martedì, 27 Ottobre 2020

Tag: smog

Quanto ci costa l’inquinamento? 5 città italiane tra le peggiori d’Europa

Milano, Padova, Venezia, Brescia e Torino son le cinque città italiane in vetta alla poco invidiabile classifica Ue dei comuni dove l'inquinamento atmosferico ha il costo pro capite più alto. A dirlo è l'ultimo rapporto dell'Alleanza europea per la salute pubblica (Epha). L'inquinamento atmosferico costa agli italiani in media 1.535 euro a testa all'anno

Le regole per respirare aria pulita in casa (anche con una...

L'inquinamento indoor spesso è più pericoloso di quello esterno, visto che negli ambienti chiusi si concentrano molte delle sostanze tossiche che arrivano "dalla strada". Le regole e l'effetto di alcune piante che possono aiutarci ad avere un'aria più puliuta. In casa, in ufficio e a scuola
allevamenti inquinamento

Greenpeace: “Gli allevamenti intensivi nella Ue inquinano più delle auto”

L'analisi dell'associazione eco-pacifista: "Le emissioni di gas serra degli allevamenti intensivi rappresentano il 17% delle emissioni totali dell’Ue, più di quelle di tutte le automobili e i furgoni in circolazione messi insieme"

L’asfalto riscaldato dal sole? Inquina più delle auto

Una ricerca pubblicata sulla rivista Science Advances e condotta da Peeyush Khare della Yale University ha rivelato inoltre che le alte temperature possono addirittura raddoppiare le emissioni derivanti dall'asfalto. In questo caso il manto stradale emette inquinanti in grado di produrre le polveri sottili, in particolare le pericolose Pm 2,5
pesce

Lo studio su donne anziane: mangiare pesce protegge il cervello dallo...

Mangiare due porzioni a settimana di pesce o molluschi al forno o alla griglia può fornire alla dieta la quantità sufficiente di omega-3 per contrastare gli effetti dell'inquinamento atmosferico sul cervello. La ricerca è firmata dai ricercatori della Columbia University di New York ed è basata su oltre 1300 donne anziane

Smog, 2 anni di vita in meno per ogni abitante della...

L'inquinamento atmosferico toglie due anni di aspettativa di vita ad ogni abitante della Terra. Lo hanno calcolato gli esperti dell'università di Chicago che ogni anno aggiornano l'Air Quality Life Index, che mette in relazione i dati sullo smog negli effetti sulla salute. in Europa, Usa la situazione è nettamente migliore, con ad esempio l'Italia che guadagnerebbe secondo gli esperti 0,4 anni.

Polveri sottili è record di morti in Italia. E al Nord...

Nel numero in edicola del Salvagente all'emergenza smog è dedicato un lungo dossier. Giorgio Cattani, esperto di inquinamento dell'Ispra: "I nostri decessi da particolato e biossido di azoto sono i più alti d'Europa, i blocchi sono necessari"

Italia prima in Europa per morti da polveri sottili

Solo nel 2016 sono state ben 45.600 i decessi, con una perdita economica di oltre 20 milioni di euro, la peggiore in Europa. A dirlo un'analisi pubblicata sulla rivista The Lancet sull'impatto dei cambiamenti climatici sulla salute, condotta da 35 università. In pericolo è soprattutto la salute dei bambini e dei neonati, con impatto a lungo termine.

L’aria italiana è limpida come mai in 40 anni. Merito delle...

A dirlo è uno studio dell'Università Statale di Milano e del Consiglio Nazionale delle ricerche (Cnr), che ha misurato la frequenza dei giorni con visibilità sopra i 10 o i 20 chilometri. Paradossalmente, però, lo smog faceva da scudo alla percezione del riscaldamento globale
congedo

Monitoraggio nelle scuole di Bologna: 10mila bambini esposti ogni giorno a...

È questo il dato più eclatante che emerge dalla campagna “Quanto è pesa l’aria a scuola?”, realizzata tra ottobre e novembre in 238 punti della città. L’Ordine dei Medici di Bologna: "I dati sono molto preoccupanti". I punti più sensibili all'inquinamento
glifosato goletta

Smog e sistemi fognari, Bruxelles deferisce l’Italia per ripetute violazioni

Sforati i limiti annuali e orari di biossido di azoto (NO2) nell'aria delle città. Manca l'adeguamento alle norme Ue dei sistemi di trattamento delle acque di scarico in oltre 700 centri abitati e 30 aree sensibili dal punto di vista ambientale con più di 2mila abitanti. Le città e le regioni interessante

L’italia è il paese con più aree a rischio per lo...

Le cause di questo drammatico primato sono l'inquinamento e le condizioni socio-economiche, come emerge dal primo rapporto dell'Agenzia dell'Ue per l'ambiente (Eea). Torino la più esposta per il Pm10