Tag: studio

pfas

Pfas in Veneto, lo studio dell’Università di Padova: quasi 4mila morti...

Un nuovo studio dell'università di Padova, pubblicato sulla rivista scientifica Environmental Health, ha rivelato l'impatto devastante della contaminazione da Pfas sulla mortalità della popolazione che risiede nei comuni veneti più colpiti​

Danni al cervello, sotto accusa due sostanze presenti in gran quantità...

Uno studio pubblicato su Nature Neuroscience ha scoperto che i composti di ammonio quaternario e i ritardanti di fiamma organofosfati, due classi di sostanze chimiche presenti in tanti oggetti e prodotti che abbiamo a casa possono avere un impatto sulle cellule del nostro cervello, favorendo lo sviluppo di malattie neurologiche.
digiuno intermittente

Lo studio smonta la moda del digiuno intermittente: aumenta i rischi...

Secondo uno studio condotto dall’American Heart Association lo schema 16:8 del digiuno intermittente, che concentra i pasti di una giornata in otto ore, può aumentare del 91% il rischio di malattie cardiovascolari
MICROPLASTICHE SANGUE

Microplastiche nelle arterie, raddoppia rischio di infarto e ictus

Per la prima volta uno studio italiano dimostra la correlazione tra la presenza di micro e nanoplastiche nelle arterie dei pazienti e lo sviluppo di malattie cardiovascolari come infarto e ictus. Il rischio è 2,1 volte superiore rispetto ai pazienti che non hanno depositi di microplastiche.
glifosato

Glifosato, nuovo studio: collegamenti con depressione

Secondo un nuovo studio Usa, l'erbicida tossico glifosato è stato collegato a disturbi neurologici tra cui la depressine Tuttavia, i potenziali effetti neurotossici dell'esposizione al glifosato nella popolazione generale non sono ancora del tutto chiari
pfas inquinamento

Pfas, la denuncia delle associazioni: “Perché lo studio sugli effetti commissionato...

Perché lo studio epidemiologico sulle conseguenze dei Pfas sulla salute degli abitanti deciso dalla Regione Veneto nel 2016 non è mai stato effettuato? A chiederselo sono le Mamme No Pfas e comitati locali che lottano per la bonifica del territorio
PFAS

Pfas, lo studio italiano spiega come agiscono sui geni cambiando metabolismo...

Uno studio delle università di Bologna di Padova spiega comee l’esposizione ai Pfas, ampiamente utilizzati nell'industria, viene conservata a livello molecolare sia in diversi tessuti che in diverse specie, con effetti cancerogeni e conseguenze negative sulla fertilità, sulla risposta immunitaria e sull’accumulo di lipidi
microplastiche

Altro che inerti, le microplastiche danneggiano il Dna. Lo studio Enea-Cnr

Un nuovo studio di Enea-Cnr dimostra come le microplastiche si trasferiscano dall'acqua dolce alle radici delle piante acquatiche e ai crostacei che se ne cibano e che subiscono danni al Dna. Con un potenziale pericolo anche per noi
zuppe zuppa

Cibi ultraprocessati: anche le zuppe pronte tra quelli a rischio cancro

Uno studio, durato dieci anni, è pubblicato su Lancet Planet Health ha esaminato l'associazione tra l'assunzione dietetica in base alla quantità di alimenti trasformati e il rischio di cancro, aggiungendo agli insaccati e altri prodotti già conosciuti, anche le zuppe pronte nella categoria
energy drink

Energy drink, lo studio: l’Ue abbassi i limiti massimi di caffeina...

Gli autori di uno studio pubblicato sulla rivista scientifica Nutrients chiedono un quadro giuridico europeo per le bevande energetiche per regolamentare i livelli massimi di componenti attivi, le dimensioni del volume e avviare miglioramenti dell'etichettatura per mitigare i rischi per la salute derivanti da un'esposizione eccessiva
acqua pfas

L’acqua piovana ovunque sulla terra è contaminata da Pfas

Secondo una nuova ricerca dell'Università di stoccolma, l'acqua quasi ovunque sulla Terra ha livelli pericolosi di Pfas, dunque anche quella piovana sarebbe non potabile. Intanto, però, dagli Usa arriva una buona notizia: uno studio ha trovato un modo per decomporre le "sostanze inquinanti per sempre"
formiche

Lo studio: Le formiche possono essere più efficaci dei pesticidi per...

Secondo una nuova ricerca, le formiche possono essere più efficaci dei pesticidi nell'aiutare gli agricoltori a produrre cibo. Sono migliori nell'uccidere i parassiti, ridurre i danni alle piante e aumentare i raccolti