mercoledì, 27 Ottobre 2021

Tag: Mars

OSSIDO_ETILENE_OGM_MARS

Ossido di etilene: Mars ci mette un mese e mezzo a...

Arriva tardivo il richiamo di alcuni prodotti Mars: già a metà giugno in Francia aveva annunciato un provvedimento analogo, poi è toccata il 20 luglio in Austria. I lotti ritirati di Snickers, Bounty, M&M’s Choco Ice Cream Stick e M&M’s Peanut Ice Cream Stick. Richiamate anche le M&M Crispy per presenza di Ogm
BIG FOOD LOBBY

Il potere opaco di Big Food

Attività di lobbying, donazioni alla politica, ricerca scientifica orientata, sostegno a iniziative caritatevoli per "imbellettare" l'immagine: Feed the Truth inchioda Coca-Cola, Pespi, Nestlé, Mars, Unilever e non solo
deforestazione

Solo l’1% delle big companies sta facendo qualcosa contro la deforestazione

A rilevarlo è un'analisi su 553 compagnie condotta da Cdp, una Ong internazionale che si occupa di verificare l'impatto ambientale delle attività produttive. Tra chi ha adottato buone pratiche L'Oréal, Unilever, Barilla, Tetra pak e Mars
CACAO LAVORO BAMBINI

Otto bambini fanno causa a Nestlé, Mars & Co: “Noi schiavi...

La class action sostenuta dall'International rights advocates di Washington accusa i signori del cacao Nestlé, Cargill, Barry Callebaut, Mars, Olam, Hershey e Mondelēz di usare lavoro minorile nelle piantagioni in Costa d'Avorio
IMBALLAGGI

Nestlé, Coca Cola e L’Orèal sotto accusa: ancora troppi imballaggi usa...

La nuova edizione del rapporto curato dalla Ellen MacArthur Foundation e dal Programma delle Nazioni Unite per l'ambiente (UNEP) traccia i progressi in campo ambientale delle principali multinazionali. Se tutte hanno fatto passi da giganti nell'uso di imballaggi riciclati, sono molto indietro negli sforzi per ridurre la quantità di confezioni usa e getta

Plastica: tuo il danno, tua la colpa. Così le aziende se...

Sono i consumatori la causa di un mondo così inquinato e dunque è loro responsabilità riparare. Questo il contenuto della strategia ultradecennale di comunicazione adottata dall'industria per non rinunciare ai profitti. La nostra inchiesta nel nuovo numero in edicola

Mars annuncia filiera palma senza deforestazione. I dubbi di Greenpeace

Mars annuncia di aver messo in piedi una catena di fornitura di olio di palma priva di deforestazione, ma Greenpeace interviene mostrandosi molto critica

Cacao, Mars e Fairtrade guidano coalizione su diritti e ambiente: l’Ue...

I tre grandi produttori Barry Callebaut, Mars Wrigley e Mondelēz International, insieme a The Voice Network, Rainforest Alliance e Fairtrade hanno fatto in una dichiarazione congiunta in cui chiedono la revisione della legislazione in linea con i principi guida delle Nazioni Unite su imprese e diritti umani. Nei paesi produttori, infatti, molto spesso è difficile un controllo reale del rispetto delle regole, grazie anche alla negligenza delle multinazionali
BIOSSIDO DI TITANIO

E171: Mars, Lindt e Haribo dicono stop al colorante cancerogeno in...

Le aziende hanno raccolto l'appello della Ong Foodwatch che in Olanda chiedeva di mettere al bando il biossido di titanio al cui consumo è associato un rischio più elevato di cancro al colon. In Francia sarà vietato dal 2020 mentre la Ue dovrà decidere se ri-autorizzarlo o meno

Nero e ingiusto come il cioccolato. Il lavoro minorile nelle piantagioni...

Mars, Nestlé e Hershey avevano promesso vent'anni fa che nessuno dei loro cioccolatini sarebbe stato prodotto con lavoro dei bambini. E invece sono ben lontani dal riuscirci, dato che non sanno da dove viene tutto il cacao che utilizzano. Il reportage del Washington Post che inchioda le multinazionali

Biossido di titanio in nanoparticelle, le aziende: non dobbiamo dichiararlo

Dopo il nostro test su 12 prodotti alla ricerca dell'E171 in dimensione nano, abbiamo chiesto alle aziende coinvolte di spiegarci i motivi per cui non troviamo in etichetta tutte le informazioni. Ecco chi e cosa ci hanno risposto

Quando la sorpresa dell’uovo è la devastazione delle foreste

La ong americana Might Earth ha passato in rassegna gli impegni di sostenibilità delle grandi aziende di cioccolato scoprendo che sono molte quelle che hanno fatto enormi passi avanti contro la deforestazione ma per altre gli sforzi sono ancora insufficienti. E tra queste ci sono anche Ferrero e Nestlé