sabato, 22 Febbraio 2020

Tag: sugar tax

La tassa sullo zucchero piega le industrie. Ma solo in Inghilterra

La tassazione delle bevande zuccherate ha fatto aumentare la consapevolezza degli inglesi degli effetti negativi sulla salute. E ha convinto i big dei soft drink a diminuire le dosi nei loro prodotti. Ma solo in Inghilterra, come dimostra il confronto del Salvagente. Al di qua della Manica (e soprattutto in Italia) i produttori abbondano senza timori.

“Troppo zucchero”, negli Usa crolla il consumo di Coca-Cola (e non...

Stretta tra sugar tax e scelte salutistiche dei consumatori, il big di Atlanta cerca di cambiare rotta: "Vogliamo offrire ai clienti bevande di tutti i tipi ma anche togliere lo zucchero". Negli States il consumo pro capite delle bevande gasate è al minimo da 31 anni a questa parte

Sugar tax, vince la lobby dei soft drink: la città della...

Nella contea di Coke, che include Chicago, la tassazione sulle bevande zuccherate era stata introdotta ad agosto, ma la popolazione si è dimostrata da subito contraria. Il ruolo della lobby dei soft drink, che ha investito fondi ingenti per indirizzare il dibattito

Membro dell’Agenzia di sicurezza alimentare e consulente Ferrero: “È conflitto d’interesse”

Carrie Ruxton, famosa nutrizionista britannica, oltre che con il produttore di Nutella, ha collaborato anche con l'Efsa, e in passato si è opposta alla sugar tax. Lei si difende: "Le mie consulenze sono sempre state pubbliche e servono a migliorare il rapporto tra industria e consumatori"

Soft drink, la politica delle miniporzioni non funziona: più calorie per...

A dirlo una ricerca della Harvard Business School, secondo cui bevendo bibite zuccherate da confezioni più piccole si è spinti a bere il doppio. Lo studio contraddice le politiche anti-obesità che si basano proprio sul formato di vendita

Effetto Sugar tax: a Philadelphia, Coca cola e Pepsi rimpiccioliscono le...

I due colossi delle bevande zuccherate hanno registrato perdite anche del 40%, e stanno puntando a confezioni più a portata delle tasche delle famiglie. Pepsi minaccia: "Taglieremo molti posti di lavoro se l'imposta non viene ritirata"

Meno zucchero contro l’obesità, la scelta di Nestlè (e non solo)

Entro il 2020, Nestlé ridurrà di almeno 18 mila tonnellate lo zucchero dai prodotti venduti in Europa: in tre anni, Nesquik, Kit Kat & co conterranno...

Sugar tax: chi segue l’esempio della Francia?

Di tassare le bevande zuccherate se ne parla ovunque. Ecco gli Stati che hanno varato il prelievo "anti-obesità" e quali sono gli effetti sulla salute pubblica

Messico, la sugar tax funziona: cala l’acquisto di cibi ipercalorici

Uno studio a un anno dall'introduzione dell'imposta dimostra una diminuzione del 5% della scelta di snack e bevande gassate, con picchi nelle fasce più povere. In Europa gli esperti si dividono tra chi chiede di seguire l'esempio messicano e chi lo ritiene solo una mossa lobbistica

Usa, Philadelphia: via alla tassa sulle bibite zuccherate

La città americana introduce la sugar tax, con cui finanzierà asili e centri ricreativi. Anche per i diet drink si dovrà pagare. La decisione arriva dopo forti polemiche e molte posizioni contrarie, come quella di chi sostiene che peserà sui poveri e favorirà il cambio con gli edulcoranti

Usa, sugar tax per finanziare gli asili nido. Scontro tra Clinton...

I due candidati democratici alle presidenziali Usa polemizzano sulla proposta del sindaco di Philadelphia di tassare le bibite gassate per finanziare gli asili nido. Clinton favorevole, Sanders: "Misura repressiva". Il parere del direttore della Fondazione Ramazzini: "inutile contro l'obesità, aumenterebbero gli edulcoranti".

Morando Soffritti su aspartame e sucralosio: “Nessuno può dire non sapevo”

Il ricercatore che ha svelato per primo i danni dell'aspartame e del sucralosio spiega al Test-Salvagente i pericoli per i bambini e le donne in gravidanza. E sulla "sugar tax" va controcorrente