lunedì, 26 Luglio 2021

News

IMBALLAGGI

Alimenti, gli imballaggi di plastica contengono un numero elevato di sostanze...

Secondo uno studio, gli imballaggi di plastica per alimenti contengono un'enorme varietà di sostanze chimiche che possono essere rilasciate durante il loro ciclo di vita, comprese sostanze che rappresentano un rischio significativo per le persone e l'ambiente. Tuttavia, solo una piccola parte delle sostanze chimiche contenute nella plastica è pubblicamente nota o è stata ampiamente studiata
SOLFITI

Mal di test dopo cena: e se la colpa fosse dei...

Abbiamo portato in laboratorio frutta secca, gamberi e vino per capire quale sia il livello dei solfiti contenuti e quanto sia facile superare le dosi giornaliere ammesse per ritrovarsi con una fastidiosa cefalea

7 volatili su 10 nel mondo sono polli da allevamento. Wwf:...

Basterebbe questo dato impressionante, contenuto nel report del Wwf, per capire l'importanza della campagna #Food4Future per ridurre drasticamente il consumo di carne e chiedere maggiore trasparenza di etichette e maggiori regole per allevamenti integrati nel ciclo biologico naturale. In media nel mondo oggi si consumano 34,5 kg di carne a testa l’anno, ma con grandi differenze tra i Paesi. In Italia il consumo medio è di quasi 80 kg a testa quando 60 anni fa erano appena 21 kg!
HP STAMPANTE

Le cartucce non originali funzionano peggio e rovinano la stampante? Il...

Una ricarica non originale costa anche meno di un terzo, ma spesso ci sono resistenze ad usarla. Un altro modo per risparmiare, se la stampante attuale si trova a fine corsa o quasi, è quello di abbandonare del tutto le stampanti a getto d'inchiostro e passare ad altro...
SPRECO ALIMENTARE

La pandemia? Ha fatto (anche) aumentare lo spreco alimentare

Un quarto delle aziende produttrici della filiera alimentare italiana del Made in Italy ha segnalato un aumento dello spreco nel corso del 2020. È la fotografia scattata dalla Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa in una ricerca che le è stata commissionata da METRO Italia con lo scopo proprio di indagare l'impatto della pandemia da Covid-19 su oltre 230 produttori della filiera alimentare, in particolare sui fornitori di prodotti tipici italiani

Al via la Compagnia del suolo, un ceck-up dei terreni italiani...

La campagna, promossa da Cambia la Terra-Federbio con il patrocinio dell'Ispra parte, il 28 luglio e in 9 tappe verificherà quante e quali sostanze chimiche compromettono la salute dei consumatori e la fertilità dei terreni
ZUCCHERO

L’Efsa mette in guardia dal consumo di zucchero: non è possibile...

In un progetto di parere che sarà in consultazione fino a settembre, l'Efsa sostiene che non è possibile fissare su base scientifica un livello massimo di assunzione tollerabile di zuccheri alimentari, al di sotto del quale il consumo non provochi problemi di salute

Oppioidi, Johnson & Johnson disposta a pagare 5 miliardi di dollari...

Un gruppo di procuratori generali degli Stati Uniti ha svelato un accordo da 26 miliardi di dollari con grandi compagnie farmaceutiche con l'accusa di aver alimentato l'epidemia mortale di oppioidi a livello nazionale.
TRUFFA

Alcol denaturato e igienizzanti per produrre vino e champagne. La nuova...

Utilizzavano alcol denaturato normalmente impiegato nelle attività industriali e nella sanificazione, ma anche igienizzanti e disinfettanti per produrre bevande alcoliche. La truffa scoperta da Icqrf e Guardia di finanza

Green pass, tra il dire e il fare… come risolvere se...

capita che le cose siano più complicate delle indicazioni fornite a chi, avendo completato il ciclo vaccinale, vorrebbe esibire il certificato verde e non ci riesce. Ecco alcuni dei problemi più comuni e come risolverli
WINDTRE CAMBIARE RESIDENZA

Bollette a 28 giorni, Tribunale di Milano: Wind dovrà rimborsare anche...

In base a questa sentenza, sono anche quelli che hanno subito la strategia scorretta dal 2016 e non solo dal giugno 2017, come da interpretazione corrente
CARNE RISCHIO

Il consumo di carne processata aumenta del 20% il rischio di...

Nuovo studio dell'Università di Oxford: "Mangiare 50g di carne lavorata, come pancetta, prosciutto e salsicce, aumenta il rischio di contrarre malattie cardiache del 18%. Con la carne rossa non trasformata, come manzo, agnello e maiale, si abbassa al 9%. Nessun legame con il pollame"