venerdì, 4 Dicembre 2020

Tag: etichetta

La fake dell’agnello sardo e perché ci siamo caduti anche noi

La fake news possono essere di vario tipo, alcune sono grossolane, altre basandosi su informazioni stratificate nel tempo, traggono più facilmente in inganno. In una di queste ci siamo cascati pure noi. L'etichetta modificata, come ci spiega il direttore del Consorzio, parte da un originario errore umano in fase di etichettatura

“Vino Naturale”, la Ue boccia la Francia: “Etichetta ingannevole”

Usato dai francesi con la dicitura "vin méthode nature" è stato, dopo un ricorso italiano, condiserato "ingannevole per i consumatori" da parte di Bruxelles

Elettrodomestici, come decifrare la nuova etichetta di efficienza energetica

Chi acquista oggi una lavatrice, un televisore o un frigorifero potrebbe trovare due etichette di efficienza energetica molto diverse. Una delle due è quella che diventerà obbligatoria da marzo 2021. E segnerà l'addio alla classe A+++

Cnr: “Il semaforo? Riduttivo, ecco l’algoritmo per una nuova etichetta nutrizionale”

Due ricercatori italiani, Roberto Volpe e Stefania Maggi, hanno messo a punto un algoritmo che supera i limiti del Nutriscore francese ma anche del Nutrinform italiano: "Valutiamo anche la differenza tra cereali raffinati e integrali e l’indice glicemico e la natura degli zuccheri presenti"

Origine obbligatoria per salumi e insaccati: cosa cambia in etichetta

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale entra in vigore il decreto che obbliga i produttori di carni suine preparate o separate meccanicamente a dichiarare l'origine della carne. In etichetta nascita, allevamento e paese di macellazione

L’etichetta Msc garantisce davvero una pesca sostenibile?

Secondo la ricerca pubblicata dall'Ong Bloom condotta con la New York University (Stati Uniti) e Dalhousie (Canada), il Marine stewardship council, il marchio di certificazione della pesca sostenibile probabilmente più utilizzato al mondo andrebbe soprattutto alla pesca industriale, a forte impatto. Msc replica: "Qualunque sia l'attrezzatura e le dimensioni della barca, l'importante per noi è che la pesca sia gestita e utilizzata in modo da rispettare l'ambiente"
passeggino

Il manubrio si stacca, rischio caduta per il bimbo: Thule richiama...

Thule Group ha deciso di eseguire un richiamo volontario dei passeggini Thule Sleek prodotti tra maggio 2018 e la fine di settembre 2019. Ecco le istruzioni per capire se il proprio passeggino rientra tra quelli da non usare più, e per ricevere il telaio sostitutivo

Metodo di allevamento in etichetta, la pdl di Leu, Ciwf Italia...

CIWF Italia e Legambiente, hanno lanciato la prima proposta per un’etichettatura secondo il metodo di allevamento dei prodotti suinicoli italiani. Le associazioni, insieme con l’On Rossella Muroni, hanno anche presentato la proposta di legge 2403, per un sistema volontario di etichettatura in zootecnia,a prima firma della deputata del Gruppo LeU e che riguarda appunto l’etichettatura dei prodotti di origine animale. La proposta, prevede l’istituzione di un sistema nazionale univoco e volontario di etichettatura

“Questo si ricicla o è riciclato?” La giungla dei simboli green...

Gran parte dell'etichettatura del riciclaggio della plastica è "confusa e incoerente", secondo una valutazione globale del riciclo e della sostenibilità di etichettatura curata dal programma delle Nazioni Unite per l'ambiente e la rete Consumers International.

Latte in polvere, gli esperti inglesi: scarsamente comprovate le informazioni nutrizionali

Le indicazioni nutrizionali e sulla salute relative alla formula per l'infanzia sono scarsamente comprovate e potenzialmente dannose. A dirlo sono gli esperti del British Medical Journal, secondo cui "le attuali normative non prevengono efficacemente le indicazioni potenzialmente fuorvianti che possono comportare rischi per la salute di una popolazione vulnerabile"

La carica dei 16 per cambiare le etichette del miele in...

Assieme all'Italia altri 15 Stati membri chiedono alla Commissione europea che obblighi a specificare l'effettiva provenienza, magari anche in percentuale, invece di utilizzare formule poco chiare come "miscela di miele Ue e non Ue"

Scoperte 35 milioni di bottiglie di prosecco e pinot grigio contraffatte...

A rendersene protagonista la Cantina Rauscedo, con sede in Provincia di Pordenone, che le indagini saranno probabilmente chiuse in fase preliminare con un accordo tra Procura e difese che porterà nelle casse dello Stato 1,7 milioni di euro. Le indagini hanno portato al sequestro di oltre 170mila ettolitri di vino prodotti a Rauscedo.