martedì, 19 Ottobre 2021

Tag: coca-cola

BIG FOOD LOBBY

Il potere opaco di Big Food

Attività di lobbying, donazioni alla politica, ricerca scientifica orientata, sostegno a iniziative caritatevoli per "imbellettare" l'immagine: Feed the Truth inchioda Coca-Cola, Pespi, Nestlé, Mars, Unilever e non solo

La petizione di Greenpeace: Coca-Cola, Nestlé, e le altre riducano drasticamente...

"Siamo tornati a sfidare le multinazionali: a loro chiediamo di ridurre drasticamente l’uso di bottiglie di plastica, il prodotto in plastica più conosciuto, e non a caso uno dei rifiuti più presenti nei mari e nelle nostre spiagge". Perché le bottiglie in plastica riciclata sono una falsa risposta
MULTINAZIONALI_UE

“Consiglio Ue, stop agli sponsor delle multinazionali”: la petizione di Foodwatch

La Ong insieme a Corporate Europe Observatory e Climáximo chiedono che cessi la pratica delle multinazionali che sponsorizzano il Consiglio della Ue. L'ultima: Pepsi-Cola sostiene la presidenza di turno portoghese

Coca-Cola richiama 10 lotti per presenza di filamenti di vetro

Il ministero della Salute ha pubblicato il provvedimento che riguarda la Coca-Cola in bottigliette di vetro da 33 cl per possibile rischio fisico: ecco tutti i lotti richiamati

L’epidemia di obesità? Colpa di poco sport. Parola di Coca-Cola

Non è il primo (e forse neanche l'ultimo) rapporto che svela la pressione di Coca-Cola sulle istituzioni che si occupano di salute pubblica. L'ultima scoperta Us Right to Konw svela che la multinazionale ha pagato studi per dimostrare che la crescente epidemia di obesità in tutto il mondo non è colpa di una cattiva alimentazione ma piuttosto della mancanza di attività fisica
COCA COLA PLASTICA

Il report internazionale: Coca-Cola, PepsiCo e Nestlé i principali inquinatori di...

Coca-Cola, PepsiCo e Nestlé sono state accusate di aver fatto"zero progressi" nella riduzione dei rifiuti di plastica, oltre ad essere state nominate per il terzo anno consecutivo i principali inquinatori di plastica al mondo. A dirlo il report annuale di Break free from plastic. Il pesante ruolo delle bustine monuso
IMBALLAGGI

Nestlé, Coca Cola e L’Orèal sotto accusa: ancora troppi imballaggi usa...

La nuova edizione del rapporto curato dalla Ellen MacArthur Foundation e dal Programma delle Nazioni Unite per l'ambiente (UNEP) traccia i progressi in campo ambientale delle principali multinazionali. Se tutte hanno fatto passi da giganti nell'uso di imballaggi riciclati, sono molto indietro negli sforzi per ridurre la quantità di confezioni usa e getta

Plastica: tuo il danno, tua la colpa. Così le aziende se...

Sono i consumatori la causa di un mondo così inquinato e dunque è loro responsabilità riparare. Questo il contenuto della strategia ultradecennale di comunicazione adottata dall'industria per non rinunciare ai profitti. La nostra inchiesta nel nuovo numero in edicola

Plastica, un report denuncia l’ipocrisia di Coca-Cola, Nestlé e le altre

Un nuovo rapporto critica Coca-Cola Danone, Nestlé e altri colossi dell'agroalimentare per aver predicato bene e razzolato male sulle politiche attivate per contrastare la dispersione di plastica nell'ambiente. Secondo la Changing Markets Foundation, l'industria cerca attivamente di fermare i tentativi di limitare l'uso della plastica, facendo attività di lobby contro la legislazione

Gli affari (anche) in Germania di Coca-cola con l’acqua pubblica

Gli affari di Coca-cola, che commercializza e imbottiglia acqua pubblica per rivenderla come minerale, finiscono al centro di molte proteste. Dopo il caso di Detroit ora tocca a a Lüneburg, città tedesca della Bassa Sassonia, dove la multinazionale ha ottenuto di raddoppiare l'acqua che pompa dal sottosuolo. Nonostante il paese soffra da due anni di una intensa siccità

Le mail che inchiodano Coca-Cola: “Pagati accademici della sanità pubblica”

L'investigazione di Right to know, Ong statunitense che ha analizzato 18mila mail tra l'azienda e due università americane: "L'obiettivo era nascondere il legame tra zucchero e obesità. Toccato il punto basso della storia della salute pubblica"
soft drink

Come la pubblicità dei soft drink influisce pesantemente sull’obesità infantile

Secondo uno studio pubblicato nel 2019 sulla rivista JAMA Pediatrics, e riportato da El Pais, la pubblicità di bibite zuccherate, d'altra parte, spiegherebbe in larga misura la loro accettazione e il loro grande consumo tra i bambini, contribuendo al dato preoccupante, molto simile a quello italiano, di un minore su tre sovrappeso o obeso. L'impatto della pubblicità sul consumo di bevande zuccherate, è  ciò che due ricercatori catalani