ARTICOLI 0 Commenti

Animal Equality lancia la petizione: chiudiamo per sempre i wet market

Finiti sotto accusa come luogo dove è avvenuta la trasmissione animale-uomo del nuovo CoronaVirus, i wet market prendono il loro nome in parte dal sangue e dall'acqua che bagnano i pavimenti delle bancarelle con i resti di animali brutalmente uccisi sul posto per i clienti che considerano quella carne “fresca”. L'organizzazione chiede alle Nazioni Uniti di abolirli una volta per tutte: "Non hanno posto nella nostra società"

Il video di Essere Animali in un allevamento di agnelli: uccisi...

Le immagini girate dall'organizzazione in un allevamento sardo: nonostante sia proibito dalla legge agli animali non sono risparmiati dolori o ansie evitabili; vengono macellati in gruppo e non possono sottrarsi alla vista dell’uccisione dei loro simili. Il video all'interno

Cromo VI oltre i limiti, Primark® richiama le sue décolleté

Le scarpe sono state vendute dal 15 gennaio 2019 al 18 dicembre 2019: l'azienda invita i consumatori che hanno acquistato il prodotto a riconsegnarlo in qualsiasi negozio Primark - quando questo sarà possibile - dove riceveranno un rimborso completo

Ecco perché il lievito di birra è introvabile e come farselo...

L'associazione di categoria spiega che "le richieste di lievito, sia fresco che secco, sono cresciute a livelli esponenziali, in coincidenza con l'emergenza coronavirus". Tuttavia il processo di produzione ha dei temi che non possono essere forzati...in attesa tocca farlo in casa con questa ricetta (con ingrediente segreto) che ci ha spiegato Dario Vista

Animali e Coronavirus, l’Enpa smonta le fake news: no al bagno...

L’Ente Nazionale Protezione Animali ha deciso di ripetere ancora una volta i comportamenti dannosi da diffidare, smontando le più diffuse bufale che stanno girando sugli animali in questi giorni e ha realizzato un video per far diventare virale la comunicazione

L’ora d’aria per i bambini? Oliverio Ferraris: è un errore

La psicologa: è un errore in una situazione come questa. Come si fa a gestirla? È chiaro che i bambini soffrono più degli adulti nell'essere costretti in casa ma questa può essere l'occasione per creargli spazi tutti loro e per educarli al senso di responsabilità nei confronti della propria famiglia

Bonus baby sitter, da domani al via le richieste (armatevi di...

Da domani sarà possibile presentare la domanda per accedere al bonus baby sitter. E sarà una vera e propria corsa contro il tempo perché le risorse a disposizione sono limitate e, dunque, l'assegnazione del bonus di 600 euro sarà garantito seguendo un ordine cronologico. Il primo passo è la registrazione sul sito dell'Inps

La Sporca dozzina: sono le fragole le più contaminate da pesticidi

L'Ewg, una ong statunitense, ha stilato la sua periodica classifica dei 12 prodotti orto-frutticoli con il più alto numero di residui fitosanitari sulla base dei risultati del controllo degli enti americani

Livorno, bloccata in porto una partita di sementi potenzialmente velenosi

Si tratta di semi di peperoni, di fagiolo e di pomodori: contenevano tutti agenti patogeni delle piante non presenti nell'Unione europea che, se introdotti, avrebbero potuto produrre danni gravissimi

Fiori e piante, sì alla vendita nei supermercati e nei vivai

Dopo le proteste di agricoltori e venditori è arrivato il chiarimento del governo che esclude la categoria dagli esercizi commerciali che devono essere chiusi per evitare il contagio

14 giorni per comunicare il richiamo delle bacche di Gogj con...

Un nostro lettore ha acquistato on line delle bacche di goji salvo poi scoprire, grazie ad una comunicazione del sito di e-commerce arrivata quando ormai aveva già consumato l'alimento, che erano state richiamate per la presenza di carbofuran ed esaconazolo, rispettivamente un pesticida e un fungicida

Basilicata, l’azienda agricola sorge vicino al cementificio e il formaggio è...

L'associazione Cova Contro ha portato in laboratorio il formaggio fatto con il latte dell'azienda agricola che sorge nei pressi di Italcementi: ha trovato - su ben due campioni - piombo oltre i limiti di legge