sabato, 20 ottobre 2018

gelati

Il gelato Kinder bueno bocciato in Germania per contaminazione da idrocarburi

Appena arrivato sui banchi, il gelato frutto della joint-venture tra Unilever e Ferrero, mostra in analisi la presenza di Mosh e Posh, idrocarburi probabilmente ceduti dall'imballaggio. Non solo, anche il contenuto di zuccheri è considerato eccessivo. E la stroncatura fa discutere

Il gelato, un peccato di gola da concedersi senza troppi rimorsi

Il nutrizionista Andrea Ghiselli assolve questi prodotti voluttuari, anche quelli industriali. Sempre che si rinunci ad altre fonti di zuccheri aggiunti durante la giornata. E scegliere quelli con edulcoranti non è la soluzione, anzi... In edicola il nostro test su 12 stecchi tipo "cremino"

La gelata dozzina: il nostro test sui 12 stecchi più venduti

Qualcuno li chiama ancora pinguini. Sono tra i più popolari dell'estate. Il Salvagente li ha messi a confronto nel numero in edicola. Dal cremino al Magnum, dal Mottarello, a Sammontana, Haagen-Daz, M&M's, fino ai marchi di supermercato e discount. E, nonostante si assomiglino molto, le differenze ci sono. Eccome...

Italia regina del gelato. Ma sapete riconoscere quello artigianale?

Le stime della Cna parlano di una crescita del 10-12% annuo. Eppure ancora molti gelatai furbi spacciano per artigianale un gelato industriale. Ecco alcuni trucchi per non farsi fregare

Nestlé: “Via Ogm, coloranti e fruttosio dai nostri gelati”. Ma solo...

La multinazionale americana, titolare di marchi di gelati tra cui Häagen -Dazs e Motta, annuncia la svolta salutista per il mercato americano. Tra gli ingredienti rimossi il fruttosio, prima causa di obesità infantile. Nestlé Italia seguirà l'esempio?

Magnum & Co. tagliano le calorie agli inglesi, ma non i...

Il tetto fissato da Unilever per i suoi gelati monoporzione è 250 calorie. In qualche caso anche con una riduzione del 33 per cento delle confezioni. Peccato che alla svolta salutista corrisponda un taglio minore dei prezzi di listino

Snack allo Stevia? I bambini ne potrebbero fare a meno

Compare di frequente nei cibi per i più piccoli, il dolcificante naturale Stevia. Innocuo o no? La vera domanda è se è davvero necessario