mercoledì, 27 Maggio 2020

Chiedilo al Salvagente

Chiedilo al Salvagente è la sezione che ospita le domande, i quesiti, le riflessioni, i dubbi dei nostri utenti e dei consumatori e le risposte dei nostri esperti. Vi ricordiamo che le vostre domande potranno essere pubblicate, assieme alle risposte, sul giornale, chi non gradisse la pubblicazione del nome e cognome deve farne esplicita richiesta

La sim dati “regalata” da Tim che ha gonfiato la mia...

Una sim dati regalata da Tim al momento dell'attivazione della fibra. Come dire di no anche se non la si desiderava? È quello che ha pensato un nostro lettore che ora si ritrova a fare i conti con una società di recupero crediti. Vediamo cosa consiglia Valentina masciari di Konsumer Italia

Buongiorno, siamo di Vodafone. Le annunciamo un aumento, vuole cambiare operatore?

Parte su per giù in questo modo (ma potete anche cambiare nome della compagnia) la truffa, molto diffusa, di call center che conoscono (troppo) bene la situazione di un cliente e gli annunciano aumenti per convincerlo a passare ad altro gestore. Possibile che le compagnie non ne sappiano nulla?

Due scatole, stesso prodotto Carrefour. Perché cambiano le tabelle nutrizionali?

Un lettore ci segnala due confezioni di farro Carrefour che a distanza di mesi riportano una tabella nutrizionale molto diversa. Ci spiega il mistero il nostro Dario Vista

Quanto costa passare da 3 kW a 4,5 kW di potenza?...

È la domanda che ha fatto un lettore all'azienda con cui ha già un contratto. La risposta ha dell'incredibile: "Può saperlo solo dopo che avrò fatto la variazione contrattuale". Chiariamo allora la cosa con Valentina Masciari di Konsumer Italia

“Lavastoviglie, è vero che dopo 6 mesi di garanzia si paga...

Un nostro lettore ci ha raccontato di essersi sentito spiegare dal commesso di un negozio di elettrodomestici che dopo i primi sei mesi di garanzia legale, in caso di guasto va corrisposto al tecnico il pagamento per la chiamata. È falso, anche se la bugia è molto diffusa tra i venditori. Ecco come difendersi, norme alla mano.

Sono passato a Tiscali ma ora posso chiamare ma non ricevere...

Un lettore ci segnala una serie di disagi con Tiscali e ci chiede come intervenire e farsi rimborsare i disservizi. Valentina Masciari, responsabile utenze di Konsumer Italia, ci spiega come fare

“L’officina dice che la sanificazione a pagamento è obbligatoria. È vero?”

Un lettore ci chiede se è vero che i decreti per il coronavirus impongono al cliente di pagare per far sanificare la macchina anche per un semplice cambio gomma. Come abbiamo raccontato, la realtà è diversa

“Eccedenza d’incasso”. Tim mi ridà i soldi ma solo in Posta...

Un lettore ci chiede se è lecito che Tim per restituire quanto ha preso in più dal conto corrente per una bolletta costringa and andare all'ufficio postale (di questi tempi) e con una data limite molto ravvicinata. La risposta di Valentina Masciari di Konsumer Italia

Come faccio a farmi restituire i soldi dei 28 giorni per...

Una lettrice chiede come fare. In realtà, come ci spiega Valentina Masciari, responsabile utenze di Konsumer Italia, ogni gestore prevede modalità differenti. Nel caso di Vodafone...

“Ho comprato un gel igienizzante ma non riporta la percentuale di...

un nostro lettore scrive: "Se le informazioni che ho sono esatte e quindi il prodotto che ho acquistato per l'epidemia in corso non ha alcuna utilità, mi sento truffata sia dal supermercato". Ecco cosa sono tenute a dire le aziende e per che tipo di prodotti

Eni mi ha staccato il gas e ora non mi rivuole....

A un lettore, invalido al 100%, viene staccato il gas per morosità. Due giorni dopo il distacco lui paga ma Eni non riattiva il contratto. "Eni, come qualunque altra società fornitrice, può decidere se 'prendere' o meno un cliente", ci spiega Valentina Masciari di Konsumer Italia. E consiglia: "Contatti altri fornitori"

“Per il decreto Conte abbiamo prelevato 972 euro”. Le follie del...

Un lettore contesta una fattura ma pioi si vede prelevata tutta la cifra (972 euro) dal conto. Quando chiama il calla center Eni si sente rispondere: "Abbiamo applicato il nuovo decreto Conte dove si permette ai fornitori di incassare, da ora in poi, le bollette entro fine mese"