sabato, 19 Settembre 2020

Tag: il Salvagente

L’altra faccia del Prosecco su Report. L’inchiesta del Salvagente del 2012

Questa sera su Report il caso Prosecco e l'uso di pesticidi. Un problema che prosegue da anni, come dimostra l'inchiesta che pubblicammo nel 2012 a firma Giulio Meneghello. Ecco cosa scrivevamo quattro anni fa

Muore Dario Fo, noi vogliamo ricordarlo così

Muore uno dei personaggi che ha solcato la scena culturale e politica italiana lasciando dei segni indelebili nel nostro paese. Il Salvagente vuole ricordarlo con l'intervista che diede al giornale alla vigilia del G8 di Genova. Parole che potrebbero essere state scritte ieri.

Un anno di Test, grazie ai nostri lettori

Esattamente un anno fa, il 23 aprile 2015, usciva il primo numero de il Test, grande scommessa di un gruppo di giornalisti e di un editore, Matteo Fago, che aveva deciso di non mandare sprecata la storia del Salvagente. Un anno dopo non potevamo non farci e farvi gli auguri, anche per la strada che ci avete consentito di percorrere.

Torna il Salvagente, con il test sul piatto più amato dagli...

Torna da domani lo storico marchio di informazione ai consumatori sulle pagine del Test. E lo fa con l'analisi di 15 marchi famosi di spaghetti. Un test che svela chi nasconde pesticidi e micotossine

Francia, e-cig: 9 liquidi su 10 sono fuorilegge

L'autorità francese per la concorrenza e i consumatori ha riscontrato che il 90% dei liquidi per sigarette elettroniche non sono conformi alla legge e in alcuni casi rappresentano un pericolo per la salute umana. Bocciati anche 13 dispositivi elettrici di ricarica sui 14 testati.

L’imbroglio di Poste Italiane, spiati i controllori

Antonio Massari del Fatto Quotidiano denuncia come Poste Italiane intercetterebbe le lettere-test inviate e spedite per monitorare il rispetto degli impegni del contratto di servizio con lo Stato evitando così multe e assicurandosi 300 milioni all’anno. E i consumatori attaccano.

Anticoncezionali di nuova generazione? Pericolosi (ma gratis in Italia)

Gli anticoncezionali di terza generazione mettono a rischio chi li assume di embolie e trombosi. L'ennesima conferma dal British Medical Journal. In Francia non sono più rimborsabili dal 2013 ma in Italia sono le uniche gratis.