Farmaci antiacido, ritirati 12 lotti di Ranitidina Zentiva per nitrosammina

L’Aifa ha disposto il ritiro di 12 lotti del medicinale antiacido Ranitidina Zentiva 150 e 300 mg  confezione da 20 compresse: a seguito di analisi è stato accertata la presenza della impurezza N-nitrosodimethylamine (NDMA) sostanza potenzialmente cancerogena per l’uomo.

Questi lotti nelle scorse settimane erano già stati sottoposti da Aifa a divieto di utilizzo. Qui potete trovare l’elenco aggiornato al 15 novembre di tutti i farmaci a base di ranitidina ritiriati o sconsigliati nell’uso: cliccare qui.

“L’Agenzia italiana del farmaco ricorda anche che i cittadini – spiega in una nota Sportello dei Diritti – possono richiedere soluzioni terapeutiche alternative al proprio farmacista di fiducia”.

Ecco l’elenco e il numero di lotto dei farmaci ritirati:

Nome                                                        Aic                 Lotto        Scadenza