mercoledì, 21 febbraio 2018

olio di palma

L’olio di palma è davvero diventato sostenibile e amico dell’ambiente?

La lettera aperta dell'ex ministro dell'Economia elvetico riapre una discussione, non solo in Svizzera sul grasso tropicale accusato di favorire il furto di terre e gli incendi su vasta scala. A cosa serve una certificazione che continua a far discutere?

Olio di palma contaminato, allerta in Svizzera

Sono due i prodotti ritirati dal mercato per la presenza del colorante cancerogeno Sudan IV

Sull’olio di palma, l’Efsa (una volta tanto) ha seguito il principio...

Sconcerta l'aumento dei limiti Efsa sul 3-mcpd, il contaminante dell'olio di palma. Ma, spiega il professor Ritieni, le Autorità devono intervenire subito su un pericolo potenziale, tutelando i consumatori per poi continuare a studiare gli effetti con metodi più raffinati.

Olio di palma, l’Efsa torna indietro sul cancerogeno 3-Mcpd

A meno di due anni dalla stretta, l'Agenzia europea per la sicurezza alimentare riporta i livelli di sicurezza massima del contaminante ai livelli pre allarme. Confermati i rischi per reni e fertilità

In Svizzera Coop e Migros nascondono l’olio di palma

La presenza di questo grasso controverso in prodotti come la Nutella viene ignorata su Coop e LeShop, le piattaforme di vendita online di due importanti distributori. La scoperta del mensile elvetico Bon à savoir

Altro che palma sostenibile! Le promesse tradite di Nestlè e Mars

Le due aziende hanno ripetutamente ingannato i consumatori promettendo loro di rendere più sostenibile la filiera di approvvigionamento dell'olio di palma. Senza mai riuscirci

Una condanna ingenerosa. Vi dico perché il burro non va demonizzato

Renzo Pellati, storico specialista in Scienza dell'alimentazione, in questa intervista prende le parti di avvocato difensore di uno dei grassi più antichi sulle nostre tavole e più a lungo accusati di effetti dannosi sulla salute. E ci spiega perché molte delle alternative industriali come palma e margarine non sono migliori. Anzi

Coop: “Stop all’olio di palma per il principio di precauzione”

Nessuna demonizzazione spiega il leader della gdo che proprio un anno fa ha scelto di sostituire in oltre 200 prodotti a marchio il grasso tropicale con oli monosemi, olio d’oliva o burro, diminuendo la percentuale di grassi saturi e abbassando i composti contaminanti che Efsa consiglia di non assumere in quantità elevate

Le patatine Pai amiche dell’ambiente? Amano l’olio di palma e sono...

La segnalazione di una lettrice che si interroga sulla confezione delle patatine Pai che promettono il rispetto dell'ambiente tramite "l'agricoltura blu". E a ben guardare si scopre che non solo utilizzano olio di palma ma si fanno portavoce di una tecnica sponsorizzata da Monsanto. Che prevede l'uso dell'erbicida, spacciandolo per un atto rispetto per l'ambiente

Latti per neonati e olio di palma: ritirato il Novalac per...

Trovati nel latte, in Austria, i cancerogeni 3-mcpd e glicidil esteri degli acidi grassi. Il latte è stato prodotto in Francia e/o Germania e richiamato dalle farmacie. Ancora una volta gli effetti dovuti ai contaminanti dell'olio di palma fanno paura.

Quante calorie vanno assunte a colazione?

Nel numero in edicola di Salvagente vi diciamo quali sono i biscotti, le fette biscottate, i corn flakes e l'orzo più "equilibrati" per adulti e bambini. Il nostro test ha analizzato 30 prodotti

Colazioni da incubo: il nuovo numero del Salvagente in edicola

Zuccheri, sale, grassi, sopratutto saturi. E poi acrilammide e olio di palma. Nel test di copertina li abbiamo cercati in biscotti, fette integrali, corn flakes e orzo. A confronto 30 prodotti per il primo pasto della giornata di adulti e bambini
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.