sabato, 15 dicembre 2018

formaggio

Quel formaggio con coloranti e conservanti più che sospetti

Un lettore ci segnala un formaggio giglio sardo in cui figurano l'E150 d, l'E 203, e l'E 235 e ci chiede se l'alimento può essere commercializzato. La risposta è che, sì, il prodotto può essere venduto ma gli additivi che impiega sono tutt'altro che al di sopra di ogni sospetto

Dalla Germania allerta Ue sul “Camembert de Normandie”

Un lotto del formaggio francese prodotto dalla Fromagerie du Plessis è risultato contaminato dal batterio escherichia coli: tra i paesi coinvolti c'è anche l'Italia

Parmigiano reggiano, Nas sequestrano 18mila forme: “Scambiavano i marchi identificativi”

Il sequestro è avvenuto ai danni di due caseifici appartenenti alla stessa società, a Suzzara (Mantova) e a Luzzara (Reggio Emilia). La produzione del 2017 e 2018 risultava superiore rispetto alle quote assegnate

Al consumatore non far sapere… Miti e leggende sul “cacio”

C'è chi non ne può fare a meno ogni giorno, chi non ci si avvicina neppure per sbaglio, chi lo mangia con non celati sensi di colpa. Ma sappiamo come sceglierlo, conservarlo e consumarlo per quello che davvero può offrire in una dieta equilibrata?

Listeria monocytogenes, Carozzi ritira taleggio Dop

Il ministero della Salute ha comunicato il ritiro dal mercato di un lotto di taleggio latte crudo Dop prodotto dall'azienda Carozzi Formaggi Srl perché...

Parmesan grattugiato al 100% (con un po’ di legno)? Negli Usa...

Negli Usa i consumatori dopo aver scoperto che oltre al formaggio le grandi case (come la Kraft) aggiungevano cellulosa hanno fatto causa alle aziende. Ma il giudice le respinge dicendo che la scritta 100% è "ambigua". E la cellulosa non si usa solo in America del nord. Anche da noi "condisce" i mix grattugiati.

Senza latte animale non è formaggio

Secondo un tribunale tedesco la dicitura corretta per il formaggio vegan sarebbe "Käse-Alternative".

Usa, Galbani inciampa sulla pubblicità sessista

Vaschette di formaggio a pasta filata light indirizzate alle donne, quelle con più grassi agli uomini. Consumerist.it critica gli "imballaggi di genere"

Listeria nel gorgonzola dolce San Fabio

L'azienda italiana IGOR s.r.l.. con sede a Cameri (NO) ha ritirato il Gorgonzola dolce Dop, 200 g, San Fabio: si tratta di un marchio privato di...