sabato, 20 ottobre 2018

insalata

“Nell’insalata ho trovato un pezzo di plastica, che faccio?”

Una nostra lettrice ci scrive per raccontarci dello strano ritrovamento nella confezione di insalata pronta DimmidiSì che aveva acquistato poco prima al supermercato. Ecco cosa ci ha risposto l'azienda

Francia, allerta per le insalate al pollo di McDonald’s

Le insalate sono state servite in alcuni ristoranti tra il 9 e il 14 luglio. Il sospetto è che si tratti di una contaminazione da listeriosi. La catena di fast food invita i clienti che l'avessero consumata a rivolgersi all'azienda

L’insalata all’E coli fa due vittime negli Usa. Gli esperti: “Lavarla...

60 ricoverati gravi e due morti. Negli Stati Uniti e in Canada la lattuga romana fa paura. E ora si scopre che lavarla, anche con acqua e bicarbonato non basta a evitare il super batterio. Ma gli esperti ammettono: "Se è biologica è meno vulnerabile all'E coli"

Rischio contaminazione, Penny Market richiama insalata in busta

Il ritiro è stato diffuso solo in alcune regioni: Piemonte, Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige, Liguria, Toscana, Umbria, Marche, Abruzzo e Lazio. Ecco il lotto interessato

Nitrati ecco quanti ce ne sono nella verdura

In alcuni alimenti, come gli ortaggi, la frutta ma anche l'acqua, sono contenuti naturalmente. In altri sono utilizzati come additivi (specie conservanti negli insaccati), spesso senza utilità. Occorre ridurne il consumo per salvaguardare la salute

E.coli nell’insalata, autorità inglesi consigliano blocco delle importazioni

La Public Health England ha consigliato ai grossisti di non rifornirsi di insalata proveniente dal bacino del Mediterraneo dal momento che non si può ancora escludere che da questa zona provenga il prodotto contaminato.

Insalate pronte in busta, cambiano le regole

Cambiano le regole per la temperatura di conservazione e per le indicazioni di etichetta delle insalate in busta. Ma che differenza c'è tra il prodotto fresco e quello industriale?