mercoledì, 5 Agosto 2020

Tag: olio di palma

Olio di palma, deforestazione made in Italy

Non solo biscotti. Il 70% dell'olio di palma che importa il nostro paese viene utilizzato per fini energetici con un grave danno per le principali foreste tropicali. Per questo motivo Legambiente ha inviato al governo precise proposte di emendamenti al disegno di legge sul recepimento della nuova direttiva rinnovabili, attualmente in discussione al Senato, affinché pongano fine al più presto all’“inganno verde”

L’integratore Floradix? Senza conservanti ma con cocco, palma e coloranti…

Un lettore ci segnala la confezione dellintegratore Floradix che sul fronte della confezione si vanta di essere senza lievito, senza conservanti e senza glutine. Ma basta girare il pacchetto per scoprire che...

Wwf: su olio di palma responsabile dieci anni di promesse non...

Le grandi aziende alimentari sono in ritardo sui loro impegni per eliminare i danni ambientali causati dalla catena di approvvigionamento di olio di palma. A dirlo è il Wwf che ha pubblicato un duro report, "Palm Oil Buyer Scorecard", in cui accusa gli attori della filiera in oltre 100 paesi di aver sprecato un decennio in promesse non mantenute. Oltre a Ferrero, analizzata anche Unigrà, altra azienda italiana.

Eni Diesel +, Antitrust apre procedura per pubblicità ingannevole su consumi...

Eni che ha pubblicizzato Diesel+ come gasolio migliore per le prestazioni e per l'ambiente. Spot che però sono accusate di ingannevolezza da Legambiente, Movimento difesa del cittadino European federation of transportation and environment. Lo spot in questione promette una riduzione dei consumi del 4% e delle emissioni del 40%

Altro che olio di palma sostenibile: dietro gli incendi gli interessi...

L'accusa è pesantissima: In un recente rapporto pubblicato da Greenpeace International, intitolato "Bruciando la casa: come Unilever e altri marchi globali continuano ad alimentare gli incendi dell'Indonesia". l'Ong ha accusato queste aziende agroalimentari di acquistare olio di palma da produttori collegati all'Indonesia crisi incendi in corso, nonostante facciano parte della tavola per l'olio di palma responsabile, come Nestle e Procter & Gamble

L’olio di palma? Sparito dalle merendine ora finisce nei serbatoi dei...

In Italia nel 95% del gasolio c’è un po’ di olio di palma. Così la causa di gran parte della deforestazione delle foreste del Borneo sparita dagli alimenti continua a nascondersi nei nostri rifornimenti. Una petizione di Legambiente chiede di non finanziarlo più con sussidi e fermarne l'uso

Ue: “Non mettete olio di palma nei vostri motori”

È accusato di deforestazione per questo Bruxelles propone di vietarlo nei biocarburanti dal 2021. La Francia ha già approvato una legge e anche l'Europarlamento ne chiede la stop. Ma le Ong ambientaliste sono critiche: "Si offrono ancora troppo scappatoie alle multinazionali che disboscano in Malesia e Indonesia"

La Francia toglie l’olio di palma dalla lista dei biocarburanti

Secondo l'Assemblea nazionale francese, "L'espansione delle piantagioni di palma da olio contribuisce alla deforestazione nei paesi del Sud". In Europa, è prevista una decisione nel prossime settimane

Olio di palma, Greenpeace piega il colosso Wilmar: monitoraggio di tutta...

Wilmar International, il più grande operatore mondiale di olio di palma, si è impegnato a monitorare tutto quello che accade nelle piantagioni dei suoi fornitori e ad interrompere ogni rapporto commerciale se questi si renderanno responsabili di atti di deforestazione

Olio di palma “insostenibile”, l’azione di Greenpeace contro Oreo e Cipstar

L'azione di protesta, nella sede di Capriate d’Orta in provincia di Alessandria, ha come obiettivo la richiesta di non comprare olio di palma proveniente da deforestazione.

Olio di palma, Mondelēz contro la deforestazione ma solo a parole

Nel 2010 Mondelēz aveva promesso di ripulire la propria filiera dall’olio di palma prodotto a discapito delle foreste e dei diritti umani entro il 2020. Ma ad oggi non è stato ancora fatto nessun passo concreto. Per questo Greenpeace Italia ha lanciato una petizione

Lo spot di Natale contro l’olio di palma bloccato in Gran...

La catena di supermercati Iceland aveva scelto uno spot contro la deforestazione realizzato da Greenpeace per sottolineare il suo impegno a non utilizzare l'olio vegetale nei prodotti a marchio. L'istituto di vigilanza lo ha bloccato perché lo ha ritenuto troppo politico