sabato, 20 gennaio 2018

ministero salute

Insetti da mangiare: nessuna autorizzazione in Italia (per ora)

In Europa sono legali dallo scorso 1 gennaio, ma come ha chiarito il ministero della Salute, prima di trovarli nei supermercati toccherà ottenere l'autorizzazione dall'Efsa

Ftalati troppo elevati, il ministero della Salute ritira la bambolina “Adorn...

I lavoratori hanno evidenziato livelli preoccupanti di Deht, dannoso per il sistema riproduttivo

Il ministero della Salute richiama la provola dei fratelli Gentile

Il provvedimento è dovuto alla presenza di listeria nel formaggio. Chi ne è in possesso deve riportarla al punto vendita per il rimborso. Ecco il lotto interessato

Porchetta Igp ritirata dal mercato per Listeria

Il ministero della Salute ha comunicato il ritiro dal mercato di un lotto di porchetta di Ariccia Igp dell'azienda Fa.Lu.Cioli per la presenza di Listeria...

Rischio microbiologico, ritirato liquido per le bolle di sapone

Il provvedimento diffuso dal ministero della Salute a tutela della sicurezza dei bambini che sono soliti portare il giocattolo all'altezza della bocca

Micotossine oltre i limiti, richiamata la farina di mais Vitali

L'azienda raccomanda di non consumare prodotto e di riconsegnarlo al punto vendita. Ecco i lotti interessati

Istamina nei filetti d’acciuga, Eurospin richiama un lotto

L'istamina è responsabile della sindrome sgombroide. Chi ha acquistato il lotto non deve consumarlo e riportarlo al punto vendita

Antibiotico resistenza: “Il piano della Salute è del tutto insufficiente”

Venti associazioni, tra cui Legambiente, Greenpeace, Ciwf, Cgil, Cittadinanzattiva e Mdc, chiedono al governo un taglio più netto - del 70% e non del 30% - dell'uso dei farmaci veterinari per raggiungere l'obiettivo europeo. L'Italia è prima nell'uso di questi medicinali negli allevamenti

Rame sopra i limiti, ritirato un lotto di vino Barbera

Chi è in possesso del lotto interessato deve riconsegnarlo al punto vendita

Richiamata la farina di mais Buono & Bio per fumonisine in...

I consumatori che sono in possesso del lotto interessato devono riconsegnarlo al punto vendita

Listeria, via dagli scaffali la fesa di tacchino Capitelli

Il salumificio ha predisposto una comunicazione diffusa in tutti i negozi dove è stata venduta la fesa appartenente al lotto richiamato

Fipronil, anche le aziende si impegnano a fare più controlli

Le associazioni di categoria hanno siglato un protocollo d'intesa al ministero della Salute con il quale si sono impegnati a fare analisi sulla materia prima (le uova) e sui prodotti trasformati
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.