lunedì, 19 Aprile 2021

Tag: Agcom

MULTA VODAFONE WINDTRE

Authority multa Wind e Vodafone: cambiate le tariffe senza avvertire gli...

L'Agcom ha multato Vodafone (522mila euro) e WindTre (696mila euro) per aver cambiato in modo unilaterale il contratto stravolgendo l'offerta sottoscritta in origine dal cliente
telefonia

Telefonia, Agcom approva il blocco di default dei servizi premium sugli...

Con la sola esclusione di una serie di servizi di vasta diffusione erogati tramite Sms, che permettono all’utente di effettuare donazioni solidali, accedere a servizi bancari, postali, di mobile ticketing e di televoto

Costi nascosti, piano base a pagamento di default per le tariffe...

La richiesta di soldi per la tariffa base del contratto telefonico è stata più volte raccontata dal Salvagente come una furberia messa in atto negli anni dai maggiori operatori. Arriva adesso una multa di quasi un milione di euro ( 928mila per la precisione), a Tim da parte dell'Autorità garante per le comunicazioni. 

Modem e servizi extra venduti come gratis ma a pagamento, Agcom...

Una multa di 290mila euro per aver comunicato ai consumatori le offerte con scarsa trasparenza, inducendoli a credere che alcuni servizi fossero a pagamento. Tocca a WindTre, a cui l'Agcom ha comunicato l'ingiunzione di pagamento entro 30 giorni
google

L’Agcom multa Google: ha sponsorizzato il gioco d’azzardo

Si tratta di una sanzione importante non tanto per l’entità (100mila euro) ma perché è la prima applicazione del decreto Dignità entrato in vigore nell’agosto del 2018 che ha introdotto nel nostro ordinamento il divieto generale di pubblicità relativa a giochi o scommesse con vincite di denaro, nonché allo stesso gioco d’azzardo

Linkem e l’ambigua comunicazione sui costi di cessazione

Un nostro lettore recede dal contratto dopo 24 mesi e si vede richiedere spese di disattivazione non enunciate nel contratto. Un caso per la nostra esperta Valentina Masciari di Konsumer Italia
WindTre telefonia

Wind può chiedermi i costi di cessazione senza mai avermi informato?

Una nostra lettrice ci chiede, dopo aver abbandonato il gestore per Tim, se è lecito una spesa di disattivazione avendo patito dei disagi e non avendo mai avuto comunicazione dei costi di cessazione. La risposta di Valentina Masciari, Konsumer Italia

Servizi premium a tradimento, Agcom: “Bloccati di default su nuove sim”

I servizi a pagamento attivati senza il consenso del proprietario, sono tra gli incidenti più fastidiosi che possano capitare a chiunque abbia uno smartphone. L'Autorità garante per le comunicazioni ha pubblicato una proposta da sottoporre a consultazione pubblica, che comincerà a entrare in vigore il prossimo 18 settembre.  Cosa cambia, a partire da sistema di doppia password, e cosa rischia di rimanere uguale
WindTre telefonia

Wind: il blocco automatico dei servizi a sovrapprezzo non è ancora...

La svolta era stata annunciata una decina di giorni fa e anche le associazioni dei consumatori l'avevano salutata - giustamente - in modo positivo. Ma poi? Ad oggi il barring preventivo non è ancora attivo. E WindTre ce lo conferma: "A breve sarà attivo, a fronte dei necessari tempi tecnici"

Servizi telefonici sgraditi, l’Antitrust può ordinare la rimozione

Nel corso dell'iter di conversione del decreto Rilancio, è stato inserito un nuovo articolo, il 263 bis che modifica il Codice del Consumo e fornisce nuovi poteri all'Antitrust che adesso può ordinare "ai fornitori di servizi di connettività alle reti internet, ai gestori di altre reti telematiche o di telecomunicazione nonché agli operatori che in relazione ad esse forniscono servizi telematici o di telecomunicazione la rimozione di iniziative o attività destinate ai consumatori italiani e diffuse attraverso le reti telematiche o di telecomunicazione che integrano gli estremi di una pratica commerciale scorretta"
amazon

Agcom: la posizione dominante di Amazon influenza concorrenza e diritti...

In un'indagine appena pubblicata, l’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni ha concluso che Amazon detiene un significativo potere di mercato nel mercato delle consegne pacchi ai consumatori con una quota pari al 59% dei ricavi. "La performance del colosso di Seattle è senza dubbio riconducibile al vantaggio competitivo che trae, dal lato dell’offerta, dall’integrazione verticale e, dal lato della domanda, dal contropotere di acquisto di cui gode in qualità di acquirente di servizi di consegna".

Secondary ticketing: maxi-multa Agcom a Viagogo, Stubhub e Mywayticket

L’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni ha concluso le proprie attività istruttorie sanzionando i tre principali siti di rivendita di biglietti di eventi e concerti per un totale di 5.580.000 euro, e diffidando allo stesso tempo tali piattaforme dal porre in essere ulteriori comportamenti in violazione delle disposizioni di legge. Tra gli eventi per i quali sono stati venduti biglietti a prezzi non consentiti vi sono i concerti di Vasco Rossi, Ennio Morricone, Jovanotti, Eros Ramazzotti, Elton John