sabato, 22 Gennaio 2022

dario vista

22 ARTICOLI 0 Commenti
PANE

Sicuri che sia sempre pane per i vostri denti?

Per legge il pane dovrebbe essere privo di additivi. Ma a ben guardare in qualche caso troviamo i miglioratori: di cosa si tratta? E come riconoscere un vero integrale e un filone che è cresciuto con la lievitazione naturale?
VERDURE

Cosa nascondono le verdure in salsa industriale

Per chi non le ama e non le consuma abbastanza, come accade ai bambini, i big alimentari hanno tante soluzioni: bastoncini, tortini, croccole, spinacine... Così dovremmo accontentare il gusto e mitigare i sensi di colpa. Oppure no? Vi anticipiamo un articolo del servizio in edicola questo mese sul Salvagente
FONZIES

Fonzies & Co., non è glutammato… se non ti lecchi le...

I croccantini al formaggio sono l’alternativa alle patatine e ai popcorn. Ma a guardarli da vicino, Fonzies e concorrenti sono un concentrato di esaltatori di sapidità. Non sempre salutari, come abbiamo scoperto
MONO E DIGLICERIDI DEGLI ACIDI GRASSI

Mono e digliceridi degli acidi grassi: c’è da fidarsi davvero?

Che ruolo hanno negli alimenti questi diffusissimi additivi? E quali potenziali controindicazioni hanno i mono e digliceridi degli acidi grassi che spesso si nascondono sotto le sigle E471 ed E472? Siete certi che siano innocui per la salute?
GUACAMOLE HARISSA

Dal guacamole all’harissa, il tripudio di additivi nelle salse industriali

Sugli scaffali dei supermercati si diffondono le linee etniche. Non solo guacamole (con un misero 6% di avocado) ed harissa, ma anche salse greche e bbq. Ma spesso sono più gli additivi che la sostanza

Alici del Cantabrico Rizzoli, metà del vasetto è olio ma nessuno...

Un lettore acquista le alici del Cantabrico Rizzoli e si accorge che circa la metà del vasetto è olio. La Rizzoli non dichiara il peso sgocciolato e nel vasetto si vedono solo le alici, ben sistemate sul bordo e sul fondo. È corretto?

L’enigma dell’etichetta di Riso&Grano Knorr

Un lettore ci chiede come decifrare la tabella nutrizionale: i valori sono per una porzione di 260 grammi, ma la confezione è da 160 grammi

La cortina fumosa (e sospetta) dell’affumicatura

Non solo carne: formaggi, salmone, altri pesci, salse... Se in passato questo metodo era utilizzato per favorire la conservazione degli alimenti oggi è diventato un modo per dare un aroma particolare agli alimenti, con l’economico fumo liquido. Che però nasconde diverse sostanze pericolose

L’inganno alla moda: le diete detox

Influencer, studi di nutrizionisti on line, social network. Molti propongono le diete detox per disintossicare il nostro organismo. Ma a guardare da vicino questi kit spesso nascondono ingredienti inutili se non pericolosi fatti pagare a caro prezzo

Insalata in busta: il prezzo della comodità

Svuotare la confezione e metterla nel piatto è una comodità che si paga cara. Ma dietro alla praticità e alla sicurezza della IV gamma c’è molto di più del solo taglio. Il nostro approfondimento nel numero in edicola

Due scatole, stesso prodotto Carrefour. Perché cambiano le tabelle nutrizionali?

Un lettore ci segnala due confezioni di farro Carrefour che a distanza di mesi riportano una tabella nutrizionale molto diversa. Ci spiega il mistero il nostro Dario Vista

Bacche di goji ai pesticidi: “I richiami non sono casuali, andava...

Da oltre due mesi centinaia di prodotti sono stati tolti dagli scaffali dopo che era stata trovata la presenza dell’insetticida carbofuran e del fungicida esaconazolo oltre i limiti. L'esperto Giorgio Paolo Manco: "Vengono dalla Cina, dove i residui tollerati sono più alti, ma le autorità sarebbero dovute intervenire subito"