martedì, 29 Novembre 2022

Tag: Agcom

DAZN

Black out Dazn, come fargliela pagare

Era difficile fare peggio dello scorso anno, quando i disservizi durante lo streaming di alcune partite della serie A avevano fatto imbufalire gli abbonati, ma Dazn c'è riuscita. La società si scusa e promette indennizzi. Ecco come dovrebbero funzionare

Altro che libero. Le rate del modem ci seguono per anni!

Gli operatori ci propongono i contratti sorvolando sul fatto che le rate del modem ci seguiranno per anni in bolletta. E liberarsene non sempre è possibile, come dimostra la vicenda di una nostra lettrice con Wind. L'opinione di Valentina Masciari (Konsumer Italia)
tariffe

WindTre vuole legare le tariffe fisso e mobile all’inflazione (e fa...

"Se confermata, sarebbe a dir poco sconcertante". Federconsumatori non ci sta e tenta di bloccare sul nascere l'iniziativa di WindTre che vorrebbe legare all'inflazione le tariffe degli abbonamenti di rete mobile e fissa. "Una posizione del tutto assurda e inaccettabile, che dimostra come WindTre punti all’esclusiva massimizzazione dei profitti"
POSTE AUMENTI

Poste chiede aumenti per pacchi e raccomandate. E il Garante apre

Poste italiane ha depositato una richiesta di rincari delle tariffe all'Agcom motivandola con i maggiori costi dei carburanti. E dall'Authority è arrivato il primo disco verde
disabili

Tlc, tutto quello che c’è da sapere sulle agevolazioni per i...

Nonostante la delibera 290/21/CONS di Agcom relativa alle agevolazioni riservate agli utenti disabili sia stata pubblicata mesi fa, l’attività informativa dell’Autorità sulle caratteristiche del bonus, ad oggi, è pressoché inesistente. Ecco le agevolazioni che si possono ottenere
DAZN

Serie A, nessuna multa per Dazn ma l’Agcom fissa i parametri...

Dazn dovrà rendere disponibile a ciascun utente, all’interno dell’applicazione di riproduzione del video in corrispondenza della schermata in visione, una finestra apribile con click a informazioni circa i valori dei parametri misurati durante lo streaming degli eventi e conservare in una apposita sezione dell’area riservata dell’utente valori di tutti i parametri funzionali agli indennizzi per almeno sei mesi dal termine di ciascun evento

Tim, Vodafone e Wind 3: come controllare la connessione mobile reale...

Il resoconto della campagna 2021 di drive test per la misurazione della velocità delle reti mobili, svolta tra agosto e novembre scorso in 45 città italiane dalla Fondazione Ugo Bordoni dà un quadro chiaro. Il report è stato commissionato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni
WIND DISDETTA ABBONAMENTO

Addebiti dopo esaurimento credito in prepagate: 1 milione di multa a...

Un milione d'euro di sanzione per aver addebitato un costo dopo la fine del credito a disposizione nella prepagata, in violazione della normativa, e l'attivazione, in alcuni casi, dell'odioso piano base a pagamento. Queste le ragioni che hanno spinto l'Agcom a multare Wind
google

Pubblicità gioco online, il Tar assolve Google: non è responsabile dell’hosting...

Secondo il Tribunale amministrativo, Google Ads è un servizio di hosting e "pur non potendosi affermare la totale estraneità del gestore" rispetto ai contenuti che diffonde, "è incontestato che l’attività abbia natura automatizzata" e quindi non comporta "la manipolazione dei messaggi"

Agevolazioni telefono e internet, Agcom amplia la platea dei destinatari

L’aspetto più innovativo del provvedimento consiste nell’estensione delle agevolazioni tariffarie, attualmente riconosciute solo agli utenti non vedenti e non udenti, anche agli utenti invalidi con gravi limitazioni della capacità di deambulazione

Non aggiornava i clienti sulle condizioni economiche sottoscritte. Vodafone multata da...

Non aveva mandato ai clienti l'aggiornamento annuale con il riassunto delle offerte attive, per questo Vodafone è stata multata dall'Autorità garante per le comunicazioni con 146mila euro di sanzione.
AGCOM

Servizi non richiesti, Agcom multa (finalmente) WindTre, Tim e Vodafone

Secondo l'Agcom, i tre gestori di telefonia non hanno tutelato i consumatori che si sono trovati abbonati a servizi che non avevano mai chiesto con un esborso di spesa notevole