domenica, 8 Dicembre 2019

Daniela Molina

41 ARTICOLI 0 Commenti

Il colore delle lenti degli occhiali da sole? Non affidiamoci al...

Marroni, verdi, grigie... Il dottor Francesco Loperfido, responsabile del servizio di Oftalmologia del San Raffaele di Milano, ci spiega come selezionare le lenti protettive più adatte ai nostri occhi.

Mal di testa, il “vaccino” c’è già (ma in pochi lo...

Potrebbe bastare un’iniezione ogni 2-3 mesi presso un Centro cefalee per far scomparire il dolore per tutto il periodo. Ma chi soffre di questo disturbo, complice anche la pubblicità, spesso ricorre ad analgesici fino a cronicizzare la malattia. Il nostro speciale nel numero in edicola

Ticket e superticket sanitario: c’è chi lo abolisce (e chi non...

Dal primo marzo il Piemonte si aggiunge a Friuli Venezia Giulia, Marche e Sardegna, uniche Regioni che hanno abolito il ticket. L'Emilia-Romagna, invece, ha cancellato il superticket (come ha fatto la Toscana). Una geografia delle disparità degli italiani che, ancora troppo spesso, pagano la "tassa sulla salute"

Bambini di poche parole: riconoscere la dislessia

Li chiamano disturbi della relazione e della comunicazione e comprendono molti segnali spesso trascurati dai genitori e dai pediatri. Deny Menghini, psicologa al Bambino Gesù di Roma, ci spiega quando diventa necessario ricorrere a un esperto e a una valutazione specialistica. E cosa può fare la scuola

Piccoli geni (incompresi) crescono

Sono gli studenti plusdotati, in inglese gifted, ragazzi con capacità intellettive molto superiori alla norma. Anche se questa qualità li penalizza in classe. Ma ora si scopre come aiutare e valorizzare questi tesori. Soprattutto facendo riconoscere a insegnanti e genitori i segnali che distinguono questi ragazzi che non sono i soliti "secchioni"

“Bene Di Maio, ora il gioco d’azzardo sia considerato come il...

Don Armando Zappolini, è il portavoce della campagna "Mettiamoci in gioco”. Da sempre chiedeva lo stop alle pubblicità sul gioco d'azzardo. Ma non solo, come spiega al Salvagente. E alle reazioni delle multinazionali del settore cita la legge sullo stop agli spot sul fumo e dice: "Non mi risulta che i big del tabacco siano falliti"

Soffrite di insonnia? Potrebbe essere la stagione. Oppure…

La psichiatra Laura Palagini ci guida a riconoscere le cause di questa patologia e le conseguenze. E a valutare correttamentele vie di uscita, anche farmacologiche, senza pericolosi fai-da-te

Risolto il mistero dei dischetti, ma non quello degli sversamenti nel...

Ora si sa che provengono dal guasto del depuratore alla foce del Sele. Quello che non si sa ancora è quantr acque reflue siano finite nei nostri mari e con quali effetti. Ne abbiamo parlato con Loris Pietrelli, ricercatore dell’Enea ed esperto anche di depurazione delle acque

Se il principe azzurro si trasforma in un mostro

Si celebra oggi la Giornata contro la violenza sulle donne voluta dall'Assemblea generale delle Nazioni Uniti nel 1999 per mantenere alta l'attenzione su un fenomeno in costante aumento: nel 2016 i femminicidi sono stati 150, nel 2015 erano stati 142. Un aumento del 5,6% con più di 20 vittime in Lombardia e 17 in Veneto

Chi ci mette le mani addosso? In Italia 100mila fisioterapisti abusivi

Sono i numeri che emergono oggi, nella giornata mondiale della fisioterapia. E si tratta di dati allarmanti visto che gli "abusivi" sono quasi il doppio dei "regolari" e il danno che possono compiere sulla nostra pelle è grande

Menta, zenzero o farmaci… Cosa scegliere contro il mal di viaggio?

Pronti per le vacanze? Sia che scegliate l'auto, la nave o l'aereo potreste essere tra i 6 milioni di italiani che soffrono di chinetosi, quello che comunemente chiamiamo mal di mare. L'unica strada è la prevenzione. Abbiamo chiesto a medici, omeopati ed esperti di fitoterapia di spiegarci come evitare questa sindrome.

Latte vaccino e cancro: bufala o rischio reale?

L’ultima accusa arriva dal dottor Berrino, un epidemiologo dell’Istituto nazionale tumori che imputa al consumo eccessivo l’aumento delle masse tumorali e delle recidive. Chi corre davvero il rischio? Ne abbiamo parlato con ricercatori, biologi e nutrizionisti che lavorano su tumori e prevenzione