mercoledì, 19 dicembre 2018

Ema

Valsartan, non si placano gli allarmi: dopo la Cina, bloccato fornitore...

L'Ema, l'Autorità europea per i farmaci, ha cominciato a ritirare il farmaco contro l'ipertensione prodotti in India dalla Mylan Laboratories Limited per la presenza di impurezze. Per lo stesso motivo a ottobre era stato "fermato" il fornitore cinese Zheijiang Huahai

Valsartan, l’Ema blocca il produttore cinese per impurità nel farmaco

L'Agenzia Agenzia europea per i medicinali a seguito di ispezioni ha rilevate "lacune nel modo in cui la Zheijiang Huahai vigilava sulle impurezze" riscontrate nel medicinale contro l'ipertensione. Il sospetto è che queste presenze sgradite causino il cancro

“Perchè l’Aulin in alcuni paesi non è più in vendita?”

Ce lo chiede un nostro lettore che quest'estate ha scoperto che in Spagna il farmaco non è disponibile alla clientela. Ecco spiegati tutti i motivi

“Cancro ogni 5mila pazienti”. L’Ema rende noto il rischio per i...

L'Agenzia però chiarisce: "I rischi per la salute non sono immediati e i pazienti non devono interrompere la cura, mancando un'alternativa". La lista dei farmaci ritirati

Esmya provoca danni al fegato, Ema: utilizzarlo solo in alcune pazienti

L'Ema ha concluso la valutazione sui rischi/benefici del medicinale iniziata a febbraio di quest'anno dopo che aveva ricevuto diverse segnalazioni di danni epatici nelle donne che si erano sottoposte alla terapia.

Valsartan, Ema: nessun rischio immediato per i farmaci richiamati

L’ Agenzia Europea dei Medicinali sta procedendo ad una rivalutazione dell'impurezza riscontrata nella sostanza attiva, la N-nitrosodimetilammina, classificata come probabile cancerogeno per l'uomo: : andranno valutati gli effetti a lungo termine della sostanza

Ema: attenzione agli effetti collaterali del farmaco veterinario Osurnia

Indicato per il trattamento delle infezioni alle orecchie dei cani, il medicinale è stato oggetto di alcune segnalazioni di reazioni avverse gravi a danni dei proprietari e degli animali

Test clinici su animali, l’agenzia del farmaco Ue: sostituirli prima possibile

Nel primo report sull'uso etico degli animali nei test clinici, l'Ema, prende posizione. Ma la Lav accusa: "Già è l'indirizzo dell'Unione europea da anni, ma senza soldi e paletti stringenti non cambia nulla, sono solo parole".

Rischio epatico per Esmya, Ansm aumenta precauzioni d’uso

In attesa dei risultati della rivalutazione del farmaco utilizzato per curare i fibromi uterini, l'Agenzia francese ha inviato i ginecologi ad implementare le precauzioni d'uso per limitare eventuali danni al fegato dei pazienti in trattamento

Troppi rischi per il paracetamolo a rilascio modificato. L’Ema chiede il...

Proprio il modo di rilascio mette in grave pericolo chi fosse vittima di sovradosaggio, limitando l'azione dei medici. Per questo l'Authority del farmaco chiede che non venga più venduto. in Italia non è autorizzato, ma è venduto in molti paesi europei

Cancro al seno, Ema: nessuna controindicazione per il docetaxel

Secondo il Comitato per la valutazione dei rischi di farmacovigilanza non ci sono evidenze che rendono necessario modificare le controindicazioni del farmaco utilizzato per la cura di diversi tipi di tumore

Si può ancora parlare di vaccini in questo paese?

La scorsa settimana ha fatto discutere la conferenza organizzata alla Camera dei deputati dall'onorevole Zaccagnini mentre oggi a suscitare polemiche è la puntata di ieri di Report sul papilloma virus. La domanda che ci (e vi) poniamo è: si può affrontare un tema così delicato distinguendo l'anti-vaccinismo dalla necessità di informare sui possibili effetti collaterali?