mercoledì, 30 Settembre 2020

Tag: Ogm

Glifosato nel letame di gallina. E ora invece di concimare minaccia...

Un articolo pubblicato sulla rivista Science of The Total Environment dai ricercatori dell'Università di Turku in Finlandia evidenzia come la lettiera sia talmente contaminata da glifosato (a causa dei mangimi) da mettere a rischio la crescita delle colture che lo usano come fertilizzante

Da Greenpeace una nuova tecnica per scovare i nuovi Ogm non...

Greenpeace, insieme a un gruppo di associazioni impegnate sul tema degli Ogm e a un’azienda della Gdo austriaca, Spar, rende noto che è stato sviluppato il primo metodo open source in grado di rilevare in laboratorio colture che sono state geneticamente modificate tramite le nuove tecniche di editing genetico. Cosa cambia per i controlli e per la legislazione Ue sui nuovi Ogm

Usa, a rischio il primo salmone geneticamente modificato

Autorizzato nel 2015 dalla Food and Drug Administration con non poche polemiche, il salmone di AquaBounty è finito nel mirino della Corte federale: un giudice ha chiesto infatti alla Fda di rivedere la sua autorizzazione perché non tiene in giusto conto l'impatto ambientale dell'allevamento

Troppe informazioni in etichetta fanno male. La politica dello struzzo che...

Cass Sunstein, consigliere all’epoca della presidenza Obama e docente alla Harward Law School, teorizza che i governi dovrebbero limitare le informazioni in etichetta perché fanno male ai consumatori ma, soprattutto, danneggiano il mercato. E questo vale tanto per quelle sull'obesità che per quelle su Ogm, dolphin free e perfino minerali provenienti da zone di guerra...

Via alle zanzare Ogm negli Usa: “Rischiamo un vero Jurassic Park”

Dopo l'Ok delle autorità a rilasciare 750 milioni di zanzare Ogm della Oxitec, società britannica di biotech, in Texas e Florida, gli ambientalisti parlano di esperimento a cielo aperto, con risultati incontrollabili. E fanno causa all'Epa

Bayer a sorpresa rinuncia a 1 miliardo di dollari di investimenti...

Dopo il glifosato a scricchiolare è il dicamba l'erbicida che doveva sostituirlo su soia e cotone Ogm. Nel pieno della battaglia legale tra la Corte federale che aveva imposto lo stop immediato e l'Epa che l'ha scavalcata, la Bayer decide di chiudere uno degli stabilimenti negli Stati Uniti

La denuncia francese: “Da 15 anni ci fanno mangiare indivia Ogm...

L’indivia di Vilmorin, largamente esportata anche al di fuori della Francia, è frutto della fusione cellulare ma grazie ai buchi della normativa europea non deve essere né valutata né dichiarata in etichetta. È la denuncia della Confédération paysanne (il sindacato degli agricoltori che aderisce a La via campesina)

La Brexit apre al pollo al cloro e Ogm dagli Usa....

L'uscita del Regno Unito dalla Ue avvicina Londra a Washington e i primi contraccolpi potrebbero riguardare la sicurezza alimentare. Ma il premier attacca le "paure isteriche" sugli standard statunitensi. Ecco cosa c'è in gioco

La Cargill invade il mondo con la sua EverSweet, la stevia...

La definisce "sostenibile" ma rischia di far perdere tutto a chi coltiva da sempre la stevia naturale in Paraguay e altri paesi. Evita di nominarla transgenica ma dipende da lieviti geneticamente modificati e viene prodotta in mezzo ai campi di mais biotech in Nebraska.

Pasta al glifosato, gratta e vinci, Ogm… le 10 notizie più...

Il primo sguardo ai numeri del 2019 conferma la popolarità del Salvagente.it: più di 1 milione di utenti ogni mese navigano sul nostro quotidiano on line per informarsi. E visto che parliamo di milioni di pagine e articoli letti non possiamo che essere soddisfatti e ringraziarvi. A modo nostro

La Cargill pronta a invadere il mercato con lo stevia Ogm

Si chiama EverSweet e ha un impianto dedicato: uno stabilimento da 50 milioni di dollari che ha iniziato a funzionare questa settimana a Blair, nel Nebraska. La multinazionale lo definisce sostenibile ma l'impiego di lieviti geneticamente modificati suscita molte perplessità

“Basta con gli Ogm resistenti al glifosato, il Parlamento Ue contro...

Il Parlamento europeo ha argomentato il rifiuto presentando numerosi studi che dimostrano che tali colture ogm comportano un maggiore utilizzo di diserbanti. "La Commissione continua ad autorizzare gli Ogm nonostante la mancanza di sostegno da parte degli Stati membri"