martedì, 18 Febbraio 2020

Tag: insaccati

Foodwatch lancia la petizione per vietare nitriti e nitrati nel cibo

Queste sostanze vengono utilizzate come conservanti, e nel caso dei salumi, servono a prevenire anche la formazione di botulino. Ma allo stesso tempo, sono diverse le evidenze scientifiche degli effetti negativi per la salute. Eppure ci sono, anche in Italia, casi virtuosi di aziende che non li utilizzano

Carne e insaccati, svolta Ue: “Ridurremo il livello di nitrati e...

Vytenis Andriukaitis, commissario per la sicurezza e la salute alimentare, rispondendo a un'interrogazione al Parlamento europeo ha dichiarato: "I dati Efsa non giustificano un divieto ma stiamo lavorando per ridurre gli usi e i livelli di utilizzo di questi additivi"

Diossine e Pcb nel salame ungherese: “Siamo border line”

C'è puzza di bruciato, questo il titolo di copertina del Salvagente che ha testato 8 salami ungheresi venduti nei supermercati. In analisi abbiamo trovato diossine e Pcb: da cosa dipendono? E che rischi comportano? L'abbiamo chiesto a uno dei massimi esperti in materia: Stefano Raccanelli

“I bambini fino a 5 anni dovrebbero evitare gli insaccati”

Ruggiero Francavilla, professore universitario e pediatra, nella lunga inchiesta di copertina dedicata al prosciutto ci spiega perché a suo avviso i salumi non dovrebbero entrare nella dieta dei bambini. Né a casa né a scuola

Mal di testa, lombalgia: avete provato a guardare nel piatto?

Secondo gli esperti il ruolo degli alimenti come causa o rimedio dei dolori cronici è centrale. Ecco i cibi da evitare e quelli utili per ottenere benefici anche immediati

Cotechino o zampone, sapete scegliere il migliore solo dall’etichetta?

Dalla lista di ingredienti è difficile capire se ci troviamo di fronte ad un prodotto di qualità. Ma alcuni trucchi per riconoscere i prodotti (anche industriali) più saporiti ci sono. Ecco qualche dritta

Usa contro Oms: “Sì alla carne rossa nelle nuove Linee guida”

Fanno discutere le nuove Linee guida alimentari pubblicate negli Stati Uniti: se, da un lato, pongono limiti precisi all'assunzione di zucchero e sale, dall'altro tacciono sulla pericolosità della carne rossa, con buona pace delle indicazioni della Iarc.

Allarme carni rosse, i ritardi sospetti dell’Oms

Come mai sono passati dieci anni dallo studio che ha definito cancerogeno l'abuso di questo alimento perché l'Oms ne prendesse atto? E non c'entra nulla l'autorizzazione a nuovi cibi e alle proteine degli insetti arrivata dopo una manciata di ore dalla stessa fonte?

Carni rosse: “a volte le brutte notizie possono avere effetti positivi”

Carlo Modonesi, professore di Ecologia umana all’Università di Parma, commenta così il tam tam su carni e tumore che sta imperversando ovunque sui media.

I sospetti su carne rossa e insaccati? Le prove già 10...

Un allarme noto, ma non per questo meno serio ora che l'ha rilanciato e confermato l'Oms. Ecco quello che diceva già 10 anni fa il più grande studio europeo sulla carne rossa e gli insaccati