domenica, 18 Aprile 2021

Tag: fast fashion

MODA

Fibre scadenti e non riciclabili, così la moda low cost danneggia...

Nel 2015, l'industria tessile ha utilizzato 98 milioni di tonnellate di risorse non rinnovabili, tra cui petrolio per fibre sintetiche, fertilizzanti per la coltivazione del cotone e prodotti chimici. Si prevede che tale numero aumenterà fino a 300 milioni di tonnellate entro il 2050 e per contrastare questo fenomeno non basta scegliere fibre più pregiate ma cambiare rotta e abbandonare il fast fashion

Gran Bretagna: “Tassa di 1 cent su ogni vestito per ridurre...

Il Parlamento inglese ha proposto di introdurre un prelievo su ogni capo acquistato che frutterebbe 35 milioni di sterline all'anno per finanziare il riciclo delle fibre ed evitare l'inquinamento di microplastiche

Vestiti, troppe fibre miste cotone-acrilico e il riciclo diventa impossibile

L'inchiesta del magazine Valori: vestiti di bassa qualità realizzati con materiali difficili da riciclare. Ecco come la Cina, la moda compulsiva e i tessuti di bassa qualità mette in crisi il circuito del riuso