venerdì, 30 Ottobre 2020

Tag: riciclo

L’olio di oliva del tonno? Un peccato buttarlo

Una ricerca condotta dalla Stazione Sperimentale per l'Industria delle Conserve Alimentari (SSICA), per conto dei produttori, indica che l'olio delle scatolette si arricchisce di vitamine e omega 3 a contatto con il pesce. E dunque non andrebbe scartato

Comuni rifiuti free, il Nord-Est guida grazie al porta a porta....

Pordenone, Trento e Treviso in testa, seguiti da Belluno sono i 4 capoluoghi di provincia che possono definirsi "comuni rifiuti free". Insieme a loro sono 598 i Comuni Rifiuti Free italiani, quelli dove ogni cittadino produce al massimo 75 chili di secco residuo all’anno: 51 in più dello scorso anno. A dirlo è il rapporto di Legambiente "Comuni ricicloni 2020", che come ogni hanno premia le realtà che più si sono impegnate contro l'immissione in ambiente di rifiuti

“Il riciclo della plastica è una truffa (e i produttori lo...

Un fondo che fa discutere. E non solo in Gran Bretagna dove è uscito oggi su The Guardian. Le parole di Arwa Mahadawi pesano come pietre e accusano i grandi gruppi industriali di sapere che gran parte della plastica riciclata non verrà mai utilizzata. Per ragioni puramente economiche, conviene usare quella vergine. E far ricadere il senso di colpa sul consumatore
pizza

Il cartone sporco della pizza va nell’indifferenziata, nella carta o nell’organico?

Se si facesse un sondaggio per strada su dove va buttato il cartone sporco della pizza, in molti probabilmente risponderebbero nell'indifferenziata. E sbaglierebbero. Nonostante dopo averlo utilizzato è spesso untissimo a causa dell'olio, il contenitore della pizza è un materiale perfettamente riciclabile.

8 usi alternativi (e intelligenti) per riciclare i liquidi di cottura

L'acqua delle patate per preparare la pasta del pane o della pizza, quella degli spaghetti per addensare una zuppa. E poi il liquido della bollitura delle verdure per un fertilizzante per le piante, l'acqua dei fagioli al posto dell'albume. Ecco come riciclare 8 dei più diffusi liquidi di cottura e di governo che normalmente buttiamo

“Questo si ricicla o è riciclato?” La giungla dei simboli green...

Gran parte dell'etichettatura del riciclaggio della plastica è "confusa e incoerente", secondo una valutazione globale del riciclo e della sostenibilità di etichettatura curata dal programma delle Nazioni Unite per l'ambiente e la rete Consumers International.

20 modi per riutilizzare gli scarti di frutta e verdura

Scorze di agrumi e di altri frutti, parti che avremmo gettato di verdure... Prima di gettarli nell'umido perché non proviamo a utilizzarli per pulizia, cosmesi o come ingredienti di gustose preparazioni o perfino per tingere i nostri tessuti?

Taranto, sequestrate due tonnellate di buste di plastica illegali

"Le buste - scrive in una nota il Nipaaf - erano prive di elementi identificativi del produttore nonché di marchi e diciture attestanti la loro riutilizzabilità

Il primo passo, timido, di Unilever sulla plastica. Greenpeace: “Andiamo alle...

Unilever entro il 2025 ridurrà di oltre 100mila tonnellate l’uso complessivo di imballaggi in plastica monouso e dimezzerà l’impiego di plastica vergine per produrre il proprio packaging. Giuseppe Ungherese, Greenpeace: "Positivo ma non risolutivo per chi utilizza 700mila tonnellate di plastica l'anno"

Gli spot di Corepla? Sono un regalo ai produttori della plastica

Circolano da un pò in tv: coppie di personaggi dello spettacolo si schiaffeggiano ripetendo quanto utile sia la plastica, quindi quanto utile sia continuare a produrla per poi (anche) riciclarla. Il messaggio non è piaciuto a Greenpeace secondo cui "ammicca ai produttori"

Che fine fanno i rifiuti in plastica italiani? Greenpeace traccia le...

Dopo il bando delle importazioni, deciso dalla Cina nel 2018, il sistema del riciclo della plastica su scala globale è andato in tilt. E molti paesi, non ultima l'Italia, ha scelto altre rotte. Spesso verso paesi con controlli ambientali molto meno rigorosi

Economia circolare, l’Italia è prima in Europa

È la capacità di chiudere il cerchio della produzione dal punto di vista dell'efficienza energetica, dello smaltimento dei rifiuti, dell'innovazione.  Il dato emerge dal primo rapporto nazionale sull'economia circolare in Italia 2019, realizzato dal Circular economy network. L'Italia però rallenta rispetto a Francia e Spagna