mercoledì, 18 Settembre 2019

Tag: NDMA

Ancora un antipertensivo richiamato per “impurità” a rischio cancro

Questa volta tocca alla società Pensa Pharma, che ha comunicato di aver iniziato il ritiro volontario di alcuni lotti dell'Irbesartan. Ma una recente inchiesta della Cnn svela che le impurità potenzialmente cancerogene sono presenti dal 2010 negli antipertensivi

Valsartan, iosartan e irbesartan… e poi? Non si ferma lo scandalo...

È quanto trapela da un'inchiesta della Cnn che ha fatto il punto sulle indagini della Food and drug administration e che ipotizzano altre scoperte. Le impurità, potenzialmente cancerogene, presenti almeno dal 2014 nei farmaci per l'ipertensione ora protagonisti di una allerta mondiale