martedì, 22 Settembre 2020

Tag: pfas

Mangiare fegato aumenta i livelli di Pfas nell’organismo

È la conclusione a cui è arrivato il Bfr, l'Ente di sicurezza tedesco, dopo aver esaminato i risultati delle analisi sulla carne in tutta la Germania. I consumatori di fegato bovino o ovino rischiano di fare il pieno di queste sostanze cancerogene

Cibo veloce, veleni persistenti. Quanti Pfas nei contenitori dei fast food

McDonald's, Burger King, Wendy e molte altre catene sono finite sotto la lente dei laboratori per un rapporto appena pubblicato da Toxic Free Future. Nei loro contenitori per hamburger, patatine e si ipotizza la presenza di Pfas, sostanze che servono a evitare che fuoriescano grasso e olio ma dai sicuri effetti negativi sulla salute

Salute: il metodo certificato per proteggersi dai Pfas nell’acqua di rubinetto

Grazie alle nuove tecnologie sviluppate da Better Life, qualsiasi consumatore può essere certo di bere solo acqua sana, pura e libera dai pericolosi Pfas
glifosato goletta

Dal glifosato ai Pfas, il 60% di fiumi e acque italiane...

Sembrano già lontane le immagini di acque trasparenti nella laguna di Venezia e nei fiumi cittadino normalmente opachi, a causa del lockdown. Con le riaperture, dai pesticidi, come il glifosato, agli antibiotici, dalle microplastiche fino alle creme solari, molte sostanze e composti chimici di quotidiano tornano a inquinare pesantemente i corpi idrici. Come racconta Legambiente nel suo report H2O la chimica che inquina
pfas

L’Efsa propone limiti più bassi per 4 Pfas. E per la...

'Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa) ha proposto di abbassare la dose settimanale tollerabile di un gruppo di quattro sostanze perfluoroalchiliche (Pfas), le più persistenti nell'ambiente. E per la prima volta, lo fa tenendo in considerazione l'effetto combinato sull'organismo umano, tenendo conto anche dei bambini

Le carie nei bimbi? Anche colpa degli Pfas nell’acqua

Dei sette Pfas esaminati, l'acido perfluorodecanoico era quello associato a livelli più elevati di carie. Dallo studio è emerso anche che i bambini che si lavavano i denti una volta al giorno avevano in media molte più carie di quelli che li lavavano almeno due
pfas

Pfas, nuovo studio dell’Università di Padova: aumentano il rischio cardiovascolare

Le sostanze perfluoroalchiliche sarebbero in grado di attivare le piastrine, rendendole più suscettibili alla coagulazione, anche in condizioni normali, predisponendo a un aumento del rischio cardiovascolare

Gli slip assorbenti? Ecologici ma con i pericolosi Pfas

Una blogger del sito Sierraclub.com, Jessian Choy, si è presa la briga di portare in laboratorio tre modelli di slip assorbenti Lunapads e Thinx (slip e culotte) dopo averli fatti entrare nella sua routine mensile. Ecco cosa ha scoperto

Pfas, Medici per l’ambiente: “Non è un problema solo del Veneto,...

L’Associazione Italiana Medici per l’Ambiente- ISDE ha pubblicato un position paper scientifico che spiega cosa sono i Pfas, quali danni alla salute causa e, nello specifico, quali azioni le Istituzioni del Veneto dovrebbero attuare e quali provvedimenti mancano a livello internazionale

Pfas, screening a 72mila veneti: nella “zona A” concentrazioni più elevate...

La presa in carico di secondo livello delle persone con i valori bioumorali alterati e presenza di Pfas, con l'attivazione degli ambulatori di medicina interna e di cardiologia, è stata già offerta a 24.000 persone. I dati dell'IX Rapporto

Microplastiche e Pfas in acqua potabile: c’è l’accordo Ue per limiti...

La nuova direttiva acque potabili, infatti, restringerà i limiti di tollerabilità per la presenza di sostanze dannose e introduce finalmente una soglia per i Pfas, che sara di 0,1 microgrammi al litro. Manca ancora l'ultimo ok ma l'accordo tra istituzioni europee c'è

Pfas, lo studio dell’Università di Padova: alterano anche la fertilità femminile

Una nuova evidenza dei problemi per la salute causati dai pfas, sostanze al centro dello scandalo della contaminazione delle falde acquifere in Secondo quanto sostiene il gruppo di ricerca dell'Università di Padova, coordinato da Carlo Foresta, le sostanze perfluoroalchiliche danneggiano la fertilità femminile. Nel 2018 era stata dimostrata la correlazione con le conseguenze alla fertilità maschile