venerdì, 18 Ottobre 2019

Tag: rimborsi

Per i ritardi Grandi Navi Veloci offre buoni viaggi. E il...

A un lettore che aveva subito un ritardo di almeno 3 ore sul traghetto Palermo Napoli, la compagnia Grandi Navi Veloci dà un buono viaggio. Ma è scorretto, in base al Regolamento Comunitario ha diritto a un rimborso in denaro

“L’Enel rimborsi l’Iva sulle bollette”, ma si tratta di una fake...

Una sentenza di un giudice di pace veneziano sembra alla base di una rivoluzione storica: stop alla tassa sulla tassa. E la notizia fa il giro del web. Purtroppo, però, non è vero e non c'è da aspettarsi che qualcuno ci restituisca i soldi

Bollette a 28 giorni, consumatori furiosi: “Gli operatori continuano a fare...

Tim, Wind-Tre, Fastweb... il Salvagente in questi giorni è stato raggiunto da tante segnalazioni, relative a diverse compagnie, che denunciano la stessa mancanza di chiarezza, o inerzia se vogliamo, nel procedere al rimborso dei giorni erosi in bolletta. Ecco alcune storie

Tariffe a 28 giorni, caos rimborsi: Agcom minaccia sanzioni contro gli...

Fastweb, Vodafone e Wind-Tre negano rimborsi automatici ai propri clienti. Per l'Autorità per le comunicazioni è inaccettabile, e avvia la procedura per sanzionare le aziende

Rimborsi bollette a 28 giorni: a che gioco sta giocando Tim?

Sempre più clienti lamentano la comunicazione di Tim che li invita a ricorrere ai canali conciliativi se vogliono i rimborsi. Di cosa si tratta? Di una pretesa senza fondamento dell'ex monopolista che forse spera molti rinuncino ai soldi che debbono riavere

Rimborsi bollette a 28 giorni: le risposte di Vodafone, Fastweb, WindTre...

Il Salvagente ha chiesto ai gestori telefonici come si stanno regolando per restituire i giorni erosi sulle fatture anche per chi ha cambiato operatore: le modalità sono ancora poco chiare ma qualche distinguo c'è già

Bollette a 28 giorni, la parola definitiva del Consiglio di Stato:...

Le compagnie telefoniche non hanno più frecce nell'arco per rimandare il rimborso automatico in bolletta dovuto ai giorni erosi con la tariffazione a 28 giorni. Il Consiglio di Stato ha pubblicato il dispositivo di sentenza con cui chiarisce cge "respinge l'appello principale e quello incidentale" degli operatori contro l'apposita delibera dell'Autorità garante delle comunicazioni, e lo fa "definitivamente".

Bollette a 28 giorni: Tim avvia i rimborsi anche per gli...

In attesa che il Consiglio di Stato si pronunci sugli automatismi in bolletta dei ristori, la compagnia si è attivata per rimborsare i giorni erosi in bolletta anche agli ex clienti, che nel frattempo hanno chiuso il contratto o sono passati a un altro operatore, oltre che a chi è rimasto con Tim. Bisogna passare attraverso le piattaforme di conciliazione

Ho pagato due volte Tim e non riesco a farmi rimborsare

Una nostra lettrice per errore paga due bollette due volte. Tenta di recuperare i soldi ma da Tim le fanno prima mandare un fax, poi dicono di non avere notizie. Cosa fare in questi casi ce lo spiega Valentina Masciari di Konsumer Italia

Bollette a 28 giorni, la strategia delle compagnie per evitare i...

A luglio il Consiglio di Stato spiegherà perché ha respinto il ricorso di Tim, Wind, Fastweb e Vodafone, e a quel punto gli sconti in bolletta dovrebbero non essere più rimandabili. Ma gli operatori puntano sulle compensazioni alternative (giga, minuti, servizi) per sottrarsi al loro dovere di rimborsare i clienti

Bollette a 28 giorni: “Volevano farmi pagare il modem nonostante il...

"Sono riuscito a farmi rimborsare il costo del modem che la compagnia mi aveva ingiustamente addebitato perché avevo chiuso il contratto". Il signor Ettore Bellanza da Roma racconta al Salvagente la sua controversia con Tim, dopo la decisione di rescindere il contratto a seguito della vicenda delle bollette a 28 giorni. 

Risparmio tradito, sì ai rimborsi ma con il “doppio binario”

Raggiunto l'accordo tra il governo e le associazioni dei risparmiatori vittime dei crack bancari (dagli istituti veneti a Etruria): "Indennizzi automatici in caso di reddito personale inferiore a 35mila euro, altrimenti scatterà un arbitrato". Agli obbligazionisti andrà il 95%, agli azionisti il 30%