venerdì, 14 Agosto 2020

Tag: NDMA

diabete

Nitrosammina, la Fda richiama alcuni lotti di farmaco antidiabete

Si tratta della stessa impurità che ha costretto al richiamo in tutto il mondo dei farmaci a base di ranitidina e alcuni antipertensivi: ora nel mirino ci sono i medicinali a base di metformina per il diabete e l'allerta potrebbe riguardare anche l'Europa
antidiuretico Aifa

Nitrosammine, dopo gli antiacidi è allerta sui farmaci per il diabete

L'Ema, l'Agenzia europea del farmaco spiega: "Dopo i casi di contaminazione da Ndma, probabile cancerogena, dei medicinali a base di ranitidina stiamo valutando l'impatto sui farmaci contenenti metformina, usati per il diabete". E avverte i pazienti: non sospendete la terapia

Ranitidina, ancora un richiamo: via dal mercato i farmaci della DOC...

Continuano i richiami dal mercato di farmaci a base di ranitidina per la presenza di nitrosammine. Il nuovo provvedimento dell'Aifa riguarda alcuni lotti della DOC Generici Srl che apparivano tra i farmaci per i quali c'era un divieto d'uso. Ecco i lotti
antidiuretico Aifa

Nitrosammine, nuovo allerta dell’Ema: nel mirino i farmaci a base di...

nel corso dei controlli l'Autorità europea ha riscontrato livelli molto bassi di Ndma in alcuni farmaci: non c'è stato ancora alcun richiamo formale perché sto in corso ulteriori verifiche. Per questo motivo l'Ema raccomanda ai pazienti di non sospendere la terapia
antidiuretico Aifa

Farmaci antiacido, ritirati 12 lotti di Ranitidina Zentiva per nitrosammina

I medicinali erano già contenuti nell'elenco per il quale l'Aifa ha prescritto il divieto d'uso: a seguito di analisi la casa farmaceutica ha accertato la presenza della NDMA sostanza potenzialmente cancerogena per l'uomo. L'elenco completo dei ritiri

Ranitidina, nuovo richiamo di farmaci: coinvolti quelli della Pensa Pharma

La società fa presente che il ritiro riguarda esclusivamente alcuni lotti con scadenza 2020. Per gli altri lotti di Ranitidina, oggetto del divieto di utilizzo, seguiranno ulteriori indicazioni in attesa dei risultati delle analisi relative alle impurezze nitrosamminiche. Ecco come controllare

Ranitidina, l’Aifa blocca tutti i lotti di Zantac BB Farma

Mentre l''Ema nei giorni scorsi ha indicato le possibili fonti di contaminazione da Ndma, una sostanza probabilmente cancerogena, continuano i provvedimenti di richiamo da parte dell'Aifa

Ranidil, Zantac, Buscopan: le cause possibili della contaminazione

L'Ema, l'Autorità europea per i farmaci, ha fornito alle aziende farmaceutiche nuove indicazioni per svolgere i test sui medicinali potenzialmente inquinanti da nitrosammine, un'impurità cancerogena. E ha elencato le possibili fonti di "contagio" dei farmaci

Ranidil, Zantac, Buscopan e non solo: la nostra guida gratis con...

Un instant book gratuito del Salvagente con tutti i lotti di ranitidina ritirati o "sconsigliati" dall'Aifa per la presenza di NDMA una sostanza potenzialmente cancerogena. Le risposte alle domande più frequenti. Ecco come scaricarlo

Ancora un antipertensivo richiamato per “impurità” a rischio cancro

Questa volta tocca alla società Pensa Pharma, che ha comunicato di aver iniziato il ritiro volontario di alcuni lotti dell'Irbesartan. Ma una recente inchiesta della Cnn svela che le impurità potenzialmente cancerogene sono presenti dal 2010 negli antipertensivi

Valsartan, iosartan e irbesartan… e poi? Non si ferma lo scandalo...

È quanto trapela da un'inchiesta della Cnn che ha fatto il punto sulle indagini della Food and drug administration e che ipotizzano altre scoperte. Le impurità, potenzialmente cancerogene, presenti almeno dal 2014 nei farmaci per l'ipertensione ora protagonisti di una allerta mondiale