domenica, 23 Gennaio 2022

Tag: uova

Emissioni, la classifica dei cibi con più impatto ecologico. Maglia nera...

Che aspetto avrebbero gli scompartimenti dei supermercati se i cibi in essi contenuti fossero etichettati a seconda del loro grado di sostenibilità? Da questa domanda è partita la fondazione Openpolis per metterei in ordine gli alimenti di consumo comune in una scala di maggiore o minore impatto ambientale.
PANDORO_MELEGATTI_RICHIAMI

Il pandoro Melegatti e non solo: i richiami alimentari della settimana

I lotti richiamati dal ministero della Salute e dalle aziende: la lista completa dei cibi coinvolti

Carne, caffè e banane: ecco quanto inquinano gli alimenti

Il settore alimentare produce oggi tra un quarto e un terzo delle emissioni globali di gas serra. Nell'Unione Europea, questa cifra varia dal 25% in alcuni paesi al 42% in altri. Ovviamente, non tutti gli alimenti inquinano allo stesso modo per questo sarebbe utile un'etichetta che guidi le scelte dei consumatori

I grassi saturi della carne e dei latticini sono ugualmente dannosi...

Lo studio, presentato al Congresso della Società Europea di Cardiologia (ESC) 2021, ha analizzato i dati di 114.285 partecipanti alla biobanca britannica che non avevano malattie cardiovascolari all'inizio
TOSSINFEZIONI

Cibo e caldo: l’accoppiata pericolosa. Le regole per evitare tossinfezioni

Circa 3 tossinfezioni su 4 si originano in casa, nella stragrande maggioranza dei casi per la preparazione troppo anticipata dei pasti, poi per conservazione a temperatura ambiente dei cibi o per raffreddamento inadeguato. Vediamo una breve lista delle più frequenti e dei comportamenti sbagliati che possono originarle.
CRUDO

“Crudomania”, una moda non priva da rischi

Dopo il monito dell'autorità di sicurezza tedesca sui pericoli che si corrono a mangiare fagiolini crudi, cerchiamo di capire in quali altri casi - tra i vegetali e non solo - il consumo senza cottura possa essere dannoso

Usa: Pfas anche nei fertilizzanti domestici fatti con fanghi di depurazione....

I Pfas finiscono anche nei fertilizzanti per uso domestico, andando a contaminare i giardini e i piccoli orti privati. A dirlo è un nuovo rapporto che ha rivelato come i fanghi di depurazione che i distretti di trattamento delle acque reflue in tutta l'America confezionano e vendono come fertilizzanti domestici contengono livelli allarmanti di composti fluorati tossici. Un incrocio che aumenta se possibile il livello di allarme già alto rispetto ai Pfas e ai fanghi di depurazione, che anche in Italia possono essere usati per i fertilizzanti.

Aviaria, la Francia rinchiude i polli, ma le etichette delle uova...

le uova delle galline ruspanti? Identificabili dai codici 0 (per uova biologiche) e 1 (per uova convenzionali) sul guscio, non hanno altro da offrire che il nome". E questo perché né i codici né la confezione - alcune delle quali mostrano galline che beccano fuori - sono stati aggiornati. "Sarebbe troppo complicato cambiare la confezione e le etichette al minimo avvertimento per la salute", spiega al magazine francese un professionista.
BENESSERE

Uova al fipronil, un anno di carcere per i due responsabili

Lo scandalo delle uova al fipronil, un insetticida tossico per l'uomo, è scoppiato nel 2017. Dai Paesi Bassi ha raggiunto anche l'Italia: oggi ha un responsabile, anni due, ovvero i proprietari delle due aziende che avevano disinfettato gli allevamenti con un prodotto non autorizzato
GALLINE GABBIE

Le galline hanno rotto le gabbie: il 60% delle uova viene...

Secondo il Ciwf il 60% degli oltre 50 milioni di galline italiane è ora allevato in sistemi alternativi alle gabbie, ossia biologico (4%), all’aperto (3%) e a terra (53%). Negli ultimi anni si è invertito il rapporto
Ogm

La lobby europea contro gli Ogm che vuole un’etichettatura trasparente fino...

In Europa aumenta la pressione per regolamentare l'etichettatura di cibo non Ogm in maniera chiara e soprattutto senza eccezioni all'interno della filiera. Ad oggi, infatti, prodotti come carne, latte, uova possono essere definiti tali anche se i mangimi usati sono transgenici. A fare lobby per delle regole di maggior tutela per i consumatori è soprattutto la European Non-Gmo Industry Association (Enga)
UOVA

Quante uova possiamo mangiare senza rischiare problemi di salute?

Uno studio pubblicato sull’American Journal of Lifestyle Medicine che ha fatto emergere come a partire dagli anni 70 l’industria delle uova abbia finanziato in maniera crescente la ricerca sul legame tra questo prodotto e i problemi alla salute, tra cui il colesterolo, ovviamente per rassicurare i consumatori. Vediamo allora di capire come stanno le cose