sabato, 24 Ottobre 2020

Tag: telefonia

Cambio operatore ma continuano ad arrivare le bollette. Quali sono i...

Una lettrice abbandona Wind inviando una raccomandata ad aprile, ma l'operatore cessa il contratto solo ad agosto, continuando nel frattempo a inviare bollette. Possibile? No, ci spiega Valentina Masciari di Konsumer Italia, i diritti dell'utente stabiliscono tempi più rapidi. Ecco quali

La condanna di Tim Expert: si paga anche se si abbandona...

Doveva essere un servizio di assistenza tecnica ma si è rivelato come una sorta di tassa, da pagare anche dopo aver abbandonato Tim per passare a un altro gestore. La segnalazione di un nostro lettore e la risposta di Valentina Masciari, Konsumer Italia

Bollette a 28 giorni: anche gli eredi hanno diritto ai rimborsi

Molti lettori ci chiedono se chi ha una vecchia linea ancora intestata a un familiare deceduto, può chiedere il rimborso per i 28 giorni. Facciamo il punto con l'aiuto di Valentina Masciari, Konsumer Italia

Prigionieri delle rate del modem dell’operatore

Un lettore ci chiede se abbandonando il vecchio operatore può evitare di continuare a pagare le rate biennali del modem. "Cosa prevede la delibera 'modem libero' da questo punto di vista", domanda? Ci aiuta a capire Valentina Masciari, responsabile utenze di Konsumer Italia

Bollette 28 giorni, ci scrive un cliente Tim: “Dicono che richiamano...

Di come gli operatori telefonici stiano giocando con furbizia la partita sui rimborsi abbiamo scritto in diverse occasioni. A tal proposito riportiamo di seguito una mail ricevuta da un nostro lettore, che ci racconta la sua storia che sembra confermare come siamo ben lontani dai rimborsi automatici voluti dall'Agcom. In edicola il Salvagente con lo speciale e la guida ai rimborsi, compagnia per compagnia.

Perché gli operatori telefonici non puntano sulla qualità invece di fare...

La guerra delle tariffe scatenata dalle low cost ha portato i maggiori operatorie tlc, Tim, Wind, Vodafone e Fastweb, poco sostenibile dal punto di vista dei profitti. Le casse vengono così rimpinguate di volta in volta con furbizie come le bollette a 28 giorni, i servizi a sovrapprezzo attivati di default, o le difficili regole sui modem. Perché non puntare piuttosto su qualità e trasparenza per recuperare margini di guadagno?

“Mio fratello è morto, la casa è in vendita, ma Tim...

E non solo, come ci segnala una lettrice: addirittura dal cellulare del fratello defunto risulterebbero fatte alcune chiamate nonostante sia bloccato. E non basta una raccomandata per convincere Tim a staccare la linea di casa (e smettere di fatturare). i consigli di Valentina Masciari di Konsumer Italia

Vuoi la fibra Tim? Passa prima per l’Adsl (e paghi due...

Un lettore ci segnala la richiesta assurda di Tim: per il passaggio alla fibra ti costringono a una Adsl temporanea e poi ti fatturano (a caro prezzo) il recesso e le penali della linea temporanea. E invece dovrebbero stornare queste spese, ci spiega Valentina Masciari di Konsumer Italia

Wind-Tre prima mi approva la rateizzazione poi mi preleva l’intero importo

Una lettrice chiama il servizio clienti e ottiene la rassicurazione della rateizzazione della sua bolletta. Peccato che, attraverso la domiciliazione del conto, facciano finta di nulla e prelevino l'intera somma. Che fare in questi casi? Ci aiuta Valentina Masciari di Konsumer Italia

Il titolare della fibra decede? Gli eredi diventano “ostaggi” di Tim

A una lettrice viene a mancare il marito, titolare del contratto Tim Connect XDSL Gold. Prova a cambiarlo, non ha più bisogno di tutti quei servizi, ma il gestore non può fare la voltura. E per la cessazione del contratto la minaccia di penali salate. Valentina Masciari di Konsumer Italia ci spiega come uscirne

Telefonia, rincari sotto l’ombrellone. Federconsumatori: “Aumento medio del 33%”

I ritocchi riguardano le compagnie Wind Tre, Tim, Vodafone e Fastweb: praticamente il 90% del mercato. L'associazione: "Un aumento che lascia intravedere, neanche troppo velatamente, un’ipotesi di cartello, che non mancheremo di segnalare all’Antitrust e all’Agcom"

Tariffe telefoniche, Codacons: a settembre nuovi rincari

In un anno tariffe lievitate anche del 54%, e ora si attende la stangata di settembre. Per Carlo Rienzi l''obiettivo delle compagnie è chiaro: recuperare i minori introiti legati alle bollette a 28 giorni