sabato, 14 Dicembre 2019

Tag: veleni

Isde Italia aderisce alla petizione del Salvagente sui fanghi tossici

L'associazione medici per l'ambiente che oggi conta su centinaia di medici, operatori sanitari e professionisti convinti che l'ambiente condizioni la salute di chi ci vive, è la prima ad aderire ufficialmente alla nostra petizione per chiedere al governo di bloccare lo sversamento di veleni nei campi italiani

Il creatore della patata Ogm ammette: “Ho paura degli effetti sull’uomo”

Caius Rommens è stato direttore di ricerca della Simplot Plant Sciences dal 2000 al 2013, dopo aver abbandonato Monsanto per guidare l’équipe che sviluppava una patata geneticamente modificata che ora è venduta in 4.000 supermercati negli Stati Uniti. E ora ammette i suoi timori e i fallimenti del suo lavoro in un'intervista EcoWatch

Altro che innocuo: il glifosato distrugge il microbiota e uccide le...

La ricerca dell'Università texana di Austin dimostra che, alle dosi comunemente trovate nell'ambiente, l'erbicida danneggia i batteri utili nell'intestino delle api e le espone a infezioni letali. Monsanto replica: "È falso", ma gli scienziati chiedono agli agricoltori di evitare di spargere il pesticida nei campi visitati dalle api

Gli acini di Biancaneve al supermercato: fino a 15 pesticidi in...

Il test condotto in Svizzera sull'uva venduta dai principali supermercati mostra come tutti presentino residui di pesticidi in quantità per nulla trascurabili. E gli 11 grappoli "made in Italy" non brillano certo per pulizia

Verdure sporche: in Svizzera cocktail di pesticidi sui banchi dell’ortofrutta

33 prodotti su 40 con residui di sostanze tutt'altro che innocue. E, purtroppo, tra i peggiori un prodotto turco e uno italiano: i pomodori "made in Italy" venduti da Migros e le melanzane turche di Spar, che hanno mostrato la presenza di 10 fitofarmaci diversi sullo stesso prodotto https://buff.ly/2xekED4

Glifosato e cancro: Monsanto sapeva e ha taciuto i pericoli

Con queste motivazioni una giuria di un tribunale di San Francisco ha condannato la multinazionale dei pesticidi e degli Ogm a pagare un risarcimento di 290 milioni di dollari a un giardiniere colpito da un tumore linfatico proprio a causa dell'uso degli erbicidi

“Il cervello dei bambini vale più di un pesticida” E il...

Sentenza pesante, nei confronti dell'Agenzia di protezione ambientale statunitense: 60 giorni per bandire ogni uso del pesticida che l'Epa di Trump definiva dagli effetti incerti e che molti scienziati accusano di provocare danni neurologici ai bambini. Al di qua dell'oceano, pur senza Trump, nessuno sembra essersi accorto dei pericoli

Monsanto bloccata dai giudici in Brasile: “Servono prove di sicurezza sul...

Un giudice federale di Brasilia ha imposto lo stop a tutti i prodotti a base di glifosato finché non vengano presentate altre prove tossicologiche. La multinazionale, con ogni probabilità, farà ricorso ma si apre un fronte di contestazione anche in uno dei paesi che utilizzano di più soia Ogm resistente all'erbicida

Monsanto accusata di aver consegnato dati falsi nei test di sicurezza...

In una seduta shock gli avvocati dell'accusa, che rappresentavano una malata di linfoma non Hodgkins, hanno fatto emergere come il laboratorio che per Monsanto faceva esperimenti per stabilire la non tossicità del glifosato, abbiano presentato dati falsi. Addirittura sostenendo di "aver prelevato campioni di utero da conigli maschi".

Andriukaitis fa il pompiere sui pesticidi ma con troppe amnesie

È uscito oggi l'ultimo monitoraggio europeo sui controlli degli alimenti e il commissario europeo alla salute (ve lo ricordate? Quello che diceva: "lo sappiamo i pesticidi non vinceranno mai una gara di bellezza in Europa, ma sono importanti") esulta. Ma dimentica di informare i consumatori di quanti campioni hanno più di un residuo contemporaneamente

In Brasile nell’euforia dei mondiali il governo prova a liberalizzare i...

Il governo Temer cerca di far passare una legge che renda le autorizzazioni più semplici e veloci (e senza controlli) in un paese dove già 22 dei 50 pesticidi più usati sono vietati dall'Europa. E tenta di bloccare la vendita diretta di ortofrutta biologica da parte dei contadini

Se la patria della Syngenta vota per diventare “pesticidi-free”

Sembra un paradosso ma la Svizzera potrebbe tenere un referendum per vietare l'uso dei fitofarmaci e lo stop a qualunque alimento, anche importato, ne contenga residui. È quanto chiedono 100mila cittadini elvetici che hanno firmato per un referendum che porti il paese al voto