mercoledì, 16 Ottobre 2019

Tag: emissioni

“Mangiare vegano è meno etico e peggiora l’ambiente”. Ecco perché è...

Gli allevamenti hanno un grande impatto sull'ambiente. A dirlo è la stessa Onu.  Parallelamente, soprattutto sui social e basandosi sul passaparola, si diffonde sempre di più una tesi uguale e contraria: è il veganesimo ha produrre grossi danni, molto più dell'alimentazione onnivora. Ecco, perché, analizzandola punto per punto, questa tesi non regge

L’appello ambientalista: “Per ridurre i gas serra basta incentivi ai combustibili...

Mancano pochi gironi alla settimana di sciopero internazionale per il clima, dal 20 al 27 settembre, e dal mondo ambientalista italiano arriva un appello alle istituzioni e ai cittadini: "Battiamoci per almeno il 55% di riduzione delle emissioni dei gas serra entro il 2030"

Youtube, Netflix, il porno e i gattini: i video online “emettono”...

A dirlo è uno studio di The Shift Project, un think tank francese, secondo cui le emissioni generate attraverso la visualizzazione di video online hanno raggiunto un livello allarmante. La classifica delle piattaforme più inquinanti

Per i paesi Ue il clima non conta: tutti bocciati sugli...

A dirlo è uno studio commissionato dalla European Climate Foundation: dei 28 progetti di piani energetici e climatici nazionali presentati dagli Stati membri dell'UE, nemmeno uno è sulla strada per raggiungere l'obbiettivo emissioni zero entro il 2050. Italia tra i peggiori

Discariche, la Corte Ue condanna l’Italia. La lista dei 44 impianti...

La Corte di giustizia Ue condanna l'Italia per non aver adeguato 44 discariche alle disposizioni previste dall'apposita direttiva del 1999 entro la scadenza fissata dalla Commissione, ovvero il 19 ottobre del 2015. In molti casi, nonostante il ritardo, sono stati avviati i lavori di adeguamento, ma per 6 impianti è ancora impossibile verificare la conformità

Marcia mondiale per il clima, i cinque big della carne inquinano...

Oggi centinaia di migliaia di giovani marceranno in tutto il mondo per spingere i governi e le istituzioni internazionali a impegnarsi seriamente contro il riscaldamento globale. Manifestazioni previste in oltre 1300 città del mondo, 140 solo nel nostro paese (e davanti Montecitorio). Mentre l'Onu diffonde dati scioccanti, un quarto delle morti premature e delle malattie nel mondo è collegato all'inquinamento in pochi sanno che le cinque più grandi aziende di carne e latticini sono responsabili di più emissioni annuali di gas serra rispetto ai colossi petroliferi.

Dieselgate, Fca in Usa rimborsa 2.400 euro a proprietario

I ricorrenti puntavano a 5mila euro, ma riceveranno anche una garanzia estesa su tutte le parti e i sistemi interessati dall'aggiornamento del software, gli stati di liquidazione. Nessuna modifica fisica sarà apportata all'hardware del veicolo

Manovra: il governo tassa le emissioni auto?

Un emendamento approvato dalla maggioranza prevede un prelievo fiscale da 150 a 3 mila euro per chi acquista una nuova vettura con valori di Co2 superiori ai 110 grammi per chilometro. Dalle utilitarie ai Suv, gli importi sono modulati in 9 fasce a seconda dei grammi "in eccesso"

La tempesta perfetta sui diesel Opel: 100mila auto richiamate d’autorità?

In Germania dopo mesi di indagine la motorizzazione chiede alla casa automobilistica di richiamare 100mila tra Zafira, Cascada e Insignia, motorizzazioni Euro 6 sospettate di aver truccato le emissioni. E l'Unc fa appello a Toninelli perché attivi i controlli anche sulle vetture vendute in Italia

Diselegate, 43 milioni di autovetture inquinano le strade europee

A dirlo uno studio della ong Transport & Environment che ha fatto il punto a tre anni dallo scandalo dieselgate. In questa speciale classifica l'Italia si posiziona al quarto posto. E le vetture nuove? Rispettano i limiti ma in determinate condizioni di guida possono essere superati tranquillamente

Dieselgate, i test tarocchi sulle emissioni sono costati agli italiani 16,4...

A calcolarlo è stata la ong Transport & Environment, secondo cui a rimetterci di più sono stati i tedeschi che hanno bruciato inutilmente 36 miliardi di euro. E la risposta dell'industria non convince

Emissioni tossiche di bromopropano, la Sanofi chiude lo stabilimento del Dépakine

Gli scarichi di bromopropano, una sostanza potenzialmente cancerogena, hanno superato i limiti consentiti nel complesso chimico del bacino del Lacq a Mourenx nei Pirenei Atlantici fino a 190.000 volte