domenica, 5 Luglio 2020

Tag: ramazzini

5G

Anci ai comuni: “Non mettere troppi paletti al 5G”. Ma le...

Pure in piena pandemia l'Associazione nazionale comuni italiani ha ritenuto urgente diramare ai comuni una nota per spiegare come e perché le amministrazioni debbano rimuovere gli ostacoli "eccessivi" alla rete di nuova generazione e non perdersi in eccessive preoccupazioni rispetto agli effetti sulla salute. Eppure nella fretta di convincere anche i più dubbiosi, dissemina alcuni passaggi tutt'altro che tranquillizzanti.
5G

5G e salute, nuove linee guida internazionali rassicurano, ma aggiungono restrizioni

La Commissione internazionale per la protezione dalle radiazioni non ionizzanti (ICNIRP), importante organismo non governativo e indipendente, ha rilasciato nuove linee guida per la protezione delle persone esposte alla radiofrequenza campi elettromagnetici. Fiorella Belpoggi attacca: Dicano che non ci sono studi, il che non significa che non esistano pericoli

Il Ramazzini si candida a Istituto di Ricovero e Cura a...

Molti gli studi scientifici condotti dal Ramazzini che hanno contribuito in maniera significativa ad aprire il dibattito sulla pericolosità per la salute di alcune sostanze. Due su tutti: la scoperta della cancerogenicità del sucralosio e del glifosato anche a dosi considerate finora sicure

Nuove accuse all’aspartame: ha effetti collaterali da farmaco neurolettico

Lo studio osservazionale conclude che l'uso potrebbe essere legato alla Td, la discinesia tardiva una grave e spesso irreversibile patologia iatrogena (cioè causata da un farmaco) caratterizzata da movimenti involontari, il più delle volte coinvolgenti la zona orofacciale.

Medici per l’Ambiente: “L’Iss ritiri il report tranquillizzante su cellulari e...

Promossa una raccolta di firme per chiedere il ritiro del documento e una sua rielaborazione. L'Isde: "Nelle conclusioni si parla timidamente di incertezze scientifiche ma non si propone quale utilizzo farne a fini di prevenzione primaria, data l’affermata maggiore vulnerabilità dei bambini"

Oltre 50mila italiani hanno firmato la petizione contro i fanghi tossici

L'appello al ministro dell'Ambiente Costa, lanciato dal Salvagente, è stato firmato da diverse organizzazioni, come Wwf e Federconsumatori e da personaggi di rilievo del mondo scientifico

No pesticidi, presentate 25mila firme per una vera tutela della salute...

L'Italia è al terzo posto tra i consumatori di pesticidi a livello europeo. I promotori: "Contrariamente a quanto si pensa nell'immaginario collettivo, i più esposti ai pesticidi, non sono gli agricoltori, in quanto obbligati per legge ad indossare i dispositivi di protezione individuale (tute, maschere antigas ecc) ma la popolazione residente"

Sugar tax: e se la pezza fosse peggiore del buco?

Il professor Alberto Ritieni solleva un dubbio molto interessante sulla tassazione dello zucchero: così concepita andrebbe a favore di chi inserisce edulcoranti sintetici, come aspartame, acesulfame e sorbitolo. Sicuri sia un bene?

Nasce la Coalizione europea cittadini per la scienza nel controllo dei...

Alla coalizione ha aderito anche l'Istituto Ramazzini di Bologna: "Le attuali norme sono insufficienti a garantire la sicurezza. Occorre intervenire". La coalizione denuncia conflitti di interessi dell’industria agrochimica nell’attuale sistema regolatorio

Il glifosato è pericoloso anche alle dosi consentite. Lo studio del...

Presentato a Bruxelles rivela che il pesticida, anche alla dose giornaliera minima consentita, è pericoloso per la salute e lo sviluppo degli essere umani, proprio nella crescita, in quella fascia di età che arriva intorno ai 18 anni. Marco Affronte: "Ecco perché chiedevamo studi indipendenti"

Francia, troppe onde elettromagnetiche, ritirato smartphone. E in Italia?

. La notizia, senza precedenti, riguardo un telefono cellulare e viene dalla Francia. Il prodotto è un Hapi 30, commercializzato da Orange. Oltralpe esiste un'Autorità addetta al controllo delle frequenze, nel nostro paese no.

Il sucralosio? Fa aumentare l’insulina negli obesi

Prima le accuse di Morando Soffritti sul sucralosio, con i potenziali effetti cancerogeni. Ora la scoperta dei ricercatori dell'Illinois che hanno costatato come negli obesi provochi un picco di insulina. "Dovremmo ripensare i consigli di consumare bevande light ai soggetti in sovrappeso" spiega l'autrice dello studio.