martedì, 21 agosto 2018

enrico cinotti

441 ARTICOLI 0 Commenti

Cibo, la proposta: “Vietiamo le aste al doppio ribasso. Sono pratiche...

Dopo il caso dei pelati venduti da Eurospin denunciato dall'associazione Terra!, da Coldiretti all'Alleanza delle cooperative agroalimentari si chiede di bandire per legge il meccanismo che strozza i produttori: "Si inserisca nella nuova Direttiva"

Viagra alle donne incinte per lo sviluppo dei feti: morti 11...

Choc ad Amsterdam: fermata la ricerca, condotta in 10 ospedali, che ha coinvolto 93 donne alle prese con gravidanze problematiche caratterizzate da un'insufficiente crescita dei feti e curate con la pillola blu per favorirne lo sviluppo

“Pane, meno sale per legge”, il Portogallo avvia la stretta

Dopo la tassa sulle bibite zuccherate e l'annuncio che presto ci sarà un insaprimento fiscale sugli snack salati, Lisbona dal primo gennaio 2019 fisserà il tetto di 1,3 grammi di sodio per ogni 100 grammi di pane. E anche inItalia il pane resta... salato

“Il parmigiano come il fumo” la bufala che l’Oms non ha...

Abbiamo letto il rapporto Time to deliver dell'Organizzazione mondiale della sanità: per ridurre il consumo di prodotti ricchi di sale, zucchero e grassi saturi non è previsto da nessuna parte che sui gioielli del made in Italy dovranno essere riportati avvisi di pericolo come sulle sigarette. Né c'è la tassa sull'extravergine

Jefta, parlamentari di tutti gli schieramenti: “Di Maio fermi accordo”

L'intergruppo No Ttip e No Ceta fa appello al vicepremier: "Sospenda la firma del Trattato di libero scambio Ue-Giappone e venga in Parlamento a spiegare perché ha dato il via libera senza adeguata consultazione". I rischi? "Via libera a Ogm e alla contraffazione alimentare"

Ogm, la Forestale abbatte mais illegale in Friuli

Le coltivazioni, un podere di Vivaro in provincia di Pordenone, erano proprietà di Giorgio Fidenato già in passato autore di semine non consentite. La soddisfazione di Greenpeace: "Bloccata la contaminazione ambientale"

Aifa, maxi ritiro di 700 lotti di farmaci a base di...

Coinvolti molti medicinali per l'ipertensione cardiaca: Valpression e Combisartan (Menarini), Valsodiur (Ibn Savio), Validroc e Pressloval (So.Se. Pharm), Valbacomp (Crinos), Valsartan Doc e Cantensio (Doc Generici), Valsartan Almus (Almus), Valsartan (Zentiva), Valsartan e Hct (Eurogenerici), Valsartan e Idroclortiazide (Pensa Pharma, Ranbaxy Italia, Teva, Doc Generici e Sandoz), Film (Sandoz), Valsartan Hctz (Tecnigen). Ecco quali sono i lotti

La frode del prosciutto iberico: Carrefour ritira tutte le cosce

In Spagna non si placa lo scandalo dei salumi "scaduti" e rietichettati per essere venduti come "freschi": dopo l'allerta sanitaria del ministero della Salute, la catena francese della Gdo ha tolto dalla vendita tutti i propri "jamones"

Benessere animale: sugli allevamenti suini il governo corre ai ripari

L'Italia rischiava la procedura di infrazione perché "non rispetta la direttiva sul taglio della coda dei maiali", una pratica che va ridotta per evitare sofferenze e infezioni. Il ministero della Salute ha presentato un piano di azione nazionale. Soddisfatta la Lav: "Dopo 25 anni di illegalità e di mutilazioni, si rispetta la legge"

Olio Italico, anche i marchi industriali dicono no: “Confonde il consumatore”

Dopo la contrarietà degli olivocoltori del Cno e Unasco al progetto di Coldiretti-Federolio (una miscela con solo il 50% di extravergine italiano e il resto di comunitario), arriva il "niet" di Assitol-Confindustria. Sullo sfondo una guerra commerciale che rischia di penalizzare gli acquirenti

“L’olio ‘Italico’ è un inganno per i consumatori”. Al via la...

Gli olivicoltori della Cno e Unasco insieme ai consumatori puntano il dito contro il progetto di Coldiretti e Federolio di "sdoganare" la miscela di extravergine 50% italiano e il restante straniero: "Così si legalizza l'Italian sounding". Konsumer: "Il ministro Centinaio tuteli la trasparenza. La raccolta di firme su change.org

Spezie: la più contraffatta? Lo zafferano. E il 20% pesa meno...

Un report della Direzione per la concorrenza, i consumatori e la repressione frodi francese ha rilevato che la metà dei campioni analizzati (peperoncino, curry, paprika, cannella, zenzero, zafferano) presentavano anomalie. Spesso vengono aggiunti sale, amidi e sansa di oliva per aumentare la massa nelle confezioni