domenica, 19 Settembre 2021

Tag: PET

Plastica, perché se ne ricicla molto meno di quello che finisce...

Siamo cresciuti con le pubblicità che invitano a riciclare la plastica. Ed è sicuramente un'ottima azione da cittadini responsabili. Quello che però in molti non sanno è che vendere il riciclo come soluzione all'inquinamento da polimeri è una mezza bugia. A dirlo è il portale Usa Consumer Reports (CR), che con una lunga inchiesta spiega perché molta meno plastica di quella conferita nel giusto cassonetto, diventa materia prima per altri prodotti.
VANIGLIA

Dalla plastica usata all’aroma di vaniglia, grazie a un batterio Ogm

È quanto sono riusciti a ottenere gli scienziati dell'Università di Edimburgo, modificando geneticamente l'E-coli in un batterio in grado di trasformare il Pet in aroma di vaniglia, la vanillina. Un aroma già oggi ottenuto dal trattamento della pasta di legno
BOTTIGLIE PLASTICA

Lattine e bottiglie: ogni anno ne sprechiamo 119 a testa

Una tendenza preoccupante che potrebbe essere invertita con soluzioni già a portata di mano come il deposito cauzionale e il vuoto a rendere. La fotografia contenuta nel rapporto What a Waste

La ciotola intelligente che si apre solo davanti all’animale giusto

CES 2019, l’italiana Volta vince l’Innovation Award con la ciotola intelligente che riconosce l’animale domestico. La firma italiana di intelligenza artificiale si aggiudica il prestigioso premio con Mookkie
ACQUA CROMO

L’acqua minerale? Contaminata in tutto il mondo da microplastiche

Fa paura l’analisi condotta dell'University of New York in Fredonia su oltre 250 bottiglie in nove paesi, tra cui l'India e gli Stati Uniti. Nel 93% dei campioni (compresi quelli Nestlé e San Pellegrino) sono state rintracciate le particelle di cui non è ancora chiaro l'effetto

Coca-Cola, la multinazionale della plastica “usa e getta”

Un rapporto di Greenpeace accusa la multinazionale di ricorrere per le sue bottiglie al Pet vergine e di non utilizzare a sufficienza quelle a base di plastica riciclata. Un atteggiamento, con i volumi prodotti dal big dei soft drink, che finisce per pesare sull'ambiente e sulla salute dei mari