lunedì, 12 Aprile 2021

Tag: stress

acustico rumore

L’inquinamento acustico in Ue contribuisce a 12mila morti premature ogni anno

Sbaglia chi considera l'inquinamento acustico solo un problema di fastidio. Il crescente e martellante rumore che accompagna la giornata di milioni di persone, soprattutto nelle aree metropolitane ha conseguenze molto serie sulla salute di tantissimi europei. Bastino pochi dati: più di 100 milioni di persone sono infatti esposte a livelli nocivi di inquinamento acustico e questa esposizione contribuisce a 48.000 nuovi casi di malattie cardiache e a 12.000 morti premature ogni anno. A diffondere questi numeri l'Agenzia europea per l'ambiente, citata in una nota dall'Arpat, secondo cui l'inquinamento acustico è al secondo posto, dopo l’inquinamento atmosferico, tra le minacce ambientali per la salute in Europa.

Allergia alle arachidi, più facile per chi fa sport

Un nuovo studio condotto nel Regno Unito ha dimostrato che lo sforzo fisico e lo stress aumentano la reattività ovvero la quantità di arachidi necessaria per innescare una reazione. Queste conclusioni saranno utili anche all'industria alimentare per mettere a punto informazioni in etichetta sempre più precise

Soffrite di insonnia? Potrebbe essere la stagione. Oppure…

La psichiatra Laura Palagini ci guida a riconoscere le cause di questa patologia e le conseguenze. E a valutare correttamentele vie di uscita, anche farmacologiche, senza pericolosi fai-da-te