giovedì, 18 ottobre 2018

ambiente

“Possiamo salvare le api”. Lo studio che svela l’attività antivirale dei...

Pubblicato su Nature, l'accurato studio che dimostra l'efficacia contro i virus che stanno colpendo in tutto il mondo le colonie di api, di alcuni funghi. Una ricerca considerata molto promettente che permetterebbe di eliminare una delle cause di moria degli alveari

A Coca-cola, Pepsi e Nestlé il primato dei rifiuti “usa e...

Appartengono a loro la maggior parte dei contenitori e imballaggi usa e getta identificati nel corso di 239 attività di pulizia e catalogazione dei rifiuti condotti in 42 paesi e 6 continenti da Break Free From Plastic, la coalizione internazionale di cui fa parte anche Greenpeace

Microplastiche nei cosmetici, le alternative ci sono. E in Italia l’industria...

L'italiana Novamont, in collaborazione con Roelmi Hpc, una linea di ingredienti prontamente biodegradabili per i cosmetici e del tutto priva di microplastiche. E Coop in questi giorni pubblicizza una scelta analoga sui suoi prodotti a marchio. Segno che qualcosa sta cambiando?

Un tetto verde? Un climatizzatore naturale che fa bene anche all’ambiente

Un giardino pensile, spiega il dipartimento unità Efficienza energetica di Enea, assorbe anidride carbonica, abbatte la temperatura in estate e isola in inverno. Ma attenzione a fare una verifica del peso sulla struttura, come spiega Carlo Alberto Campiotti

Altro che innocuo: il glifosato distrugge il microbiota e uccide le...

La ricerca dell'Università texana di Austin dimostra che, alle dosi comunemente trovate nell'ambiente, l'erbicida danneggia i batteri utili nell'intestino delle api e le espone a infezioni letali. Monsanto replica: "È falso", ma gli scienziati chiedono agli agricoltori di evitare di spargere il pesticida nei campi visitati dalle api

Inquinamento da plastiche: “Da Bruxelles in arrivo norme molto rigide”

Il nostro test sulle microplastiche non ha mancato di produrre reazioni anche al di fuori d'Italia. Il Salvagente ha sentito Massimo Paolucci, eurodeputato e membro della Commissione per l'ambiente, la sanità pubblica e la sicurezza alimentare che ci ha anticipato cosa uscirà da una direttiva che ha messo alle corde la lobby dell'industria della plastica

Il ministro Costa: “Preoccupante che non si possa bere un sorso...

Dopo la presentazione del test del Salvagente sulle microplastiche trovate nei soft drink industriali, il ministro dell'Ambiente chiede di anticipare in Italia la direttiva sulla plastica monouso e assicura la conferma del divieto delle "microbeds" nei cosmetici. E i 5Stelle aggiungono "Ne va della salute di tutti noi"

Greenpeace: i produttori di l’olio di palma continuano a deforestare selvaggiamente

Il nuovo rapporto della Ong, “Final countdown”, rivela che dalla fine del 2015 altri 130mila ettari di foresta pluviale sono stati distrutti, mettendo a rischio anche specie animali. La petizione per chiedere a Nestlé, unilever, L'Oréal, Colgate, Kellogg's e Pepsico di cambiare politica di rifornimento

La lezione di Mujica: “Ascoltiamo la scienza e la nostra storia,...

L'ex presidente dell'Uruguay, 83 anni e una storia di lotte politiche, è stato protagonista ieri, a Bologna, di un'incontro a tutto campo sull'agricoltura sostenibile. "Che non significa tornare alle tecniche dei propri nonni", ha spiegato, ma neppure usare glifosato o produrre un olocausto ecologico

I morti della guerra del legno illegale in Amazzonia e la...

Jorginho Guajajara, leader di una tribù amazzonica che si batte contro i taglialegna illegali, è stato trovato ucciso pochi giorni fa in Maranhão. A ucciderlo la mafia del legname che non ammette venga disturbato il business del legno illegale. Che sbarca anche in Italia, complice l'assenza di una legge che lo tuteli, come si fa con le griffe false o i cd pirata.

Plastica, in Francia saranno più cari gli imballaggi non riciclati. E...

Le mosse del governo francese: penalizzare chi fabbrica imballaggi in plastica non riciclata e indurre comportamenti virtuosi nei consumatori.

Olio di palma senza deforestazione, lo studio: “Promessa impossibile da verificare”

Il prodotto eco-compatibile esiste? Solo sulla carta, secondo gli esperti dell'Imperial college di Londra, che hanno pubblicato uno studio in cui mettono in luce la differenza tra i claim e la realtà