martedì, 18 dicembre 2018

intossicazione

L’Anses revoca l’autorizzazione all’uso del pesticida delle insalate

L'Agenzia ha rivalutato in tempi record il metamorfosi sodio dopo i casi di intossicazione che hanno riguardato molti cittadini francesi che vivevano in prossimità dei terreni dove questo pesticida veniva utilizzato. In Italia, invece, nonostante la sua tossicità sia nota si continua ad usare

Funghi pericolosi, il vademecum del Bambino Gesù per non correre rischi

E' tra settembre e ottobre che aumentano le segnalazioni di intossicazione o avvelenamento: l'ospedale romano segue, sin media, 10 casi all'anno. Qui tutti i consigli per mangiarli in sicurezza

Ecco cosa si rischia se si mangia tonno avariato

A Palermo negli utlimi giorni 8 persone sono finite all'ospedale - due in gravi condizioni - perché affetti da sindrome sgombroide. La causa? Una contaminazione batterica del pesce causata dal mancato rispetto della catena del freddo. Ecco i sintomi e come intervenire

E’ il cioccolato il peggior nemico dei cani

Sapevate che il cioccolato è il peggiore nemico dei cani? Attenzione, quindi, proprio in questi giorni di festa quando la convivialità aumenta i rischi...

Pesce spada al mercurio, maxi richiamo del ministero della Salute

Il prodotto in oggetto Trance spada extra sashimi (origine: Corea) superara i limiti previsti per il pericoloso metallo pesante. Ecco i 9 lotti coinvolti

Botulino, verifiche sui fornitori e multa al locale del Pigneto

Nas e ispettori della Asl hanno avviato i controlli nella paninoteca romana: il più grave dei 5 intossicati è ancora ricoverato all'ospedale San Giovanni. Ne avrà per qualche settimana

Roma, 5 intossicati da botulino in panineria al Pigneto

La tossina si sarebbe sviluppata nel salume ciauscolo. Ricoverato al San Giovanni il più grave, un giovane farmacista.

Tossine nelle cozze allevate in mare, rischio intossicazione

L'allarme sanitario è stato lanciato dal sistema di allerta comunitario. Problemi gastrointestinali anche gravi per chi ingerisce i molluschi contaminati.