venerdì, 3 Dicembre 2021

Tag: onu

PFAS

Pfas, l’Onu andrà in missione in Veneto per verificare i crimini...

È stato infatti accolto l'accorato appello dei genitori e cittadini del Veneto il 25 settembre del 2021. Una missione dell'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Diritti Umani in relazione alle sostanze tossiche verrà a tastare con mano la situazione , per trovare le risposte ad alcune domande. Cosa chiedono i comitati No Pfas
CAPORALATO ONU

Caporalato, l’Onu accusa l’Italia: “Al Sud ancora troppo sfruttamento”

L'indagine svolta in alcune province del Meridione dal Gruppo di lavoro delle Nazioni Unite su imprese e diritti umani nelle campagne merididionali. La conferma dall'inchiesta svolta dall'Europol
FOOD SYSTEM SUMMIT

L’ombra di Big Food sul Food system summit Onu

Il 23 settembre il Food System Summit Onu, vorrebbe ridisegnare il sistema alimentare globale per la lotta alla fame, ai cambiamenti climatici e a nuove pandemie. Un’occasione che non è sfuggita alle multinazionali che rischiano di condizionarlo pesantemente, come dimostra la nostra inchiesta

Ifad (Onu): Biodiversità fondamentale per combattere la fame

La biodiversità è una pietra angolare di sistemi alimentari sani e sostenibili", ha sottolineato Houngbo, presidente Ifad. Il ruolo strategico dei piccoli coltivatori
CANNABIS

L’Onu riconosce la cannabis come sostanza terapeutica

Viene già usata in molti stati, Italia inclusa, per la terapia di diverse malattie, eppure a causa del diffuso pregiudizio in ambito medico e istituzionale, la cannabis incontra ancora troppi ostacoli in ambito curativo. Per questo è da considerare come una svolta storica la votazione della Commissione delle Nazioni Unite sugli Stupefacenti che il 1° dicembre ha riconosciuto il valore terapeutico di questa sostanza. Nel nostro paese il fabbisogno è ancora molto maggiore rispetto alla produzione
pesticidi

Il Relatore Onu: “Basta esportare pesticidi vietati nei paesi più poveri”

Baskut Tuncak, Relatore speciale alle Nazioni Unite sui diritti umani, sulle sostanze e sui rifiuti pericolosi: "Danimarca, Germania, Regno Unito e Svizzera sono i principali esportatori di sostanze vietate verso l'India e il Brasile"

Vittime per eventi climatici estremi: l’Italia è al sesto posto nel...

È quanto emerge dai dati del Climate risk index di Germanwatch, secondo cui negli ultimi vent'anni, dal 1999 al 2018, l'Italia è al sesto posto nel mondo per numero di vittime causate dagli eventi meteorologici estremi, e diciottesima per numero di perdite economiche pro capite. Il paragone tra i dati relativi alle vittime e quelli sugli eventi estremi in generali, secondo cui l'Italia è il 26esimo paese più colpito, fanno riflettere sull'inadeguatezza delle misure del nostro paese per mettere in sicurezza il territorio.
clima

Onu: il pianeta deve cambiare modello alimentare per combattere la crisi...

L'Ipcc, il gruppo di esperti delle Nazioni Unite, sottolinea che solo i rifiuti alimentari sono responsabili del 10% di tutti i gas serra che l'uomo produce. La previsione è quella di siccità e desertificazione con migrazioni di massa. A meno che i governi non si sveglino

Il Parlamento italiano contro Francia e Brasile: “Niente semaforo sugli alimenti”

È assurdo che una risoluzione Onu contraddica quello che l'Unesco ha riconosciuto come un patrimonio dell'umanità: la dieta mediterranea, spiega Gianpaolo Cassese, del Movimento 5 Stelle. Il voto domani all'Onu con Francia, Brasile e altri 5 paesi che fanno fronte sull'etichettatura di calorie, zuccheri e grassi
pfas

L’Onu sul Pfoa: “È tossico, non va usato nelle antiaderenti”

Il Comitato di revisione degli inquinanti organici persistenti della Convenzione di Stoccolma delle Nazioni Unite ha chiesto la messa al bando mondiale di questo Pfas che è quello maggiormente presente nel sangue dei cittadini veneti

Inquinamento, dagli Usa arriva l’Ice bucket challenge contro la plastica

L'Onu lancia #BeatPlasticPollution una campagna social contro l'inquinamento da plastica, in vista della giornata mondiale contro l'inquinamento, il 5 giugno. Bisogna dichiara in un video a che oggetto monouso si rinuncia. Hanno aderito Schwarzenegger, Moby e tante altre celebrità. C'è da scommettere che diventerà virale anche in Italia

L’Onu contro i pesticidi: uccidono, inquinano e non servono alla produzione

Il rapporto choc, presentato al Consiglio per i Diritti umani delle Nazioni Unite a Ginevra stima in 200mila morti l'anno le vittime dei fitofarmaci, e smentisce che siano necessari per garantire l'aumento della produzione