lunedì, 23 Maggio 2022

Tag: contaminazione

CHERNOBYL CINGHIALE

36 anni dopo Chernobyl le carni di cinghiale tedesche sono ancora...

Sono passati esattamente 36 anni dalla catastrofe nucleare di Chernobyl e gli effetti si sentono ancora. È quanto emerge dalle analisi pubbliche tedesche che hanno trovato nelle carni di cinghiale livelli di Cesio-137 radioattivo troppo elevati.
e.coli pizza

E.coli nella pizza Buitoni, le analisi confermano la fonte dell’intossicazione

Il batterio E.Coli nelle pizze Buitoni ha causato l'insufficienza renale a 75 bambini. A dirlo, a due settimane dal richiamo del prodotto in Francia, sono le autorità sanitarie d'Oltralpe che hanno anche confermato il legame tra i gravi casi sanitari, tra cui probabilmente la morte di due bambini, e la contaminazione del marchio di Nestlé. 
rifiuti tossici scuola

Piazzola sul Brenta, la scuola costruita sui rifiuti tossici e il...

A tirare fuori i dati è l’Università di Padova che, su commissione dell’Istituto superiore Rolando, ha eseguito uno studio sulla mortalità per patologie tumorali a Piazzola sul Brenta per gli anni 2003-2018. Nel giardino della scuola trovati rifiuti tossici di un'industria chimica che c'era prima

Pane a fette, ritiro dai supermercati per ossido di etilene. Il...

La presenza di questo pesticida in un ingrediente di origine francese è sorprendente, perché l'Unione Europea vieta il trattamento degli alimenti con ossido di etilene
BISFENOLO

Così il bisfenolo (e non solo) contamina carne e zuppe in...

Una recente attività di controllo del governo tedesco ha mostrato come (e quanto) il bisfenolo e il suo derivato, il CbD, contamina alcuni tipi di alimenti, tra cui la carne in scatola e le zuppe: il problema - sostengono - è nei contenitori importati dall'Asia dove si continua s produrre secondo vecchi standard

Disinfettanti nel San Daniele? I Nas sospendono la vendita di migliaia...

Asl e carabinieri del Nas di Udine hanno bloccato decine di migliaia di cosce nel prosciuttificio Selva Alimentari di San Daniele del Friuli: il sospetto è che il trattamento con insetticida abbia contaminato le carni

Svizzera, i funghi sono ancora contaminati dalla radioattività di Chernobyl

Un laboratorio svizzero ha rilevato che dopo tutto questo tempo si possono ancora trovare tracce radioattive in quasi tutti i funghi selvatici dei due cantoni dei Grigioni e del Ticino

Pfas nel cibo, la risposta di Zaia: “Noi i più virtuosi...

Dopo la pubblicazione dei dati completi del monitoraggio del 2017 effettuato dalla regione Veneto, che hanno spinto Greenpeace e Mamme No Pfas ad accusarla di inerzia sulla contaminazione del cibo nell'area rossa, ma soprattutto in quella arancione, la giunta di Venezia risponde alle polemiche
pesce

“Limitate il consumo pesci di lago e fiume, sono pieni di...

La pervasività dei Pfas, i compost chimici "per sempre", diventa ogni giorni più evidente a gli occhi di tutti. Tanto che in Wisconsin, negli Usa, le autorità sanitaria hanno invitato i cittadini a consumare poco pesci di lago e fiume a causa della contaminazione da sostanze perfluoro alchiliche. Intanto l'agenzia ambientale americana annuncia tre nuove mosse per limitarne la diffusione

Lo studio: Pfas nel latte materno in quantità 2mila volte superiore...

Un nuovo studio che ha controllato il latte materno delle donne americane per la contaminazione da Pfas ha rilevato la sostanza tossica in tutti i 50 campioni testati e a livelli quasi 2mila volte superiori al livello che alcuni enti della salute pubblica ritengono sicuro per l'acqua potabile. A riportarlo è il Guardian, citando gli autori, parla di potenziale minaccia per la salute dei neonati. Lo studio peer-reviewed, pubblicato sulla rivista Environmental Science and Technology, ha rilevato livelli di Pfas nel latte che vanno da 50 parti per trilione (ppt) a oltre 1.850 ppm.
glifosato goletta

Il Tar Veneto accoglie ricorso delle associazioni: la regione deve fornire...

La Regione Veneto dovrà fornire i dati completi relativi alla presenza di Pfas negli alimenti. A dirlo sono due sentenze pubblicate dal Tar del Veneto che ha accolto i ricorsi presentati dalle Mamme No Pfas e da Greenpeace, in seguito al rifiuto da parte delle autorità regionali. la popolazione nella triangolo considerato zona rossa tra Vicenza, Padova e Verona, ha smesso di mangiare ortofrutta a km zero, proprio perché innaffiata con acqua contaminata
COZZE BIOTOSSINE

Le cozze hanno i più alti livelli di microplastiche tra i...

Lo studio condotto dalle Università di Hull e York ha esaminato più di 50 ricerche tra il 2014 e il 2020 per valutare i livelli di contaminazione da microplastica nei pesci e molluschi