sabato, 20 gennaio 2018

pasta

Da Mutti all’arsenico alla pasta al glifosato: la top ten del...

È stato un anno di grande crescita per il Salvagente, tanto in edicola che sul web. Ma quali sono le notizie che avete più letto sul nostro quotidiano on line? Ecco la top ten, piena di sorprese

Pasta: contro l’indicazione di origine le aziende (sconfitte in Italia) pressano...

FoodDrinkEurope l'associazione dei produttori alimentari europei ha presentato un reclamo formale a Bruxelles contro la decisione dell'Italia di introdurre in etichetta da dove proviene il grano, il riso e il pomodoro. Un tentativo estremo che arriva dopo che il Tar del Lazio a novembre ha dato ragione al ministero delle Politiche agricole e ai consumatori e respinto il ricorso dei pastai

Tar Lazio dà ragione al ministero: l’etichetta d’origine sulla pasta è...

A ricorrere contro il decreto era stata Aidepi secondo cui il provvedimento non tutela sufficientemente i consumatori. Diversa l'opinione del tribunale amministrativo: "Deve prevalere l'interesse pubblico". Dal 17 febbraio sarà obbligatoria l'origine in etichetta

Glifosato: Coldiretti chiede lo stop delle importazioni dal Canada

Il presidente dell'associazione di categoria chiede il fermo in maniera precauzionale fino a quando l'Europa non arrivi a una decisione. Eppure la rete agricola europea di cui fa parte Coldiretti si è espressa a favore del rinnovo della concessione per il pesticida

Conserve, polpe e sughi: arriva l’indicazione di origine del pomodoro

Firmato il decreto che introduce l'obbligo di specificare l'origine dei derivati del pomodoro. Bisognerà indicare dove viene coltivato e dove viene trasformato. Intanto continua l'opposizione dell'Aidepi che introduce la stessa norma di trasparenza sulla pasta

Guerra del grano, i pastai italiani contro Coldiretti: “Per pochi spiccioli...

Dopo che il Salvagente ha rivelato come i dati ministeriali che promuovono il grano straniero siano basati solo su 13 campioni, abbiamo sentito Riccardo Felicetti presidente dei pastai italiani di Aidepi. Che giura sulla bontà della materia prima utilizzate, descrive una battaglia sui prezzi che sta facendo felici solo i pastai turchi e parla di micotossine e glifosato

Guerra del grano, Colomba Mongiello chiede più controlli sull’import

Bastano 13 controlli per definire sicuro il grano straniero sulle micotossine? La deputata, componente della Commissione agricoltura, dopo il nostro articolo chiede che si facciano più analisi pubbliche su uno dei gioielli del made in Italy. E chiede agli industriali della pasta: "Se siete tanto sicuri del grano che usate perché non dichiararne l'origine in confezione?"

Guerra del grano: i numeri del ministero che promuovono lo straniero?...

La guerra del grano, l'hanno chiamata. E l'ultimo capitolo vedrebbe la netta smentita che il grano straniero abbia più micotossine di quello italiano. Il tutto "timbrato" dai controlli sull'import realizzati dal ministero. Sapete su quanti grani in totale? 13, un po' pochi per armare una polemica di questo tipo

Nella guerra del grano tra Coldiretti e pastai scompare… il glifosato

È guerra senza esclusione di colpi tra Aidepi e Coldiretti sul fatto che la pasta con grani anche esteri non sia inferiore a quella con frumento tricolore. Il convitato di pietra? Il glifosato che tutti si dimenticano di citare. E sul quale anche Coldiretti sembra aver cambiato idea

Le analisi francesi: pasta e cereali con tracce di glifosato

La ong francese Générations futures ha trovato tracce del discusso pesticida Monsanto in molti prodotti alimentari e non mancano marchi noti anche nel nostro paese

Pasta, a Bruxelles scoppia la guerra del grano: pastai contro l’indicazione...

FoodDrinkEurope, l'associazione europea dei produttori alimentari e di bevande, entra a gamba tesa contro l'Italia e invoca la Ue: "Roma ha deciso senza l'ok della Commissione". Ma Martina tira dritto

Fipronil, la Francia ritira dai supermercati quattro tipi di pasta

La lista dei prodotti che contengono derivati dalle uova tra le materie prima ritirati per la contaminazione dall'erbicida si allunga: 25 marche solo in Francia. Ma in Italia nessuna notizia dalla grande distribuzione organizzata
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.