lunedì, 16 Dicembre 2019

Tag: antibiotico-resistenza

Ocse: in Italia si consumano troppi antibiotici

"La prescrizione di antibiotici attraverso i servizi territoriali è la seconda più alta fra i paesi Ocse, contribuendo potenzialmente a tassi più elevati di resistenza antimicrobica" si legge nel rapporto 'Health at a glance'

Batterio New Delhi, crescono a 36 i morti in Toscana

La Regione è allertata da mesi per quella che sembra un'emergenza di difficile contenimento considerato che il batterio killer risulta resistente agli antibiotici più potenti. L'ultimo aggiornamento da parte dell'Agenzia regionale di sanità: 90 i pazienti "colpiti"

Allarme farmaco-resistenza, in Italia il 50% degli antibiotici usati negli allevamenti

I dati allarmanti sono stati resi pubblici dal Piano Nazionale di Contrasto dell'Antimicrobico-Resistenza, che spiega come il fenomeno possa essere aggravato dalla trasmissione di batteri dall'animale all'uomo tramite contatto diretto o attraverso il consumo di alimenti. Italia maglia nera in Europa, anche perché le leggi sui medicinali in allevamento non vengono applicate

Antibiotico-resistenza, trovate due molecole che resistono ai batteri killer

Ogni anno 700mila persone muoiono per infezioni resistenti agli antibiotici, numero destinato a crescere fino a 10 milioni l'anno nel 2050. Viste queste stime preoccupanti, lascia ben sperare la creazione di nuovissime molecole capaci di bloccare i batteri killer come lo Stafilococco aureus multi-resistente.

Vacanze all’estero, ogni anno 500mila italiani tornano con un’infezione resistente

Il 25% dei viaggiatori di rientro da mete esotiche è colonizzato da germi resistenti agli antibiotici. interessati soprattutto gli under 30. Gli stati a basso-medio reddito quelli dove la probabilità di contrazione è più alta

Dal miele di Manuka un aiuto per combattere la resistenza agli...

Secondo i ricercatori questa varietà di miele originaria dell'Australia e della Nuova Zelanda è efficace contro i batteri resistenti ai farmaci, responsabili delle infezioni che colpiscono chi soffre di fibrosi cistica

Antibiotici su limoni e arance: ecco perché la scelta di Trump...

Il via libera all'uso in agricoltura di due antibiotici come pesticidi su 480mila acri della Florida, finirà per produrre una nuova generazione di batteri resistenti togliendo efficacia ai farmaci. E intanto il Florida Phoenix scopre che l'Epa ha nascosto i pareri preoccupati di altri scienziati governativi per autorizzarli

Antibiotico resistenza il triste primato dell’Italia: 10mila morti all’anno

L'inefficacia dei farmaci contro le infezioni batteriche miete vittime sempre più vittime: in Europa ci sono 33mila decessi all'anno, un terzo sono italiani

Gli antibiotici per cani e gatti possono far male anche al...

Anche animali domestici non devono assumere antibiotici di cui non hanno bisogno (spesso nei negozi dove vengono venduti), così come gli umani, che rischiano di conseguenza gli effetti dell'antibiotico-resistenza. I consigli per evitare proliferazioni batteriche e proteggere se stessi e il cucciolo

Dopo i limoni anche gli aranci Usa trattati con antibiotici: una...

L'Ente di protezione ambientale - così si chiama, non è ironia - dell'era Trump sta per autorizzare il trattamento delle piante in Florida con ossitetraciclina e streptomicina, in quantità 50 volte superiore a quanto ne assumono ogni anno i cittadini statunitensi. Una strada pericolosa che finirà per rendere ancora più grave l'antibiotico-resistenza

Antibiotico resistenza: “Big Pharma fa troppo poco per i nuovi medicinali”

L'accusa lanciata a Davos dalla ong Access to Medicine foundation che ha valuto l'impegno di 8 grandi gruppi (Gsk, Johnson & Johnson, Merck, Novartis, Pfizer, Roche, Sanofi, Shionogi): "Molte aziende sono appena all'inizio. Le nuove medicine non basteranno a sostituire quelle che non sono più efficaci"

Antibiotico resistenza: “Ma Lidl cosa fa?”

In Inghilterra l'associazione Alliance to Save Our Antibiotics ha analizzato le politiche delle Grandi catene di supermercati per ridurre l'uso dei farmaci negli allevamenti da cui si riforniscono. Lidl in fortissimo ritardo